Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: mar 22 nov 2022, 9:03 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 217
Località: Nuoro
Non so aspettare, per me, l'acquisto di una moto o di un'auto (posto che mi faccio mille pensieri prima), deve finalizzarsi subito; delitto d'impeto. :-D


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: ven 25 nov 2022, 16:15 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 2573
Località: Alessandria
QuarS ha scritto:
Non so aspettare, per me, l'acquisto di una moto o di un'auto (posto che mi faccio mille pensieri prima), deve finalizzarsi subito; delitto d'impeto. :-D

Il vantaggio dell'usato è anche quello, lo vedi e lo compri . . . . Anche se io ho dovuto "adattarmi" ad un Subaru grigio argento (non ordinerei mai un'auto grigia....nemmeno un mercedes o audi) e con due Alfa Romeo su due, ho dovuto rinunciare al rosso, che per me è il suo colore "naturale" (ed anche quello di base, senza sovrapprezzo, se è rosso pastello).

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: ven 25 nov 2022, 16:17 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 217
Località: Nuoro
Ti capisco; Giulietta grigia. (sembra la civetta della Questura)
Sarei andato sul bianco. o Anche Rosso.... ma forse su Giulietta un po' troppo sfacciato.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: ven 25 nov 2022, 18:09 
Non connesso

Messaggi: 4923
LeoGuzzi ha scritto:
Comunque mi dicono che in Emilia per la Tonale lista d'attesa di 6 mesi....manco fosse una Ferrari :guru :byee

Citroen c5 aircross, un mio amico sono 6 mesi che aspetta e niente ancora, non arriva.
A meno che non si tratti proprio di innamoramento, per una vettura io non avrei alcuna voglia di aspettare, proverei a comprare quello che è già disponibile probabilmente.
Per la panda di mia moglie abbiamo aspettato 4 mesi pieni ed era anno scorso, parliamo di una macchina sfornata più del pane prodotta a 500 km da casa mia.

_________________
Amo solo i lupi solitari, perché quelli in branco non sono poi così diversi dalle pecore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: sab 26 nov 2022, 11:17 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 4321
Località: Montoggio (GE)
in questi periodi, credo che le lunghe attese ci siano per qualsiasi auto

salvo trovare, di fortuna, qualcosa di +/- a pronta

_________________
Moto possedute ( tutte italiane ) :

Vespino 50, MBM 50cc, Simonini 125 cc regolarità, Vespa PX125 (ancora in uso), Ducati 350 Sport Desmo, Moto Guzzi 1000 SP, ora Stelvio NTX my 2011


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: sab 26 nov 2022, 11:23 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 4321
Località: Montoggio (GE)
comunque, per ritornare ad Alfa, ne ho avuto due anch'io , in epoca archeologica

durante i numerosi cambi auto successivi, sempre preso in considerazione scegliere nuovamente; ma sempre un pò troppo sportive ( come Casa chiede, peraltro ) per i miei gusti attuali ( comodità in primis :smoke01 ); quindi scelto altro

_________________
Moto possedute ( tutte italiane ) :

Vespino 50, MBM 50cc, Simonini 125 cc regolarità, Vespa PX125 (ancora in uso), Ducati 350 Sport Desmo, Moto Guzzi 1000 SP, ora Stelvio NTX my 2011


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: sab 26 nov 2022, 16:29 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 2983
Località: Roma
L’ultima volta ho preso in considerazione Alfa è stato nel 2011. Alla fine ho scelto Audi … ma io sono di parte.

_________________
Ciao, Lucio


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: sab 26 nov 2022, 19:31 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 2573
Località: Alessandria
emilio62 ha scritto:
comunque, per ritornare ad Alfa, ne ho avuto due anch'io , in epoca archeologica

durante i numerosi cambi auto successivi, sempre preso in considerazione scegliere nuovamente; ma sempre un pò troppo sportive ( come Casa chiede, peraltro ) per i miei gusti attuali ( comodità in primis :smoke01 ); quindi scelto altro

I vecchi motori Alfa Romeo a carburatori erano sportivi, nel senso che andavano tenuti su di giri, altrimenti soffrivano, strattonavano. Almeno per l'esperienza che abbiamo avuto noi in famiglia con le Alfa 33. I diesel moderni che ho guidato io, ma immagino anche i benzina, ti fanno invece viaggiare sul velluto. I CV li tirano fuori solo "su richiesta".

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 28 nov 2022, 8:15 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 4321
Località: Montoggio (GE)
Gabor ha scritto:
emilio62 ha scritto:
comunque, per ritornare ad Alfa, ne ho avuto due anch'io , in epoca archeologica

durante i numerosi cambi auto successivi, sempre preso in considerazione scegliere nuovamente; ma sempre un pò troppo sportive ( come Casa chiede, peraltro ) per i miei gusti attuali ( comodità in primis :smoke01 ); quindi scelto altro

I vecchi motori Alfa Romeo a carburatori erano sportivi, nel senso che andavano tenuti su di giri, altrimenti soffrivano, strattonavano. Almeno per l'esperienza che abbiamo avuto noi in famiglia con le Alfa 33. I diesel moderni che ho guidato io, ma immagino anche i benzina, ti fanno invece viaggiare sul velluto. I CV li tirano fuori solo "su richiesta".


sul discorso vecchi motori, concordo; la più "performante" che ho avuto, una Sprint 1.5 Q.V. , tanto divertente era nel guidato, quanto un disatro nel traffico; all'epoca abitavo ancora a Genova, quindi :ansia

per quanto riguarda, invece, l'attuale: sicuramente i motori sono "gestibili"; però il "complesso" è sempre il più sportiveggiante ( ed è quello che si attendono gli appassionati dela Marchio ) in casa FCA ( o come si chiama ora )

sono stato fortemente combattuto, nel 2006, tra Alfa 159SW e Fiat Croma ( con stessa motorizzazione , peraltro ); scelta Croma; per parlare che, all'epoca, una mezza "multispazio", ho avuto

dopo qualche sw

ma, come da discussione, tra chi favorevole a SUV e chi no, evoluzione vi è stata

quindi, ad ora, SUVetti senza se e senza ma :roll :roll :roll

via alla lapidazione :smoke01

:d
:byee

_________________
Moto possedute ( tutte italiane ) :

Vespino 50, MBM 50cc, Simonini 125 cc regolarità, Vespa PX125 (ancora in uso), Ducati 350 Sport Desmo, Moto Guzzi 1000 SP, ora Stelvio NTX my 2011


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 28 nov 2022, 9:11 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 217
Località: Nuoro
Io ho avuto la 147 1.9 jtd 115cv., dal 2005 al 2014 e poi mi son innamorato di un FreelanderII con cambio automatico.
Durato un anno, e rimandato indietro perché oltre al fatto che dovevi schiacciare per avere davvero un minimo di prestazioni, era anche scandalosamente esoso nei consumi. In città ero stazionario sui 7 km/lt, e non era proprio il caso, visto che oltre tutto passavo un periodo di fermo dal lavoro.
L'ho sostituita alla pari, senza cacciare un solo euro, con una Giulietta del 2011 (3 anni di vita) 1.6 105cv che ancora posseggo e adoro, se non fosse che ovviamente ci soni soliti problemi noti di Alfa, plastiche rumorose, e saltuari problemi nelle giunzioni elettriche del portellone ( il modello ne è afflitto).
Per il resto, motore da 10 e lode.
Parco nei consumi, faccio anche 21/22 al litro ( ovviamente non in città), è moderatamente spaziosa, specie il bagagliaio ha una capacità inaspettata, e discretamente sportiva, ma senza ricalcare le doti kartistiche della 147 che da quel punto di vista era una goduria.

Poi concordo sul fatto che ci siano modelli molto più abitabili e comodi. (anche il Free era fantastico da quel punto di vista).
Io comunque ho due ,bambini di 11 e 5 anni, e non rimpiango alcuna mancanza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alfa: la grande malata (?)
MessaggioInviato: lun 28 nov 2022, 14:26 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 2573
Località: Alessandria
Pure io sulla Giulietta avevo avuto i guasti elettrici dei cablaggi al portellone. La reputo la miglior trazione anteriore che ho mai guidato (TCT da 170 cv), ma non ho mai avuto il piacere di provare le TA della generazione precedente: 147, 156 e GT . . .

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1, 2

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group