Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5011 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 197, 198, 199, 200, 201
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 8:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3310
Località: Montoggio (GE)
TopoPoldo ha scritto:
Mi stupiscono un pò KTM e SUZUKI...


prima di tutto :bravoo per aver reso un diversissimo punto di vista : Thumbup :

poi, per rispondere a tua su KTM e SUZUKI; dato che, se non sbaglio, si sono considerate le prime 30 moto (corretto?) vendute, potrebbe essere che queste due case hanno pochi modelli nella top 30 e diversi, invece, nelle posizioni successive

cioè, per riassumere : tanti pochi (cioè molti modelli che vendono poco in assoluto), diventano assai (cioè il totale delle vendite del marchio)

potrebbe essere una ulteriore chiave di lettura?
che ne pensi?

:byee

_________________
Moto possedute ( tutte italiane ) :

Vespino 50, MBM 50cc, Simonini 125 cc regolarità, Vespa PX125 (ancora in uso), Ducati 350 Sport Desmo, Moto Guzzi 1000 SP, ora Stelvio NTX my 2011


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 8:17 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3310
Località: Montoggio (GE)
in più; restando a ns :guzzilogo

quasi tutte le vendite (e quindi il fatturato) vengono fatte con due modelli; entrambi ben posizionati in classifica (gli altri penso siano fuori da top 100)

quindi, ragionando su top 30, posizione di Guzzi dovrebbe essere più elevata di quella in assoluto

all'opposto, un esempio di vendite / fatturato polverizato su molti modelli, potrebbe essere Triumph

forse ...

:byee

_________________
Moto possedute ( tutte italiane ) :

Vespino 50, MBM 50cc, Simonini 125 cc regolarità, Vespa PX125 (ancora in uso), Ducati 350 Sport Desmo, Moto Guzzi 1000 SP, ora Stelvio NTX my 2011


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 9:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11660
Località: München - Deutschland
Il grafico del "fatturato" per case stupisce molto. Guzzi fa buonissimi volumi.
Come detto da emilio62, sarebbe interessante vedere cosa succede su una classifica più lunga di modelli.

Questo approccio dovrebbe essere seguitr alle riviste di motociclismo. E' originalissimo.
:bravoo

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 10:52 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1692
Località: Alessandria
Piacerebbe vedere questi dati su base mondiale, oppure mondiale vs. mercato "ricco occidentale" , visto che cambia radicalmente la tipologia di moto prodotte ed i volumi (che in india e cina fanno paura, sulle piccole cilindrate). Purtroppo non si trovano. O almeno io non sono mai riuscito a trovarli.

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 11:34 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1282
Località: Firenze
frenostanco ha scritto:
Il grafico del "fatturato" per case stupisce molto. Guzzi fa buonissimi volumi.
Come detto da emilio62, sarebbe interessante vedere cosa succede su una classifica più lunga di modelli.

Questo approccio dovrebbe essere seguitr alle riviste di motociclismo. E' originalissimo.
:bravoo



Quindi in Pratica gli uomini del marketing MG sono dei geni!

Aveva ragione @ Francesco 57!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 11:43 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 98
Località: Roma
@emilio62: onestamente non saprei, perchè dopo la 30ma posizione il numero di esemplari venduti comincia ad essere basso (il 30mo posto è a 799) quindi per recuperare posizioni in maniera significativa dovresti avere modelli molto costosi (tipo quello che è successo per le multistrada) che con pochi esemplari ti fanno fare uno sfondo di soldi (potrei immaginare tipo una H-D con la Road King per esempio, o forse la KTM con le grosse) ma la Suzuki in questa veste fatico a vederla; non mi sembra una casa con listini stratosferici o chissà quanti modelli fra cui spalmare le entrate. Ho capito che con i modelli economici (vedi Keeway) anche se ne vendi tanti, però con i numeri che comunque rimangono su ordini di grandezza europei e non asiatici, non è che vai tanto lontano.

Secondo me si evince che in un mercato che non fa numeri enormi (mi riferisco a quelle che possono essere le vendite in europa rispetto a quelle che si possono fare potenzialmente in asia) sono avvantaggiati, come ritorno economico, i modelli premium (si vede dal "sorpasso" economico della V85TT sulla V7, o sul balzo in avanti come numero di posizioni delle multistrada o del BMW 1000 XR fra quantità di venduto e massa di soldi mossa). In asia probabilmente la situazione si ribalta, perchè su quei numeri i soldi veri li fai vendendo a poco un boato di roba, mentre invece con i prodotti premium non ci fai poi così tanto.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 12:36 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10188
Località: chiasso-svizzera
TopoPoldo ha scritto:
...

Secondo me si evince che in un mercato che non fa numeri enormi (mi riferisco a quelle che possono essere le vendite in europa rispetto a quelle che si possono fare potenzialmente in asia) sono avvantaggiati, come ritorno economico, i modelli premium (si vede dal "sorpasso" economico della V85TT sulla V7, o sul balzo in avanti come numero di posizioni delle multistrada o del BMW 1000 XR fra quantità di venduto e massa di soldi mossa). In asia probabilmente la situazione si ribalta, perchè su quei numeri i soldi veri li fai vendendo a poco un boato di roba, mentre invece con i prodotti premium non ci fai poi così tanto.


Concordo.
I produttori devono sapere che cosa vendere, dove e a chi.
BMW che ha una gamma di moto quasi esagerata sa bene che la GS310, anche se venduta dappertutto, non farà ma i grandi numeri in un mercato ricco (e magari snob) come quello europeo o americano, mentre in Asia sarà messa in vetrina insieme ai modelli più sportivi e soprattutto alle loro auto, perché quella sarà verosimilmente la loro clientela asiatica.
Benelli dubito che sarà mai esposta in uno Show room sulla 5th Avenue a New York o in Rue St. Honoré a Parigi.
Sanno bene dove mirare, ...quasi sempre.

_________________
v85tt & GW1800
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 12 gen 2021, 12:48 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12180
Località: CUNEO
Penso con ansia e malcelato orgoglio al giorno in cui vedremo una Guzzi esposta in Place Vendôme....



Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

_________________
Un uomo ha il diritto di guardare dall'alto in basso un altro uomo solo per aiutarlo a rimettersi in piedi. (Gabriel Garcia Marquez )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 14 gen 2021, 10:56 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5826
Località: Cola (RE)..appennino Reggiano
Ducati chiude a -9,7%...anche se prevedo dati interessanti con la Multi v4
https://www.dueruote.it/news/attualita/ ... -2020.html

_________________
ex moto: Motron Gl4, Exagon 250, Beverly 500, Breva 750, California Titanium, NORGE 1200GTL, Stelvio NTX 09,venduta con 93.000km , Stelvio NTX 2014 45.000km e 2015 solo 7 mila..ora KTM 1290 SAD , NTX 650 (venduta) e Le Mans III- tel 3932099794 °IIIII°


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 14 gen 2021, 10:59 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5826
Località: Cola (RE)..appennino Reggiano
Mercato UK
https://www.moto.it/news/vendite-uk-qua ... -maxi.html

_________________
ex moto: Motron Gl4, Exagon 250, Beverly 500, Breva 750, California Titanium, NORGE 1200GTL, Stelvio NTX 09,venduta con 93.000km , Stelvio NTX 2014 45.000km e 2015 solo 7 mila..ora KTM 1290 SAD , NTX 650 (venduta) e Le Mans III- tel 3932099794 °IIIII°


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Classifica immatricolazione Moto
MessaggioInviato: 14 gen 2021, 11:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1282
Località: Firenze
LeoGuzzi ha scritto:
Ducati chiude a -9,7%...anche se prevedo dati interessanti con la Multi v4
https://www.dueruote.it/news/attualita/ ... -2020.html


Pazzesco… Streetfighter V4 Ducati più venduta (Scrambler a parte)!

Non so se è più un successo per Stretfighter o più un insuccesso per le varie Monster Hypermotard Supersport e Multistrada (che però ha i suoi annetti!

Desert X (che dovrebbero presentare entro fine anno potrebbe far decollare le vendite secondo me
Intanto Multistrada V4 sta facendo il pieno di ordini e se vuoi la versione S c'è da aspettare minimo 4 mesi (non male per una moto da 25k in piena pandemia..)


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1 ... 197, 198, 199, 200, 201

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 60 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group