Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 14:06 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 4735
Località: Roma
Io ho comprato solo auto italiane fino al 2002, da allora sono passato con soddisfazione alle tedesche, VW e Audi perché fatte meglio di Fiat e AR.

_________________
Ciao, Lucio


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 14:36 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 22163
Località: montecosaro scalo
ognuno deve comprare con la propria testa.
oggi come oggi parlare di fiat o mercedes e' abbastanza ridicolo tutto si riconduce a grandi gruppi il marchio in se non vuole dire piu' niente.
e' giustissimo quello che afferma Ch Zep, ma i catorci sono usciti a tutti solo che i tedeschi hanno sempre trattato con i guanti i propri clienti anche quando c'erano evidenti problemi mentre di qua' spesso si veniva abbandonati a se stessi...
io non ho mai avuto un auto tedesca e non ho mai sentito la necessita'..anche ora che stavo guardandomi intorno non trovo nulla che mi spinga verso di loro..ma mai dire mai.
se il mezzo che mi serve e' tedesco perche' mettere un veto a priori?

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 14:50 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 12406
Località: Terra Sabina
@Gabor: pur amando la Giulia non credo di essere esterofilo se affermo che ad oggi nel 2023 quest' ultima ce l' ha, eccome se ce l' ha, da invidiare alle tedesche anche perché è a loro che guarda. Innanzitutto l' elettronica coi suoi mille gadgets e accessori, sistemi di guida autonoma, led, motori a 6 cilindri (QV esclusa) e versioni sw. Se parti in ritardo, poi ti ritrovi sempre a rincorrere.
Ma resta il fatto che a me (non cliente) fregherebbe zero di queste differenze e una Giulia me la prenderei più che volentieri. Trazione posteriore, ZF a 8 marce e scansatevi tutti :smoke01

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 14:53 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 22163
Località: montecosaro scalo
CorazzataPotemkin ha scritto:
@Gabor: pur amando la Giulia non credo di essere esterofilo se affermo che ad oggi nel 2023 quest' ultima ce l' ha, eccome se ce l' ha, da invidiare alle tedesche anche perché è a loro che guarda. Innanzitutto l' elettronica coi suoi mille gadgets e accessori, sistemi di guida autonoma, led, motori a 6 cilindri (QV esclusa) e versioni sw. Se parti in ritardo, poi ti ritrovi sempre a rincorrere.
Ma resta il fatto che a me (non cliente) fregherebbe zero di queste differenze e una Giulia me la prenderei più che volentieri. Trazione posteriore, ZF a 8 marce e scansatevi tutti :smoke01



cp ha ragione da vendere. Quando corri dietro sei sempre dietro anche se il prodotto in se non ha nulla da invidiare ( anzi ) .

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 18:13 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 3407
Località: Alessandria
lmammin ha scritto:
Io ho comprato solo auto italiane fino al 2002, da allora sono passato con soddisfazione alle tedesche, VW e Audi perché fatte meglio di Fiat e AR.


Si, ma siamo nel 2023......prova a rifare una valutazione sulla produzione attuale e, soprattutto, a parità di prezzo e cilindrata. Perché una Golf costa un (bel) po' di più di una Tipo....... Altrimenti è come stare confrontare una V85TT con un R1250GS.

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 18:15 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 426
Località: Nuoro
Non son informatissimo coi prezzi, ma la penso anche io cosi: non mi pare che a parità di prezzo le Italiane siano inferiori. Anzi.

_________________
Vstrom650XT '23


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 19:03 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 4735
Località: Roma
Gabor ha scritto:
lmammin ha scritto:
Io ho comprato solo auto italiane fino al 2002, da allora sono passato con soddisfazione alle tedesche, VW e Audi perché fatte meglio di Fiat e AR.


Si, ma siamo nel 2023......prova a rifare una valutazione sulla produzione attuale e, soprattutto, a parità di prezzo e cilindrata. Perché una Golf costa un (bel) po' di più di una Tipo....... Altrimenti è come stare confrontare una V85TT con un R1250GS.
Hai ragione su questo, il prezzo di VW e Audì è superiore a parità di contenuti della vettura.

Forse oggi se avessi bisogno di una vettura media prenderei in considerazione le Italiane, sembrano migliorate molto rispetto agli anni 90.

Per la mia vettura principale il leasing lo paga l’azienda. Un mio collega ha scelto in leasing l’AR Stelvio al posto di una tedesca, si trova bene però mi dice che, nonostante il prezzo della vettura, la qualità di certe componenti dell’ abitacolo non è in linea con le concorrenti.

_________________
Ciao, Lucio


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 20 feb 2023, 20:47 
Non connesso

Messaggi: 1810
Località: Roma
La cosa assurda che interni di mercedes e audì sono tutti progettati e realizzati in Italia


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: mar 21 feb 2023, 1:13 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 3407
Località: Alessandria
Anche le moto cinesi o indiane, quando saranno belle e ricercate come quelle europee, costeranno (quasi) uguale.

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: ven 24 feb 2023, 12:54 
Non connesso

Messaggi: 14156
Località: chiasso-svizzera
Gabor ha scritto:
Anche le moto cinesi o indiane, quando saranno belle e ricercate come quelle europee, costeranno (quasi) uguale.


Credo anch’io, …però più quasi che uguale.
Mi spiego: chi compra/comprerebbe la copia di un Patek-Philippe o di un Rolex a poco meno?
Se l’equivalente cinese della solita GS costasse 1-2000€ di meno, cioè 23 e non 25000€ io continuerei a comprarmi “l’originale”. Altro discorso se la “copia” cinese fosse nettamente superiore.

_________________
Il più grosso limite delle mie moto…sono io.
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: ven 24 feb 2023, 14:39 
Non connesso

Messaggi: 1810
Località: Roma
Io nessuna delle due :cv


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: ven 24 feb 2023, 15:38 
Non connesso

Messaggi: 1003
Località: Cermenate (co)
ch-zep ha scritto:
Gabor ha scritto:
Anche le moto cinesi o indiane, quando saranno belle e ricercate come quelle europee, costeranno (quasi) uguale.


Credo anch’io, …però più quasi che uguale.
Mi spiego: chi compra/comprerebbe la copia di un Patek-Philippe o di un Rolex a poco meno?
Se l’equivalente cinese della solita GS costasse 1-2000€ di meno, cioè 23 e non 25000€ io continuerei a comprarmi “l’originale”. Altro discorso se la “copia” cinese fosse nettamente superiore.

Giuseppe ti quoto al 100/100
O sei Guzzi o BMW o Honda
Non è la stessa cosa di cineGuzzi o cineBmw o cineHonda.
Il problema è un’altro , che tanta componentistica è fatta da loro

_________________
La paura aiuta a governare.(lady Violet)

È più facile farsi fottere che ammettere di essere stato fottuto.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: ven 24 feb 2023, 15:41 
Non connesso

Messaggi: 1003
Località: Cermenate (co)
Gabor ha scritto:
Anche le moto cinesi o indiane, quando saranno belle e ricercate come quelle europee, costeranno (quasi) uguale.

Sicuramente ci arriveranno al top.
Sono anche loro andato in orbita sulla luna è forse ci arriveranno anche.
Degli sprovveduti non sono

_________________
La paura aiuta a governare.(lady Violet)

È più facile farsi fottere che ammettere di essere stato fottuto.


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group