Regole del forum


Messaggio rivolto ai "visitatori" e a chi ancora non è iscritto
L'iscrizione a questi forum è "legata" all'iscrizione al FORUM
Per correttezza, una volta iscritti modificare il proprio profilo inserendo almeno la LOCALITA' di provenienza.

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mangart, Slovenia
MessaggioInviato: dom 7 ago 2022, 10:24 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 5
Località: Ciano d'Enza - Reggio Emilia
Ciao a tutti
qualcuno ha fatto il Mangart o comunque le alpi Slovene?
consigli?
vale la pena dovendo fare 500km di trasferimento?

ciao

grazie


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Mangart, Slovenia
MessaggioInviato: dom 7 ago 2022, 10:50 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 4964
Località: Cesena (FC), Italia
Si, senz'altro. Dipende da cosa cerchi, ma i panorami sono belli e le strade anche. Gran parte del Collio si trova di la dal confine, quindi si beve anche bene

Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk

_________________
Stelvio Ntx 2011.
“non importa se ti muovi piano, l’importante è che non ti fermi” (Confucio)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Mangart, Slovenia
MessaggioInviato: dom 7 ago 2022, 12:00 
Non connesso

Messaggi: 12353
Località: chiasso-svizzera
Sì, bei posti. Si mangia e si beve bene sia da una parte che dall’altra del confine.

_________________
momentaneamente senza una Guzzi, niente di grave
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Moderna-Covid 3-0


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Mangart, Slovenia
MessaggioInviato: lun 8 ago 2022, 15:57 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 428
Località: Piazzola sul Brenta (Pd)
Confermo, bei posti. Le strade sono mediamente buone, zone frequentate da molti motociclisti, fai attenzione in Slovenia alle auto civetta.
Sul Mangart non ci sono salito, è a pagamento, credo 10 euro, ma da lassù, mi hanno detto, c'è un bel panorama e si vedono i 2 laghi di Fusine.
Oggi, litigo con il pc e non riesco a mettere maps.
Comunque, ti metto delle indicazioni, poi vedi tu, se ti vengono utili.
Son partito da Tarvisio, un salto ai laghi di Fusine. I laghi sono 2 ma con i mezzi si arriva solo al primo. Da Fusine verso la cava del Predil, lago del Predil e di seguito il passo del Predil dove passi la vecchia frontiera. A scendere incroci la deviazione per il Mangart. Io ho continuato verso Caporetto (Kobarid). Visita alla chiesa e ossario di Caporetto, poi, son tornato indietro fin che trovi indicazioni Italia e fai il passo Uccea (Ucja) (strade buone c'è passato il giro). Da li siamo scesi verso Tarcento. Come scendi sulla destra ai pian dei Ciclamini c'è una specie di ristorante-malga dove abbiamo mangiato bene.
Tutto poi dipende da quanto stai fuori. Se parti da Reggio non so se vai direttamente la, altrimenti puoi fare Ponte nelle Alpi, Auronzo di Cadore, Sappada, Pesariis il paese degli orologi, ritorni e da Ovaro sali sullo Zoncolan, lato stretto, ma un gioco con la v85 e via dicendo...
Spero di esserti stato utile.
Ciao ciao.

_________________
Ducati 748e '01 - Moto Guzzi V85TT '20.
tre9due cinque48zero5nove2


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Mangart, Slovenia
MessaggioInviato: mar 9 ago 2022, 23:26 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 5
Località: Ciano d'Enza - Reggio Emilia
cin ha scritto:
Confermo, bei posti. Le strade sono mediamente buone, zone frequentate da molti motociclisti, fai attenzione in Slovenia alle auto civetta.
Sul Mangart non ci sono salito, è a pagamento, credo 10 euro, ma da lassù, mi hanno detto, c'è un bel panorama e si vedono i 2 laghi di Fusine.
Oggi, litigo con il pc e non riesco a mettere maps.
Comunque, ti metto delle indicazioni, poi vedi tu, se ti vengono utili.
Son partito da Tarvisio, un salto ai laghi di Fusine. I laghi sono 2 ma con i mezzi si arriva solo al primo. Da Fusine verso la cava del Predil, lago del Predil e di seguito il passo del Predil dove passi la vecchia frontiera. A scendere incroci la deviazione per il Mangart. Io ho continuato verso Caporetto (Kobarid). Visita alla chiesa e ossario di Caporetto, poi, son tornato indietro fin che trovi indicazioni Italia e fai il passo Uccea (Ucja) (strade buone c'è passato il giro). Da li siamo scesi verso Tarcento. Come scendi sulla destra ai pian dei Ciclamini c'è una specie di ristorante-malga dove abbiamo mangiato bene.
Tutto poi dipende da quanto stai fuori. Se parti da Reggio non so se vai direttamente la, altrimenti puoi fare Ponte nelle Alpi, Auronzo di Cadore, Sappada, Pesariis il paese degli orologi, ritorni e da Ovaro sali sullo Zoncolan, lato stretto, ma un gioco con la v85 e via dicendo...
Spero di esserti stato utile.
Ciao ciao.


bel giro
grazie :b


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: flaviob46

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group