Regole del forum


Messaggio rivolto ai "visitatori" e a chi ancora non è iscritto
L'iscrizione a questi forum è "legata" all'iscrizione al sito http://www.guzzistelvio.net .
Nella Home page del sito in alto a sinistra nelle opzioni del LOGIN si può fare questo!!!

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 12:27 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2550
Località: Solaro ( Mi )
...indovinante chi è arrivata prima ?

https://www.youtube.com/watch?v=ie6siiuRDd8

:byee :byee

p.s. quest'anno la prova è stata fatta in Australia...

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 12:44 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 12455
Località: montecosaro scalo
A conti fatti ogni tester ha guidato ogni modello circa 250 km....in pratica facevamo prima a pubblicare solo foto.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 13:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2550
Località: Solaro ( Mi )
...già, e parlavano di "- lunghi trasferimenti -"...mah, quanto possono valere, alla fine, queste comparative ?

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 13:27 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1241
Località: CATANIA
La parte più interessante l'ho vista a 4:48 :smoke01

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 13:32 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7910
Località: chiasso-svizzera
Brosima ha scritto:
...già, e parlavano di "- lunghi trasferimenti -"...mah, quanto possono valere, alla fine, queste comparative ?

:byee :byee

Almeno tanto quanto i nostri giudizi. Senza ombra di dubbio. :byee

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 15:42 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3345
Queste prove sono credibili come un venditore bengalese di van Gogh in piazza della stazione :ansia

_________________
Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.

Amo solo i lupi solitari, perché quelli in branco non sono poi così diversi dalle pecore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 16:01 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2550
Località: Solaro ( Mi )
tonics ha scritto:
La parte più interessante l'ho vista a 4:48 :smoke01


:risata :risata :risata ...bello il trolley, vero ?

ZERPONIO ha scritto:
Queste prove sono credibili come un venditore bengalese di van Gogh in piazza della stazione :ansia


...io, che non ci capisco una cippa, ho sempre pensato che le moto andassero spremute a dovere e che le medesime dovessero fare gli stessi test...non una sfilata di moda in posti unici...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 16:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1241
Località: CATANIA
Brosima ha scritto:
tonics ha scritto:
La parte più interessante l'ho vista a 4:48 :smoke01


:risata :risata :risata ...bello il trolley, vero ?

ZERPONIO ha scritto:
Queste prove sono credibili come un venditore bengalese di van Gogh in piazza della stazione :ansia


...io, che non ci capisco una cippa, ho sempre pensato che le moto andassero spremute a dovere e che le medesime dovessero fare gli stessi test...non una sfilata di moda in posti unici...

:byee :byee



Sei ritornato a vedere?! :smoke01

CURIOSONE :linguaccia

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 18:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9944
Località: Terra Sabina
Grazie Brosima per lo spoilerone proprio mentre mi stavo gustando la prova :lite
Poi tornando alla prova stessa, che ho letto col solito disincanto di chi sa che non si trova di fronte al verbo, chiedo cosa ci avete trovato di eccessivamente lontano dalla realta'?
Partendo dal presupposto che non si tratta di una prova fatta col bilancino e forse per questo anche meno triste, a mio avviso hanno sottolineato aspetti che sono noti alla maggior parte degli appassionati.
Il GS ha una castagna ai medi veramente consistente ed e' semplice andarci forte e questo fatto e' facilmente confutabile in ogni uscita che fate o pensavate che erano tutti piloti i giessisti che viaggiano veloci?
Il K e' sportivissimo e sembra fatto per la velocita' anche in off, non e' vero?
Il Duca ha la seduta infossata che inficia un pos il feeling in off e ai bassissimi non e' un mostro di regolarita', non e' vero?
Col Suzuki pur essendo 1000, se non sei un paracarro, stai con gli altri nel misto ma sembra quasi fatta per non piacere, non e' cosi?
Il Triumph e' un aereo per comodita' e spinta ma un fuscello non sara' mai, non e' vero?
L' AT e' azzeccata ma sul velocissimo mostra quasi il fianco per via della notevle escursione delle sospensioni. Grazie a. c. mi verrebbe da dire.
La ST inizia a mostrare gli anni. Ma dai!
Certo non si puo' essere d' accordo su tutto, ad esempio il cardano ST, finora quasi un must, questa volta sembra fuori forma, ma nel complesso la suddetta prova si fa leggere con piacere.
Certo che la cazzata della Rallye presa per errore, non me la bevo :smoke01

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 30 giu 2018, 23:20 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 12455
Località: montecosaro scalo
Ci sono tante piccole stronzate...ma confermo la prova di legge bene. Poi KTM almeno una r ci stava bene...la at ribadisco per la maggior parte degli utenti meglio la standard...per me intesa come 19 da viaggio la st è ancora ne uno. I consumi...nn mi trovo mai. Sono s 13.000 km e il peggio che ho mai fatto è stato oggi 850 km di cui 600 in autostrada 140 di tachimetro 19.5 a litro loro 18.3...

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 1 lug 2018, 5:51 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7910
Località: chiasso-svizzera
Quotone per CP! :byee
E adesso mi vesto e vado a farmi un bel ottovolante per i passi. :shine

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 2 lug 2018, 17:46 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13039
Località: Narzole
CorazzataPotemkin ha scritto:
Grazie Brosima per lo spoilerone proprio mentre mi stavo gustando la prova :lite
Poi tornando alla prova stessa, che ho letto col solito disincanto di chi sa che non si trova di fronte al verbo, chiedo cosa ci avete trovato di eccessivamente lontano dalla realta'?
Partendo dal presupposto che non si tratta di una prova fatta col bilancino e forse per questo anche meno triste, a mio avviso hanno sottolineato aspetti che sono noti alla maggior parte degli appassionati.
Il GS ha una castagna ai medi veramente consistente ed e' semplice andarci forte e questo fatto e' facilmente confutabile in ogni uscita che fate o pensavate che erano tutti piloti i giessisti che viaggiano veloci?
Il K e' sportivissimo e sembra fatto per la velocita' anche in off, non e' vero?
Il Duca ha la seduta infossata che inficia un pos il feeling in off e ai bassissimi non e' un mostro di regolarita', non e' vero?
Col Suzuki pur essendo 1000, se non sei un paracarro, stai con gli altri nel misto ma sembra quasi fatta per non piacere, non e' cosi?
Il Triumph e' un aereo per comodita' e spinta ma un fuscello non sara' mai, non e' vero?
L' AT e' azzeccata ma sul velocissimo mostra quasi il fianco per via della notevle escursione delle sospensioni. Grazie a. c. mi verrebbe da dire.
La ST inizia a mostrare gli anni. Ma dai!
Certo non si puo' essere d' accordo su tutto, ad esempio il cardano ST, finora quasi un must, questa volta sembra fuori forma, ma nel complesso la suddetta prova si fa leggere con piacere.
Certo che la cazzata della Rallye presa per errore, non me la bevo :smoke01

Mi tocca quotarti....

_________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile
C'è gente che ha il culo di paglia e vuole fare scorregge di fuoco
Articolo 21 costituzione italiana, la più bella del mondo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 2 lug 2018, 17:47 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13039
Località: Narzole
ch-zep ha scritto:
Brosima ha scritto:
...già, e parlavano di "- lunghi trasferimenti -"...mah, quanto possono valere, alla fine, queste comparative ?

:byee :byee

Almeno tanto quanto i nostri giudizi. Senza ombra di dubbio. :byee

Questa è degna di Finlay! :risata

_________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile
C'è gente che ha il culo di paglia e vuole fare scorregge di fuoco
Articolo 21 costituzione italiana, la più bella del mondo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 6 lug 2018, 18:20 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1241
Località: CATANIA
Trovati 14 minuti di tempo per sfogliare la rivista preferiti dai motociclisti italiani

Immagine

... mi accorgo adesso che anche quest’anno hanno escluso la Stelvio dal confronto :ansia

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 6 lug 2018, 18:22 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9944
Località: Terra Sabina
Avrebbe senso includere una moto non piu' in produzione?

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 6 lug 2018, 18:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1241
Località: CATANIA
CorazzataPotemkin ha scritto:
Avrebbe senso includere una moto non piu' in produzione?


CP!!!! Dai.... scherzavo :smoke01

Nelle Istant Classic, magari tra qualche anno ;)

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 6 lug 2018, 18:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9944
Località: Terra Sabina
Fattene una ragione: i tuoi quasi 3 qli di moto non li fanno piu' :smoke01

Pero' ogni tanto qui dentro se ne esce qualcuno che l' ha presa usata, che non l' aveva mai provata e che non pensava, non credeva gli potesse gustare così...
L' ho detto in tempi non sospetti che da usata, al giusto prezzo e libera da eccessive aspettative puo' ancora dire la sua.
A me, coi suoi 120.000km, da ancora gusto... :byee

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 6 lug 2018, 19:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1241
Località: CATANIA
Aneddoto fresco di giornata:

Ore 13:00
Località segreta in provincia di SR.

Ho appena finito la mia settimana lavorativa e mi accingo a lasciare il moderno edificio, stile un po’ pacchiano ma molto luminoso .Dietro di me un collega che conosco dà poco ma so essere motociclista anche lui, l’ho scoperto alla macchinetta del caffè. Io con il mio innegabile abbigliamento da motociclista, casco in una mano, badge aziendale sull’altra , segno l’uscita, saluto ed esco... mentre mi avvio verso il parcheggio sento i suoi passi dietro di me non molto lontani e mi giunge una domanda inattesa <<com’é che si chiama la tua Moto Guzzi?>>
<<Stelvio>> dico io <<si chiama Stelvio>>
<< è una bella moto, è diversa da quell’altra, la GS, questa è molta più esclusiva, la GS è molto comune è ormai hanno la linea molto spaziale>> io rispondo << beh, la Stelvio non la vendono più, è fuori produzione, ma per il periodo che è stata in vendita le persone hanno comprato sempre GS>> e continuo <<si guida bene, ha molte potenzialità, ma la puoi paragonare all’ultima BMW raffreddata ad aria, la 2012>>
Poi ci siamo salutati, lui è salito sulla sua Opel Wagon, abita a due passi dal lavoro, io mi sono messo i guanti ,prima di arrivare a casa oggi mi aspettano 80km....avvio la moto, mi avvicino al cancello scorrevole che inizia ad aprirsi, mi gusto le pulsazioni del bicilindrico

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 8 lug 2018, 7:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9944
Località: Terra Sabina
Non so te ma personalmente, solo per il fatto che il tuo collega abita a due passi dal lavoro, gli tatuerei con la chiave la carrozzeria un giorno si e l' altro pure!!!
E comunque a me capitano sempre i vecchietti che ti bloccano a cianciare del loro Falcone.
Per carita' nulla di fastidioso ma l' altro giorno mi stavo togliendo il casco e tutto il resto con 30 gradi dopo 2 ore di moto ed avevo il miraggio di una birretta fresca ma questo non mi mollava......ho pensato pure di dargli il cellulare di Zerpo, poi mi son detto che forse era troppo e l ho assecondato.
:risata

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 8 lug 2018, 8:10 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5428
Località: 88 \\ | DC | // 88
CorazzataPotemkin ha scritto:
Non so te ma personalmente, solo per il fatto che il tuo collega abita a due passi dal lavoro, gli tatuerei con la chiave la carrozzeria un giorno si e l' altro pure!!!
E comunque a me capitano sempre i vecchietti che ti bloccano a cianciare del loro Falcone.
Per carita' nulla di fastidioso ma l' altro giorno mi stavo togliendo il casco e tutto il resto con 30 gradi dopo 2 ore di moto ed avevo il miraggio di una birretta fresca ma questo non mi mollava......ho pensato pure di dargli il cellulare di Zerpo, poi mi son detto che forse era troppo e l ho assecondato.
:risata

anni fa una simpatica vecchietta si mise ad osservare la Stelvio mentre stavo ritirando casco e guanti nel bauletto posteriore per poi dire "E' una Moto Guzzi" - "Si" - ed ancora la vecchietta "ce l'aveva anche mio marito, sono moto molto belle".
Tante lodi rimaste nel vuoto...

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 8 lug 2018, 8:18 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3345
@ cp......potevi darglielo il numero, io adoro i vecchietti :d , come seconda possibilità invece avresti fatto bene a dare il numero di valgrana.....avrebbero certamente condiviso molto... :risata :inside

_________________
Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.

Amo solo i lupi solitari, perché quelli in branco non sono poi così diversi dalle pecore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 8 lug 2018, 14:32 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9934
Località: CUNEO
Mio padre aveva un galletto. Avrei potuto parlare di due Guzzi da museo..

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

_________________
"Ma per viaggiare d'inverno non ci vogliono le gomme MPS? ". Pierfa - Colle della Maddalena 18/02/2017
"Cesare, quanti gradi fa questa Val Masia di tuo cognato?" Pierfa - Fossano - 19/06/2015


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 8 lug 2018, 16:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3345
valgrana ha scritto:
Mio padre aveva un galletto. Avrei potuto parlare di due Guzzi da museo..

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Il galletto :cuore1 tempi d'oro dove una fabbrica italiana faceva innovazione mentre quella tedesca faceva moto tedesche non cinesi.
Eh si, proprio vero.....si stava meglio quando si stava peggio, i treni arrivavano in orario e i partiti politici erano ancora degni di definirsi tali, non esistevano ancora i rottamatori e i populisti ,e se vedevi uno di colore in tv non era Carlo Conti...... :smoke01 , e tutti infine si cantava in allegria" stasera mi butto, stasera mi butto.....mi butto con te".....oggi una canzone così sarebbe censurata perché lesiva dei diritti umani :ansia

_________________
Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.

Amo solo i lupi solitari, perché quelli in branco non sono poi così diversi dalle pecore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 8 lug 2018, 18:00 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9944
Località: Terra Sabina
Ma se Valgry avesse tirato fuori la Norge (quella mono!) avresti potuto dire altrettanto??? :smoke01

Quasi mi vergogno, su certi argomenti e' come rubare ai bambini.
:inside :inside :inside

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Comparativa maxienduro 2018...
MessaggioInviato: 8 lug 2018, 18:06 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7910
Località: chiasso-svizzera
:smoke01 Ale, si dice “sparare sulla Croce Rossa” o, più volgarmente, “picchiarne uno che sta cagando” !

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], guzzienduromassimo e 33 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group