Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 23 lug 2019, 9:19 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 1799
Località: VCO
Il montaggio è corretto, più di così dove lo vuoi infilare?
Se scoppietta potrebbero essere i CF sporchi. Monti il filtro aria originale o del tipo lavabile?

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08
https://birreadueroute.wordpress.com/

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 23 lug 2019, 11:27 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 20
Località: MI - VR
IZ1PSJ ha scritto:
Il montaggio è corretto, più di così dove lo vuoi infilare?
Se scoppietta potrebbero essere i CF sporchi. Monti il filtro aria originale o del tipo lavabile?


filtro aria originale. a questo punto penso che gli schioppetti siano solamente i suoi caratteristici (ho il modello 2010) ma amplificati! :diavolo

cmq al prossimo tagliando faccio fare un check ai corpi farfallati.

PS: il passeggero conferma che Zard scalda meno dell'originale.

grazie a tutti!
lamps!

_________________
www.instagram.com/mad.tia
www.instagram.com/qlt_lifestyle


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 23 lug 2019, 11:35 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 81
Località: Monza Brianza
Slowmattia ha scritto:
IZ1PSJ ha scritto:
Il montaggio è corretto, più di così dove lo vuoi infilare?
Se scoppietta potrebbero essere i CF sporchi. Monti il filtro aria originale o del tipo lavabile?


filtro aria originale. a questo punto penso che gli schioppetti siano solamente i suoi caratteristici (ho il modello 2010) ma amplificati! :diavolo

cmq al prossimo tagliando faccio fare un check ai corpi farfallati.

PS: il passeggero conferma che Zard scalda meno dell'originale.

grazie a tutti!
lamps!
A me scoppietta in rilascio sotto i 4000 giri, soprattutto a motore caldo e quando la tiro. Anch'io tutto originale.

I corpi farfallati avranno dentro i mostri, la scatola filtro trasuda, lì pulirò dopo le vacanze e vedrò se cambia qualcosa.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

_________________
| T5 850 Cafe Racer | Griso 1100 | Stelvio 8V 1200 NTX |


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 29 lug 2019, 13:39 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 20
Località: MI - VR
segnalo che dopo aver messo il terminale Zard rivelo un grosso e fastidioso buco di potenza intorno ai 3900 giri.
per il resto è una favola.

_________________
www.instagram.com/mad.tia
www.instagram.com/qlt_lifestyle


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 29 lug 2019, 16:40 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 11197
Località: chiasso-svizzera
L'originale come prestazioni non si batte quasi mai.

_________________
v85tt
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Moderna-Covid 2-0


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 2 ago 2019, 12:33 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 502
Località: Divido la mia vita tra: Genova, Bric Berton (AL), navi e Peru'
Ho comprato usato l'anno scorso da Wolverinemarco (che ringrazio pubblicamente per la gentilezza) il terminale nero di Agostini.
Suono molto piu' secco dell'originale e scoppiettii in rilascio da urlo (piacciono molto a mio figlio 17enne, io forse inizio a essere vecchio per queste cose)
Ala fine un acquisto centrato che permette di risparmiare sul peso, e da fermo si sente la differenza.
L'originale lo uso per le revisioni..... :italia :italia :italia
e lo preservo per il futuro quando vorro' farmi notare meno

_________________
Attualmente in garage: Guzzi Stelvio 8V 2012, Vespa 150 PX, Vespa 150 Super, Honda XR650R, SWM GTS315, Rieju 50 MRT, Bajaj Chetak 150 Classic, Twizy 45


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 17 ott 2019, 16:13 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 20
lucaggg ha scritto:
L'originale lo uso per le revisioni..... :italia :italia :italia
e lo preservo per il futuro quando vorro' farmi notare meno


ma se il terminale aftermarket è omologato non c'è di che preoccuparsi, la revisione deve passare, basta avere il certificato di omologazione a portata di mano


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 21 dic 2019, 23:00 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 502
Località: Divido la mia vita tra: Genova, Bric Berton (AL), navi e Peru'
Timore infondato: la revisione con l'Agostini e' passata tranquillamente; non lo hanno nemeno notato.

_________________
Attualmente in garage: Guzzi Stelvio 8V 2012, Vespa 150 PX, Vespa 150 Super, Honda XR650R, SWM GTS315, Rieju 50 MRT, Bajaj Chetak 150 Classic, Twizy 45


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 22 dic 2019, 0:17 
Avatar utente
Connesso

Messaggi: 12841
Località: München - Deutschland
Si, Agostini lavora bene.
Con il terminale qui in Germania allegano anche il certificato ABE di accessorio che rispetta le normative ECE-vattela-a-pesca. Al TÜV tedesco tutto ok.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 15 giu 2020, 19:36 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 121
Località: Empoli (FI)
Salve a tutti, vorrei un parere su un cambiamento che è un pezzo che mi gira in testa.... Vorrei mettere il terminale zard omologato. Qualcuno di voi sicuramente ce l'ha, vorrei sapere se davvero scalda meno della stufa originale e se il motore migliora in prestazioni. Ho già montato una centralina aggiuntiva memjet e molti dicono che con quella non è necessario rimappare... Vero ? [emoji848][emoji848][emoji848]

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk

_________________
Ho guidato Guzzi Tuttoterreno, Guzzi Nibbio, Piaggio vesta ET3 125, Yamaha 600 Tenerè, Guzzi V35C, Guzzi V65C, Guzzi Nevada 750, Guzzi Stelvio NTX.......... diciamo che mi sono divertito!

Attualmente: Guzzi V85tt del 2021


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 15 giu 2020, 20:49 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 20
Località: MI - VR
[quote="stelvio0571"]Salve a tutti, vorrei un parere su un cambiamento che è un pezzo che mi gira in testa.... Vorrei mettere il terminale zard omologato. Qualcuno di voi sicuramente ce l'ha, vorrei sapere se davvero scalda meno della stufa originale e se il motore migliora in prestazioni. Ho già montato una centralina aggiuntiva memjet e molti dicono che con quella non è necessario rimappare... Vero ? [emoji848][emoji848][emoji848]

Ciao,
Io ho montato lo zard, non ho rimappato né ho centraline aggiuntive, confermo che scalda di meno, a livello di prestazioni non ho notato differenze rispetto all'originale.

_________________
www.instagram.com/mad.tia
www.instagram.com/qlt_lifestyle


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 15 giu 2020, 21:17 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 121
Località: Empoli (FI)
Grazie .

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk

_________________
Ho guidato Guzzi Tuttoterreno, Guzzi Nibbio, Piaggio vesta ET3 125, Yamaha 600 Tenerè, Guzzi V35C, Guzzi V65C, Guzzi Nevada 750, Guzzi Stelvio NTX.......... diciamo che mi sono divertito!

Attualmente: Guzzi V85tt del 2021


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 15 giu 2020, 22:34 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 81
Località: Monza Brianza
stelvio0571 ha scritto:
Salve a tutti, vorrei un parere su un cambiamento che è un pezzo che mi gira in testa.... Vorrei mettere il terminale zard omologato. Qualcuno di voi sicuramente ce l'ha, vorrei sapere se davvero scalda meno della stufa originale e se il motore migliora in prestazioni. Ho già montato una centralina aggiuntiva memjet e molti dicono che con quella non è necessario rimappare... Vero ? [emoji848][emoji848][emoji848]

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk


Confermo.
Scalda molto meno, è più leggero, ha una resa leggermente diversa e il suono a me piace davvero un sacco.
Facendo enduro d'estate a bassa velocità ha scaldato parecchio e la parte del terminale verso il collettore è leggermente giallina, lì c'è il catalizzatore quindi tutto nella norma.

E soprattutto il passeggero non si ustiona più il polpaccio.

_________________
| T5 850 Cafe Racer | Griso 1100 | Stelvio 8V 1200 NTX |


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 15 giu 2020, 23:12 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 121
Località: Empoli (FI)
[emoji106]

Inviato dal mio YAL-L21 utilizzando Tapatalk

_________________
Ho guidato Guzzi Tuttoterreno, Guzzi Nibbio, Piaggio vesta ET3 125, Yamaha 600 Tenerè, Guzzi V35C, Guzzi V65C, Guzzi Nevada 750, Guzzi Stelvio NTX.......... diciamo che mi sono divertito!

Attualmente: Guzzi V85tt del 2021


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 13 set 2021, 12:35 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 217
Località: Ragusa
qualcuno ha provato questo scarico? mi alletta il prezzo...

https://latuamoto.it/product/scarico-pe ... -38-51-mm/

_________________
Nello (da latitudine molto a sud)
Guzzi Stelvio 1200 ('10)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 13 set 2021, 14:44 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 304
nellolo ha scritto:
qualcuno ha provato questo scarico? mi alletta il prezzo...

https://latuamoto.it/product/scarico-pe ... -38-51-mm/


Manca la curva... dall'annuncio pare solo il pezzo dritto.

_________________
Stelvio 1200 4V 2008
Griso 1100 (intopato)
Stelvio 1200 8V ABS 2011 (Venduta)
http://technomhz.blogspot.com/
ArduNTC V85 --> https://www.guzzistelvio.net/sito/forum/viewtopic.php?f=32&t=14358&p=378232#p378232


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 13 set 2021, 22:13 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 217
Località: Ragusa
sostituisce solo il terminale, dici che non monta?


Allegati:
Schermata 2021-09-13 alle 22.12.26.png
Schermata 2021-09-13 alle 22.12.26.png [ 50.15 KiB | Osservato 38 volte ]

_________________
Nello (da latitudine molto a sud)
Guzzi Stelvio 1200 ('10)
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: terminale omologato
MessaggioInviato: 13 set 2021, 23:02 
Avatar utente
Non connesso

Messaggi: 304
Sì secondo me non va bene...a meno che tu non armeggi...

_________________
Stelvio 1200 4V 2008
Griso 1100 (intopato)
Stelvio 1200 8V ABS 2011 (Venduta)
http://technomhz.blogspot.com/
ArduNTC V85 --> https://www.guzzistelvio.net/sito/forum/viewtopic.php?f=32&t=14358&p=378232#p378232


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1, 2

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group