Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2532 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76 ... 102  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 10:36 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5738
Località: 88 \\ | DC | // 88
ZERPONIO ha scritto:
Aquila Insubre ha scritto:
Questa foto degli operai di Mandello é davvero stupenda e secondo me ha più valore rispetto a quella di altri operai che si é vista recentemente
..cioé qui c'è l'entusiasmo di realizzare un ottimo prodotto nonostante il gap tecnologico a livello di stabilimento rispetto ad altri marchi é evidente...però forse é anche la sua forza: chi acquisterà la V85 avrà l'impressione di possedere ancora un prodotto fatto dalle mani d'uomo, quasi artigianale.
W Moto Guzzi! :cuore1

Non solo sono d'accordo con te al 100% ma è così bello ciò che hai detto a tal punto che ho ritagliato l'intero pensiero e l'ho usato come stato di WhatsApp :guzzilogo :voto :bravoo :d :cuore1


...bene attendo bonifico x i diritti di copyright, caro coscritto ed omonimo :smoke01

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 10:48 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
secondo il mio modestissimo parere hanno centrato una tendenza cioe' quello del ritorno a moto gestibili nel peso e nella potenza.
il fiorire in giro di commenti tipo dove vai con 80cv..troppo piccola troppo poco questo o quello mi fa' pensare che sono andati a toccare il nervo dei non motociclisti..
lungi da me pensare che chi vuole 160cv e' un coglione..semplicemente io credo di non essere l'unico che si auspica altre direzioni nello sviluppo dei motori e delle moto e questa moto va' proprio in quella direzione che auspico da tanto tempo, moto complete ma umane.
vedremo se il mercato gli dara' ragione, tutto fa' pensare ad un buon inizio per questa nuova fase.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 11:06 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5738
Località: 88 \\ | DC | // 88
guzzienduromassimo ha scritto:
secondo il mio modestissimo parere hanno centrato una tendenza cioe' quello del ritorno a moto gestibili nel peso e nella potenza.
il fiorire in giro di commenti tipo dove vai con 80cv..troppo piccola troppo poco questo o quello mi fa' pensare che sono andati a toccare il nervo dei non motociclisti..
lungi da me pensare che chi vuole 160cv e' un coglione..semplicemente io credo di non essere l'unico che si auspica altre direzioni nello sviluppo dei motori e delle moto e questa moto va' proprio in quella direzione che auspico da tanto tempo, moto complete ma umane.
vedremo se il mercato gli dara' ragione, tutto fa' pensare ad un buon inizio per questa nuova fase.

dici bene, sono almeno 3 anni che vado dicendo questo, in primis guardando dentro il ns marchio
concordo anche col fatto dei non motociclisti, per loro un TMax é fin che mai...da accompagnare alla prestigiosa berlina tedesca, Audi o Bmw che sia
penso che questa tendenza a moto più leggere e gestibili sarà dominante in un prox futuro, d'altronde basta vedere cosa sta succedendo nelle vendite qui in Italia dove per es. la Scrambler 800 Ducati sta rapidamente raggiungendo le più vendute.
La V85 é la degna rappresentante di queste moto gestibili e sfruttabili a 360°, che aumenteranno progressivamente nei prossimi anni.
La Stelvio per me é stata una gran moto, la migliore tra tutte quelle mai possedute, ma proprio la fruibilità come uso quotidiano é stato il suo tallone d'Achille, per peso eccessivo ed ingombri nonostante un comportamento su strada impeccabile e persino sportivo che toglieva molte soddisfazioni.

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 11:11 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8378
Località: chiasso-svizzera
Secondo me hanno fatto una bella moto con quello che avevano "nella dispensa", migliorando motore e trasmissione finale.
Sarà una, spero, buona moto per tutti i giorni, con la particolarità i essere l'unica media cilindrata a cardano. Giustamente poi, viste le caratteristiche del propulsore si sono fermati a una buona potenza sufficiente per tutti e per tutti i tipi di utilizzo.
Adesso non resta che saperla vendere (non facile visto i precedenti) e magari migliorarla negli anni senza farla sparire da un giorno all'altro.
:byee

_________________
gs 1250
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.

Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 11:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
ch-zep ha scritto:
Secondo me hanno fatto una bella moto con quello che avevano "nella dispensa", migliorando motore e trasmissione finale.
Sarà una, spero, buona moto per tutti i giorni, con la particolarità i essere l'unica media cilindrata a cardano. Giustamente poi, viste le caratteristiche del propulsore si sono fermati a una buona potenza sufficiente per tutti e per tutti i tipi di utilizzo.
Adesso non resta che saperla vendere (non facile visto i precedenti) e magari migliorarla negli anni senza farla sparire da un giorno all'altro.
:byee


QUOTO 100% soprattutto il non farla scomparire...continuita'....
ntx 350-650 poi smettono di farle poi fanno la 750pa...poi il quota 1000 che quasi non lo fanno poi il 1100 poi scompare...poi riappare la stelvio poi scompare...ora la v85tt...
ecco anche con qualche cagata di mezzo meglio avere una certa continuita' nelle produzioni per fidelizzare i clienti.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 12:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5669
Località: Cola (RE)..appennino Reggiano
guzzienduromassimo ha scritto:
ch-zep ha scritto:
Secondo me hanno fatto una bella moto con quello che avevano "nella dispensa", migliorando motore e trasmissione finale.
Sarà una, spero, buona moto per tutti i giorni, con la particolarità i essere l'unica media cilindrata a cardano. Giustamente poi, viste le caratteristiche del propulsore si sono fermati a una buona potenza sufficiente per tutti e per tutti i tipi di utilizzo.
Adesso non resta che saperla vendere (non facile visto i precedenti) e magari migliorarla negli anni senza farla sparire da un giorno all'altro.
:byee


QUOTO 100% soprattutto il non farla scomparire...continuita'....
ntx 350-650 poi smettono di farle poi fanno la 750pa...poi il quota 1000 che quasi non lo fanno poi il 1100 poi scompare...poi riappare la stelvio poi scompare...ora la v85tt...
ecco anche con qualche cagata di mezzo meglio avere una certa continuita' nelle produzioni per fidelizzare i clienti.

:bravoo :bravoo

_________________
ex moto: Motron Gl4, Exagon 250, Beverly 500, Breva 750, California Titanium, NORGE 1200GTL, Stelvio NTX 09,venduta con 93.000km , Stelvio NTX 2014 45.000km e 2015 solo 7 mila..ora KTM 1290 SAD , NTX 650 (venduta) e Le Mans III- tel 3932099794 °IIIII°


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 13:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5738
Località: 88 \\ | DC | // 88
giuste osservazioni però immagino che da tutte quelle vicende si siano distaccati, almeno come approccio...certo é appena una settimana che é partita la produzione della V85, però tempistiche a parte mi pare si stiano movendo discretamente

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 17:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8378
Località: chiasso-svizzera
Aquila Insubre ha scritto:
giuste osservazioni però immagino che da tutte quelle vicende si siano distaccati... certo é appena una settimana che é partita la produzione della V85, però tempistiche a parte mi pare si stiano movendo discretamente


Dici? Non vedo inserzioni su riviste specializzate e non, non vedo date ufficiali delle giornate "demo ride" presso quali concessionari, le liste accessori (interessanti!!!") non hanno ancora i prezzi...
Non so se entro fine mese saranno in grado di stupirci con effetti speciali :smoke01

_________________
gs 1250
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.

Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 17:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
i conce Giuseppe qui in italia hanno gia' il cataloghino degli accessori ( e diciamo che cio' che serve c'e') con tutti i prezzi del caso.
manca certamente un configuratore sul sito...

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 13 feb 2019, 21:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 470
Località: San Siro ( Como )
La moto sta arrivando è possibile vederla al Motoplex Milano. :bravoo :bravoo :bravoo

https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... ater&ifg=1

https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... ater&ifg=1

https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... ater&ifg=1

https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... ater&ifg=1


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 1:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1287
Località: Alessandria
guzzienduromassimo ha scritto:
secondo il mio modestissimo parere hanno centrato una tendenza cioe' quello del ritorno a moto gestibili nel peso e nella potenza.
.........


:quoto
Nel mio modestissimo "piccolo", uno dei motivi per cui ho scartato a priori la 1090R, senza nemmeno provarla, a favore della CRF1000, era proprio il fatto di aver portato il motore 1050 cc da 95 a 125 cv, per me inutili se non dannosi.
Ad altre questioni come l'altezza sella si poteva ovviare, al motore eccessivo no, a meno di non prendere la versione con il 19" ed i cerchi in lega, che non mi piaceva.

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 17:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5738
Località: 88 \\ | DC | // 88
ch-zep ha scritto:
Aquila Insubre ha scritto:
giuste osservazioni però immagino che da tutte quelle vicende si siano distaccati... certo é appena una settimana che é partita la produzione della V85, però tempistiche a parte mi pare si stiano movendo discretamente


Dici? Non vedo inserzioni su riviste specializzate e non, non vedo date ufficiali delle giornate "demo ride" presso quali concessionari, le liste accessori (interessanti!!!") non hanno ancora i prezzi...
Non so se entro fine mese saranno in grado di stupirci con effetti speciali :smoke01

dico che dovrebbero..cioé se non lo facessero stonerebbe un pò col buon percorso fatto fino adesso, ritardi a parte
sono convinto che questo percorso positivo sta continuando, evidentemente staranno facendo i conti con alcuni problemi relativi alla produzione/fornitura che derivano anche dal fatto che manco si sognavano una simile accoglienza dal pubblico.
Stanno andando avanti anche se un pò lentamente, ma obiettivamente sino a qualche mese fa pensavo fossero molto più indietro, cioé con le prime consegne ad estate iniziato, ed invece sono in ritardo solo di un paio di settimane rispetto all'inizio previsto l'anno scorso, quando prevedevano la data di fine gennaio '19.

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 17:57 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8378
Località: chiasso-svizzera
Ok, diciamo che sono praticamente...ai primi gradini della scala, con comodo forse arriveranno in cima. :bagno

_________________
gs 1250
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.

Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 18:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5738
Località: 88 \\ | DC | // 88
ch-zep ha scritto:
Ok, diciamo che sono praticamente...ai primi gradini della scala, con comodo forse arriveranno in cima. :bagno

beh chiaro che non sono arrivati al pari della conocorrenza, tedesca sopratutto, però non <é così male, cioé pensavo peggio...però chiaro che oltre a questo ci sta poi tutta la parte delle riorganizzazione commerciale, e secondo me, la previsione di una eventuale seconda linea di produzione a Noale
così dovrebb'essere:
- Mandello = mercato IT (cosicché quelli di AG non rompono le OO) :smoke01
- Noale = resto del mondo

vabè dai speriamo bene

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 18:40 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8378
Località: chiasso-svizzera
Aquila Insubre ha scritto:
... però chiaro che oltre a questo ci sta poi tutta la parte delle riorganizzazione commerciale, e secondo me, la previsione di una eventuale seconda linea di produzione a Noale
così dovrebb'essere:
- Mandello = mercato IT (cosicché quelli di AG non rompono le OO) :smoke01
- Noale = resto del mondo

vabè dai speriamo bene


Ecco, questa è una soluzione assolutamente improponibile per una fabbrica di motociclette, a meno che non si voglia fare harakiri!
Per un produttore di vino o un caseificio invece può andare bene. C'è chi lo fa.

_________________
gs 1250
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.

Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 19:17 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
secondo me l'unica cosa sensata da fare ma oramai e' tardi...
1) museo completamente nuovo e bello...aggiungendo pezzi
2) area customizzate
3) shop gadget da 2000 mq
4) linea produzione moto esclusive vedi california
finito
tutto il resto a Noale questo avrebbe avuto senso fare.
considerate la dispersione di energie nel progettare e collaudare tutto in veneto per poi lanciare la produzione a Mandello..e' un suicidio..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 19:46 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9391
Località: München - Deutschland
guzzienduromassimo ha scritto:
considerate la dispersione di energie nel progettare e collaudare tutto in veneto per poi lanciare la produzione a Mandello..e' un suicidio..

Ma perché dovrebbe pagare la Guzzi le colpe dell'Aprilia?
Perché dovrebbe essere un marchio che vende (e bene) a traslocare, e non il viceversa?
Gli errori sono di Piaggio che, negli anni che furono, sognava di vendere scooteroni con il muso della RSV2 a cifre folli. La Guzzi è incolpevole, perché dovrebbe pagare il fio?

Non solo, a quel che vedo, la dirigenza piaggio si ostina nel tirare fuori modelli sbagliati che il mercato richiede poco o niente. Non bisogna cambiare sede, ma iniziare a mandare a spasso le menti eccelse che decidono quale modello è da produrre e quale no.
Gli operai di aprilia hanno già chiarito che non intendono trasferirsi nel pisano. Ma allora mi chiedo: invece quelli di Mandello sono licenziabili senza colpo ferire? Per loro il cetriolone sarebbe invece indolore?
Affossare una sede produttiva che ha quasi un secolo di vita in favore di un anonimo capannone sperduto nella bassa?

"Bene, bravi. Fate i doppi e tripli turni per produrre la V85 che vende tantissimo, ottimo! Per premiarvi chiudiamo immediatamente la sede e vi mandiamo a casa. Tutti." :smoke06
Boh! Io mi sorprendo che anche solo se ne parli di una simile eventualità...

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 20:03 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8378
Località: chiasso-svizzera
Dopo BMW e KTM abbiamo finalmente un nuovo cattivone, il Gruppo Piaggio! :smoke01

Continuo a credere che per il momento le due linee di produzione di Mandello bastino per i numeri che fa oggi MG. E anche se questi dovessero raddoppiare, c'è abbastanza margine per mantenere tutto a Mandello.
Le due linee oggi costruiscono meno di 10'000 moto all'anno ma possono arrivare fino a ca. 24'000 pezzi. Direi che per il momento Mandello è salva, poi, se decideranno di spostare la produzione, di certo non chiederanno a noi ma faranno dei calcoli un po' più raffinati/economici/approfonditi. Credo... :byee

_________________
gs 1250
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.

Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 20:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
Freno mi sa che non mi.sono spiegato. Fare quello che dico io...era senza perdere un posto a mandello. Poi che razza di discorso è guzzi paga gli errori di aprilia? Guzzi se aprilia non l aveva comprata diventava ktm..quindi tutti a casa..aprilia si è svenata per guzzi per poi soccombere...ma non c entra comunque niente con il mio ragionamento. Quoto ch ora è tutto li e non ci sara ragionevolmente necessita di spostare niente ma in passato non fare quello che ho detto è stato un errore a mio modo di vedere.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 20:56 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9391
Località: München - Deutschland
Nel 2000 c'era Beggio, non certo Piaggio. Le strategie di Piaggio sono totalmente diverse ed incentrate sugli scooter.
Che KTM volesse comprare Guzzi non ne so nulla. Vabbé, pochi mesi fa si diceva che volesse comprare addirittura la Ducati! Poi la notizia si è sgonfiata...

Ecco le "moto" di aprilia :inside
Allegato:
Selection_603.jpg
Selection_603.jpg [ 65.22 KiB | Osservato 605 volte ]

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 20:59 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9391
Località: München - Deutschland
ch-zep ha scritto:
Dopo BMW e KTM abbiamo finalmente un nuovo cattivone, il Gruppo Piaggio! :smoke01

Ma quello sempre. Dai... la pubblicità di quello che va al motoplex per farsi montare le borse... ma stanno vendendo moto o maglioni? :risata

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 21:01 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
Freno ktm offri spicci aprilia caccio 110 milioni di liquidi...l offerta ktm era adeguata a quello che c era una decina di milioni ma la passione di beggio gli fece fare la cazzata

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 21:02 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9391
Località: München - Deutschland
ch-zep ha scritto:
Continuo a credere che per il momento le due linee di produzione di Mandello bastino per i numeri che fa oggi MG. E anche se questi dovessero raddoppiare, c'è abbastanza margine per mantenere tutto a Mandello.

Ma te l'appoggio proprio.

ch-zep ha scritto:
se decideranno di spostare la produzione, di certo non chiederanno a noi ma faranno dei calcoli un po' più raffinati/economici/approfonditi. Credo... :byee

Speriamo che guardino anche la classifica immatricolazioni top-100 qua sul forum... :smile

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 21:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9391
Località: München - Deutschland
guzzienduromassimo ha scritto:
Freno ktm offri spicci aprilia caccio 110 milioni di liquidi...l offerta ktm era adeguata a quello che c era una decina di milioni ma la passione di beggio gli fece fare la cazzata

Ma una gestione KTM io mica la disprezzerei.
Poi se sposta tutto a Mattinghofen, allora io scendo in strada e metto la moto di Ucre di traverso davanti al cancello della fabbrica! :smoke01

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 14 feb 2019, 21:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
L idea era quella museo e nessuna produzione a mandello non era un ipotesi era sicuro che portavano via tutta la produzione.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1 ... 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76 ... 102  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group