Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: dom 11 feb 2024, 11:09 
Non connesso

Messaggi: 45
Località: alessandria
Da Caponordista dove le scimmie le abbattevi a branchi mi sto già preparando ad abbattere la prima scimmia della Stelvio (che ancora non ho sottomano purtroppo...)
Radunato tutto il materiale fotografico disponibile e studiatolo per ore ho cominciato a progettare con delle misure di massima, ma che non credo siano troppo lontane dal reale, la meccanica necessaria per rovesciare il comando del cambio. Non vedo l'ora che me la consegnino per verificare la mia idea, ridisegnare con la misure definitive e passare in officina a realizzare. :scimmia3


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: dom 11 feb 2024, 11:25 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 5815
Località: Solaro ( Mi )
Complimenti per la tecnica e manualità, se riesci a fare queste cose...io al massimo ci cambio le lampadine...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: dom 11 feb 2024, 11:30 
Non connesso

Messaggi: 13899
Località: chiasso-svizzera
bat21rsv ha scritto:
Da Caponordista dove le scimmie le abbattevi a branchi mi sto già preparando ad abbattere la prima scimmia della Stelvio (che ancora non ho sottomano purtroppo...)
Radunato tutto il materiale fotografico disponibile e studiatolo per ore ho cominciato a progettare con delle misure di massima, ma che non credo siano troppo lontane dal reale, la meccanica necessaria per rovesciare il comando del cambio. Non vedo l'ora che me la consegnino per verificare la mia idea, ridisegnare con la misure definitive e passare in officina a realizzare. :scimmia3

Scusa, ma perché rovesciare il cambio? A che pro?

_________________
Il più grosso limite delle mie moto…sono io.
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: dom 11 feb 2024, 12:14 
Non connesso

Messaggi: 45
Località: alessandria
Ho una RSV4 che uso solo in pista e lì il cambio rovesciato è molto utile ed avere cambi con azionamento diversi rischi errori potenzialmente disastrosi.... Infatti sulla Caponord il cambio e' rovesciato .


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: dom 11 feb 2024, 12:25 
Non connesso

Messaggi: 45
Località: alessandria
Pensa ad arrivare in pieno rettilineo in quinta con la spia del limitatore che ti fa l'occhiolino e al posto di inserire la sesta mettere la quarta.... Pistoni ,bielle, valvole, alberi, cambio... Raccogli tutto con lo scopino ma solo dopo che hanno raccolto con lo scopino anche te....


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: dom 11 feb 2024, 12:28 
Non connesso

Messaggi: 13899
Località: chiasso-svizzera
bat21rsv ha scritto:
Pensa ad arrivare in pieno rettilineo in quinta con la spia del limitatore che ti fa l'occhiolino e al posto di inserire la sesta mettere la quarta......


Capito, …ma io non ci penso proprio :bagno

_________________
Il più grosso limite delle mie moto…sono io.
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 10:07 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 898
Località: Arcola (SP)
ma inverti solo il verso del comando o anche la posizione della pedana com'era una volta?

_________________
Guzzzista!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 10:17 
Non connesso

Messaggi: 45
Località: alessandria
Solo il verso del comando...


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 10:53 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 4471
Località: Roma
Certo che così diventerà una moto che potrai guidare solo tu.
Pensa al povero meccanico che dopo aver fatto il tagliando fa il giretto per verificare che è tutto ok.

Detto ciò, complimenti per la manualità. Sicuramente potrai salire di marcia quando sei in piega da paura a sinistra. Ma non potrai scalare … per quello c’è la staccata prima di piegare ….

_________________
Ciao, Lucio


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 11:21 
Non connesso

Messaggi: 45
Località: alessandria
Beh la moto non e' una cosa che presto in giro. Mio fratello sulla sua RSV4 aveva il cambio rovesciato, sulle nostre pitbike e' rovesciato quindi il problema non si pone. Per quel che riguarda il meccanico dovrebbe essere un professionista e comunque per fare il giro di collaudo basta fare attenzione. Diverso e' quando sei al massimo dell'impegno in pista e nella foga l'errore potrebbe capitare. Sbagliare una cambiata mentre vai a spasso alla fine credo che prima o poi sia capitato a tutti e, a parte una testata dalla passeggera e quattro moccoli, non dovrebbe capitare altro.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 11:28 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 40
Località: Chioggia
Beh sinceramente mi sembra una scelta corretta volta anche alla sicurezza.
Usando due moto con il cambio diverso si rischia di fare errori proprio quando non si dovrebbe.
Poi se gli altri non la possono usare non è così male.......

Conosco il problema da quando da ragazzo sono passato dalla MV125, che aveva il cambio a destra e prima in alto, a un T3, con cambio "normale", i primi giorni facevo un casino.

Piuttosto me la aspettavo con sospensioni un po' più serie, tipo quelle della V100 Mandello S, per la versione più accessoriata.

Ciao
Orazio


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 11:34 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 207
Località: civitavecchia
ma una volta rovesciato il cambio il quickshifter continua a funzionare?

_________________
RIDING is life, anything before and after is just waiting


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 11:40 
Non connesso

Messaggi: 164
bat21rsv ha scritto:
Beh la moto non e' una cosa che presto in giro. Mio fratello sulla sua RSV4 aveva il cambio rovesciato, sulle nostre pitbike e' rovesciato quindi il problema non si pone. Per quel che riguarda il meccanico dovrebbe essere un professionista e comunque per fare il giro di collaudo basta fare attenzione. Diverso e' quando sei al massimo dell'impegno in pista e nella foga l'errore potrebbe capitare. Sbagliare una cambiata mentre vai a spasso alla fine credo che prima o poi sia capitato a tutti e, a parte una testata dalla passeggera e quattro moccoli, non dovrebbe capitare altro.


tra l'altro anche sulla Stelvio c'è il blocco della seconda, cioè da fermo puoi mettere solo prima o folle. Almeno così dice in un video uno dei primi che l'ha provata in USA


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 17:05 
Non connesso

Messaggi: 45
Località: alessandria
Guardate che si cambia solo il leverismo: l'alberino di comando che esce dal cambio gira sempre nello stesso senso. Per quel che riguarda il quick-shifter non saprei ma non credo a meno che non si inserisca il sensore nella seconda biella. Comunque per me non è un problema perché ne ce l'ho ne lo voglio ribadendo che, secondo la mia personale e opinabilissima opinione, su una turistica stradale serve solo davanti a uno spritz al bar. Sulle RSV4 immagino ci sia la possibilità di settarlo o magari più semplicemente si invertono i fili del sensore. Sulla mia del 2010 ho preso un set di pedane costruite per lo scopo e funziona benissimo.
Non appena avrò la moto e farò il disegno definitivo lo pubblicherò insieme alle foto del kit, a quelle del kit montato e alla recensione del mio lavoro.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Abbattiamo le scimmie della Stelvio .
MessaggioInviato: lun 12 feb 2024, 17:41 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 56
Località: Como
Paganin Orazio ha scritto:
Beh sinceramente mi sembra una scelta corretta volta anche alla sicurezza.
Usando due moto con il cambio diverso si rischia di fare errori proprio quando non si dovrebbe.
Poi se gli altri non la possono usare non è così male.......

Conosco il problema da quando da ragazzo sono passato dalla MV125, che aveva il cambio a destra e prima in alto, a un T3, con cambio "normale", i primi giorni facevo un casino.

Piuttosto me la aspettavo con sospensioni un po' più serie, tipo quelle della V100 Mandello S, per la versione più accessoriata.

Ciao
Orazio


BEH...in effetti quando faccio un giretto con il mio V7Sport del 1972, devo pensarci un attimino a quale piede usare e anche in che senso (su o giu)!!!
Poi dopo un pochino entro nell'automatismo, ma se mi distraggo capita a volte di sbagliare.

_________________
Moto Guzzi Stelvio NTX - 2015
Moto Guzzi Daytona Racing - 1996
Moto Guzzi V7 Sport - 1972
Honda XR600R - 1990
Honda XR600R - 1986


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CorazzataPotemkin

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group