Regole del forum


Messaggio rivolto ai "visitatori" e a chi ancora non è iscritto
L'iscrizione a questi forum è "legata" all'iscrizione al sito http://www.guzzistelvio.net .
Nella Home page del sito in alto a sinistra nelle opzioni del LOGIN si può fare questo!!!

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 9:07 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 93
Ciao a tutti. Ho preso ieri la mia prima Stelvio NTX.
Ho notato alcune cose di cui vorrei domandare a voi più esperti.
1: freno posteriore. Morde poco. Non che non freni ma potrebbe fare di meglio. Le pasticche hanno ancora molto materiale. Si sa di qualche difetto di poco "carattere" da parte della pompa posteriore?
2: trovo la forcella anteriore un po cedevole. Ci sono i registri ma esiste qualche altro sistema? perchè più di tanto non mi sembrano agire. Anche olio più denso o più olio....
3: ha un po' troppa inerzia in curva. Ho un super tenere 750 che forse anche a causa del baricentro più alto si butta giù più facilmente. Va guidata un po' più di corpo questa. Non che mi turbi, ma se aveste qualche soluzione....(alzare il posteriore?)
4: trovo che si possa fare di meglio con le valigie, nel senso di capienza, ma per cominciare andrò con queste. Però volevo chiedere se esistono di più grosse...
5: essendo neofita non capivo cosa fossero i seghettamenti di cui si parlava sul forum di tecnica. Credo di averlo capito. Ma l'unico modo è far rimappare la centralina?
6: 35000 km e tagliandi fatti mi tranquillizzano per un po' però che fareste? cambio olii e controllo livelli a prescindere?

Ancora non sono riuscito ad accendere i faretti supplementari ma prima o poi ci riuscirò... :-)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 9:19 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 12455
Località: montecosaro scalo
checcaccio ha scritto:
Ciao a tutti. Ho preso ieri la mia prima Stelvio NTX.
Ho notato alcune cose di cui vorrei domandare a voi più esperti.
1: freno posteriore. Morde poco. Non che non freni ma potrebbe fare di meglio. Le pasticche hanno ancora molto materiale. Si sa di qualche difetto di poco "carattere" da parte della pompa posteriore? frena bene quindi secondo me sono pasticche vetrificate..prova a fare un paio di km con il freno dietro lettermente in azione per scaldarlo bene un paio di volte e vedi se riprende vigore
2: trovo la forcella anteriore un po cedevole. Ci sono i registri ma esiste qualche altro sistema? perchè più di tanto non mi sembrano agire. Anche olio più denso o più olio.... qui va' portata ad uno che ci sa' fare mettendoci le mani piu' facile peggiorare che migliorare sicuramente olio piu' denso ma anche molle piu' sostenute aiutano
3: ha un po' troppa inerzia in curva. Ho un super tenere 750 che forse anche a causa del baricentro più alto si butta giù più facilmente. Va guidata un po' più di corpo questa. Non che mi turbi, ma se aveste qualche soluzione....(alzare il posteriore?) qui siamo nel campo del fantasioso nel senso che significa inerzia? che gomme hai su ? che setting di sospensioni hai? di sicuro una stelvio in ordine ti deve dare un ottimo feeling in curva
4: trovo che si possa fare di meglio con le valigie, nel senso di capienza, ma per cominciare andrò con queste. Però volevo chiedere se esistono di più grosse...mytech puoi con meno ingombro avere un bel po' di capienza in piu'.
5: essendo neofita non capivo cosa fossero i seghettamenti di cui si parlava sul forum di tecnica. Credo di averlo capito. Ma l'unico modo è far rimappare la centralina? piu' che rimappare ci vuole una messa a punto ben fatta
6: 35000 km e tagliandi fatti mi tranquillizzano per un po' però che fareste? cambio olii e controllo livelli a prescindere? segui la manutenzione come da programma ogni 10.000km altro non serve.


Ancora non sono riuscito ad accendere i faretti supplementari ma prima o poi ci riuscirò... :-)

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 9:53 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3224
Località: Ancona
Prima di tutto benvenuto!
Se posso consigliarti, aspetterei ancora qualche centinaio di Km per conoscere meglio la moto, prima di avviare modifiche di settaggi e rimappature varie....

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 10:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1241
Località: CATANIA
Ciao, di che anno è la tua NTX? Alcune cose da te lamentate non sono comuni alle Stelvio, mi suona strano là cedevolezza della forcella, che non è sicuramente da super sportiva ma insieme al telaio regala un bell’avantreno alla moto, tale che ancora oggi non sfigura neppure mettendo a confronto diretto con le più moderne e vendute. Probabilmente hai un problema di olio, fallo sostituire. Le regolazioni sono semplici e si fanno tutte da sopra gli steli forcella. In genere la mia è sensibile alle regolazioni. Il freno posteriore per me è ok, io lo uso spesso, molto meglio della mia ex CBR dove l’efficacia del freno posteriore era veramente ridicola.
Per i seghettamenti dipende dalla mappa, e anche dal modello 1 o 2 sonde lambda? Fai fare un check-up da una officina “competente” e vedrai che ti restituirà in altra moto

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 10:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 93
Allora la forcella non è che abbia una cedevolezza che disturba, però probabilmente anche il carattere generale della moto ne godrebbe se fosse più tosta. In curva mio sono divertito. Mi sono fatto il ritorno da Pisa a Siena per la FIPILI e a parte un passaggio davanti ad un 'autovelox un po' troppo garibaldino, da Firenze a Siena ho fatto il chianti e le curve non sono mancate. Una volta impostata la moto è granitica, però penso si possa migliorare la fase di inserimento. Proverò con olio più denso per cominciare. Dietro giocherò un po' con il precarico.
Non ti so dire se abbia 1 o 2 sonde lambda. é il modello NTX del 2009....


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 10:21 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1241
Località: CATANIA
Che gomme monti? Io con le Pilot Road 4 ho acquistato rapidità di inserimento in curva pena pero una sensazione di “incertezza” in curvoni autostradali oltre la barriera del suono!

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:10 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2550
Località: Solaro ( Mi )
...io ti posso aiutare per i faretti...sui comandi a destra, dalla parte del paramano, c'è la levetta a slitta per l'accensione...su o giù...per forcella e stabilità, passo...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5428
Località: 88 \\ | DC | // 88
checcaccio ha scritto:
3: ha un po' troppa inerzia in curva. Ho un super tenere 750 che forse anche a causa del baricentro più alto si butta giù più facilmente. Va guidata un po' più di corpo questa. Non che mi turbi, ma se aveste qualche soluzione....(alzare il posteriore?)

obiettivamente questa mi sembra difficile da credere, anche per l'NTX...
..con la Stelvio su asfalto si possono canibalizzare fior fiori di stradali, questo grazie ad un ottimo bilanciamento e consente di scendere in piega molto facilmente, come se fosse una Ducati....stradale però!
Aveva qualche difetto, ma del comportamento su strada non si è mai lamentato nessuno, anche sul bagnato.
Controlla bene tutto e fatti consigliare le gomme giuste qui sul forum; io avevo le Dunlop Road Smart che su strada erano perfette, si potevano penellare le curve talmente erano azzeccate.
Buona proseguimento

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 13:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 93
Aquila Insubre ha scritto:
checcaccio ha scritto:
3: ha un po' troppa inerzia in curva. Ho un super tenere 750 che forse anche a causa del baricentro più alto si butta giù più facilmente. Va guidata un po' più di corpo questa. Non che mi turbi, ma se aveste qualche soluzione....(alzare il posteriore?)

obiettivamente questa mi sembra difficile da credere, anche per l'NTX...
..con la Stelvio su asfalto si possono canibalizzare fior fiori di stradali, questo grazie ad un ottimo bilanciamento e consente di scendere in piega molto facilmente, come se fosse una Ducati....stradale però!
Aveva qualche difetto, ma del comportamento su strada non si è mai lamentato nessuno, anche sul bagnato.
Controlla bene tutto e fatti consigliare le gomme giuste qui sul forum; io avevo le Dunlop Road Smart che su strada erano perfette, si potevano penellare le curve talmente erano azzeccate.
Buona proseguimento


Perchè ti sembra difficile da credere che un super sia più agile? dopo aver rigenerato il mono e sfilato 1 cm le forcelle è diventata una biciclettona. Ma non temo che troverò la soluzione migliore anche su questa. Le gomme hanno un'importanza capitale ma soprattutto per quanto riguarda la sezione. E' li che può aumentare l'inerzia e sulla xtz ho un 90 21" all'anteriore, cosa che sveltisce molto. Ad ogni modo visto che sono unbo smanettone cercherò soluzioni. Poi vi aggiornerò... :byee


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 15:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6682
Località: Roma e Sabina
checcaccio ha scritto:
Ciao a tutti. Ho preso ieri la mia prima Stelvio NTX.
Ho notato alcune cose di cui vorrei domandare a voi più esperti.
1: freno posteriore. Morde poco. Non che non freni ma potrebbe fare di meglio. Le pasticche hanno ancora molto materiale. Si sa di qualche difetto di poco "carattere" da parte della pompa posteriore?
2: trovo la forcella anteriore un po cedevole. Ci sono i registri ma esiste qualche altro sistema? perchè più di tanto non mi sembrano agire. Anche olio più denso o più olio....
3: ha un po' troppa inerzia in curva. Ho un super tenere 750 che forse anche a causa del baricentro più alto si butta giù più facilmente. Va guidata un po' più di corpo questa. Non che mi turbi, ma se aveste qualche soluzione....(alzare il posteriore?)
4: trovo che si possa fare di meglio con le valigie, nel senso di capienza, ma per cominciare andrò con queste. Però volevo chiedere se esistono di più grosse...
5: essendo neofita non capivo cosa fossero i seghettamenti di cui si parlava sul forum di tecnica. Credo di averlo capito. Ma l'unico modo è far rimappare la centralina?
6: 35000 km e tagliandi fatti mi tranquillizzano per un po' però che fareste? cambio olii e controllo livelli a prescindere?

Ancora non sono riuscito ad accendere i faretti supplementari ma prima o poi ci riuscirò... :-)


1: freno posteriore.........Non dimenticare la mole, cmq con le pasticche originali funzionava!
2: trovo la forcella anteriore un po cedevole........... La corsa lunga non l'agevola di certo, però c'è chi con qualche modifica l'ha fatta funzionare(rsvsteve)
3: ha un po' troppa inerzia in curva......... La mole incide anche in questo, pressione e tipo di gomma incidono molto, ma se riesci a farla scorrere ti darà il meglio...niente staccate poderose!
4: trovo che si possa fare di meglio con le valigie......... Quasi tutti hanno montato le MyTech "Presidenziali"
5: essendo neofita non capivo cosa fossero i seghettamenti.......strada facendo li capirai ancora meglio.......si risolvono (tasto cerca e trovi i rimedi)
6: 35000 km e tagliandi fatti mi tranquillizzano per un po' però che fareste?...........di suo la Stelvio non consuma un filo d'olio, ma una sbirciatina non fa mai male
Ancora non sono riuscito ad accendere i faretti supplementari...........Brosima ti ha detto dove si trova l'interuttore, ma se non si accendono può essere che sono stati scollegati...davano qualche problema!

Buona strada :byee

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 20:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1449
Località: VCO
Per la forcella, visto che non abiti lontanissimo da FI ho sentito parlare molto bene di Giotek...
Per tutto il resto come direbbe Ube; daje gass..

Inviato dal mio Xperia Z1 Compact utilizzando Tapatalk

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 21:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 979
prima di fare qualsiasi cosa parti dalle gomme: se non sono a posto quelle tutto il resto è falsato.
Quindi gomme nuove e poi si può cominciare a lavorarci su, partendo dal mono


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 22:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9944
Località: Terra Sabina
rsvsteve ha scritto:
prima di fare qualsiasi cosa parti dalle gomme: se non sono a posto quelle tutto il resto è falsato.
Quindi gomme nuove e poi si può cominciare a lavorarci su, partendo dal mono


Approvo!

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 12 lug 2018, 9:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1791
Località: Valmadrera (lc)
Per i seghettamenti prima di fare interventi a destra o manca prova ad usare benzina da 100 o 98 ottani, soprattutto con il caldo migliora di molto.
Beppe

_________________
hei vuman, go tu de fornell
" ... non e' molle, e' tenero..." Luca Yaya, 22 Febbraio 2014


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 12 lug 2018, 10:57 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 949
Località: Rivoli (TO)
... per quanto riguarda i faretti, se non si accendono dall'interruttore, oltre al fatto che potrebbero essere stati scollegati, potrebbero avere problemi di contarreria al loro interno
.. guzzi vibration ...
io ne ho smontato uno e ripristinato i vari agganci con la lampadina!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 12 lug 2018, 11:28 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5428
Località: 88 \\ | DC | // 88
checcaccio ha scritto:
Perchè ti sembra difficile da credere che un super sia più agile? dopo aver rigenerato il mono e sfilato 1 cm le forcelle è diventata una biciclettona. Ma non temo che troverò la soluzione migliore anche su questa. Le gomme hanno un'importanza capitale ma soprattutto per quanto riguarda la sezione. E' li che può aumentare l'inerzia e sulla xtz ho un 90 21" all'anteriore, cosa che sveltisce molto. Ad ogni modo visto che sono unbo smanettone cercherò soluzioni. Poi vi aggiornerò... :byee

perché la Stelvio ce l'ho avuta e mi sono divertito moltissimo nonostante alcuni difetti ; l'agilità nello scendere in piega nonostante la mole é sempre stato un punto di riferimento.
Sulla Guzzi precedente, il Quota 1000, avevo il 90/90/21 e dietro il 130/80/17 ma non direi che scendeva in piega veloce come Stelvio, ed a parer mio ST750 e Quota + o - si equivalgono su strada.

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 12 lug 2018, 22:26 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2047
Località: Polverigi AN
per l’inerzia in curva controllerei le gomme perché la stelvio fra le curve è una goduria

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 13 lug 2018, 10:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7910
Località: chiasso-svizzera
Gomme nuove!

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 15 lug 2018, 16:40 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1376
Località: mandello del lario
Visto che io ritengo che sia "soluzioni e non problemi"

1 freno posteriore
Cambia pastiglie, metti SBS sinterizzate stradali e cambia olio freni sia posteriore che anteriore.

2 forcelle e mono
Vai da Oram a Milano dal Paolone.
Dopo sarà un problema dimenticato

3 pressione gomme importantissima, 2,5 anteriore e 2,8 posteriore
Tassativa.

4 pulizia corpi farfallati e messa a punto come dico io, nel 90% dei casi ti tolgono seghettamenti ed incertezze di erogazione

Inviato dal mio HUAWEI SCL-L01 utilizzando Tapatalk

_________________
SA TA PIAS MOL
VEN CHI CA TA NA FO FA UNA PEL


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 15 lug 2018, 16:50 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7910
Località: chiasso-svizzera
Bentornato Ube!

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 15 lug 2018, 19:06 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1376
Località: mandello del lario
Grazie
Dopo un periodo di crisi personale, che mi ha portato a chiudermi in casa ed isolarmi, anche se ho continuato a leggervi ma non a rispondere, mi sono imposto di uscire dal guscio ed almeno rispondere a qualche richiesta di informazioni.

Grazie a tutti di esserci sempre

Inviato dal mio HUAWEI SCL-L01 utilizzando Tapatalk

_________________
SA TA PIAS MOL
VEN CHI CA TA NA FO FA UNA PEL


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 15 lug 2018, 19:15 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 12455
Località: montecosaro scalo
Bentornato ube è un piacere rileggerti

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 15 lug 2018, 21:29 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 979
Ube fa veramente piacere rileggerti, spero tu possa stare meglio


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 15 lug 2018, 22:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9944
Località: Terra Sabina
Qui e' sempre casa tua.
Bentornato.

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Domandone da inesperto
MessaggioInviato: 15 lug 2018, 22:42 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13039
Località: Narzole
Bentornato Ube!

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

_________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile
C'è gente che ha il culo di paglia e vuole fare scorregge di fuoco
Articolo 21 costituzione italiana, la più bella del mondo


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: guzzienduromassimo e 32 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group