Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 3 set 2019, 9:43 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 10832
Località: chiasso-svizzera
:bagno di Valgrana avrei detto la stessa cosa! :byee

_________________
v85tt
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 3 set 2019, 10:44 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 76
dicevamo?
https://www.moto.it/news/nico-cereghini ... mento.html

Ecco il parere di un vero motociclista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 3 set 2019, 11:31 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 10832
Località: chiasso-svizzera
Bell’articolo! Condivido tutto al 99%, ma finché la salute e il fisico me lo permetteranno continuerò a prendere ...”full size”.

_________________
v85tt
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 4 ott 2019, 19:51 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 1622
ho avuto occasione di provare un secondo esemplare di V85 a distanza di alcuni mesi dalla prima prova fatta lo scorso aprile, e confermo che non è così male il motore: è un po' fiacco nei bassi regimi e poi si riprende un po' e sale abbastanza bene, tanto che la moto non risulta certamente veloce ma non da nemmeno l'impressione di essere 'lenta' come descritto dalla nota rivista. Diciamo che secondo me sulle strade statali e in montagna di motore ce n'è a sufficienza, mentre è in autostrada che viene un po' a mancare.

Piuttosto scendendo dalla Stelvio e ripercorrendo la stessa strada con la V85 ho notato che quest'ultima, pur guidandosi BENISSIMO, è un po' meno maneggevole tra le curve...un po' più 'legnosa' da far scendere in piega, probabilmente a causa dell'assetto un po' seduto e della posizione di guida meno attiva (busto più dritto e manubrio più arretrato), l'avete notato anche voi? Poi il peso minore le dà una mano a voltare bene.
Mentre in autostrada è evidente la minore stabilità: la Stelvio è una roccia anche con 3 valigie montate, mentre la V85 con le valigie tende ad alleggerirsi e ad innescare qualche oscillazione quando si va oltre i 150.

P.S. la rumorosità delle Michelin Anakee è esagerata, inaccettabile da gomme di marchio 'premium'...fosse la mia moto le butterei immediatamente


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 4 ott 2019, 20:05 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 17150
Località: montecosaro scalo
Non saprei io trovo la v85 un portento di agilità. Una considerazione per Steve. La tua Stelvio è preparata di ammortizzatori e forcella non è propriamente standard. Discorso stabilità non so perché più di 135 non vado.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 4 ott 2019, 20:07 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 17150
Località: montecosaro scalo
Quelle Michelin le ho usate davvero con poco entusiasmo....aderenza buona ma non è scattato amore molto meglio le capra r che ho ora.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 4 ott 2019, 20:48 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 1622
Si è vero la mia Stelvio è modificata effettivamente...sarebbe da provare la stessa cura anche sulla v85. Però su una motina più economica le modifiche costose han meno senso


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 5 ott 2019, 18:25 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 27
Località: Linares Jaén
Dopo qualche migliaio di chilometri, il motore cambia un po 'e prende più forza. Sta migliorando.

rsvsteve ha scritto:
ho avuto occasione di provare un secondo esemplare di V85 a distanza di alcuni mesi dalla prima prova fatta lo scorso aprile, e confermo che non è così male il motore: è un po' fiacco nei bassi regimi e poi si riprende un po' e sale abbastanza bene, tanto che la moto non risulta certamente veloce ma non da nemmeno l'impressione di essere 'lenta' come descritto dalla nota rivista. Diciamo che secondo me sulle strade statali e in montagna di motore ce n'è a sufficienza, mentre è in autostrada che viene un po' a mancare.

Piuttosto scendendo dalla Stelvio e ripercorrendo la stessa strada con la V85 ho notato che quest'ultima, pur guidandosi BENISSIMO, è un po' meno maneggevole tra le curve...un po' più 'legnosa' da far scendere in piega, probabilmente a causa dell'assetto un po' seduto e della posizione di guida meno attiva (busto più dritto e manubrio più arretrato), l'avete notato anche voi? Poi il peso minore le dà una mano a voltare bene.
Mentre in autostrada è evidente la minore stabilità: la Stelvio è una roccia anche con 3 valigie montate, mentre la V85 con le valigie tende ad alleggerirsi e ad innescare qualche oscillazione quando si va oltre i 150.

P.S. la rumorosità delle Michelin Anakee è esagerata, inaccettabile da gomme di marchio 'premium'...fosse la mia moto le butterei immediatamente


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 5 ott 2019, 19:29 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 12450
Località: München - Deutschland
Sacher ha scritto:
dicevamo?
https://www.moto.it/news/nico-cereghini ... mento.html
Ecco il parere di un vero motociclista

Per me il discorso fila se quello che perdi in potenza e cilindrata lo riguadagni tutto in agilità e peso. Allora si che ti diverti anche con meno cavalli.
Ma se fai una 48-50 cavalli in fibra di mattone e ghisa... beh... parliamone.


Discorso super potenze? Io lo dico da una vita: in strada non sono sfruttabili.
Guardate cosa è successo all'amico del mitico Sinna (ahimé! :-( ):
https://youtu.be/m49Qd91tRqs?t=593

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 5 ott 2019, 19:39 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 11092
Località: Terra Sabina
OT ho visto qualche volta i video di questo qui. Posso dire che il montaggio "tratteggiato" ed il soliloquio da mal di testa, dopo un po' mi scassano gli zebedei o ti offendi? Forse il suo target non sono gli anta ma e' veramente fastidioso.
Fine OT

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 6 ott 2019, 12:31 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 10832
Località: chiasso-svizzera
CorazzataPotemkin ha scritto:
OT ho visto qualche volta i video di questo qui. Posso dire che il montaggio "tratteggiato" ed il soliloquio da mal di testa, dopo un po' mi scassano gli zebedei o ti offendi? Forse il suo target non sono gli anta ma e' veramente fastidioso.
Fine OT


:rock :rock :rock caffè offerto per i prossimi 25 incontri!
Mi verrebbe da ribattezzarli "gruppo imbecilli in vacanza" :smoke01

_________________
v85tt
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Motore in montagna
MessaggioInviato: 6 ott 2019, 17:34 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 17150
Località: montecosaro scalo
Nico interessante...tante che più di un anno fa avevo scritto qualcosa di simile.
https://www.motospia.it/miei-pensieri-5 ... -avanzano/

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group