Regole del forum


Messaggio rivolto ai "visitatori" e a chi ancora non è iscritto
L'iscrizione a questi forum è "legata" all'iscrizione al sito http://www.guzzistelvio.net .
Nella Home page del sito in alto a sinistra nelle opzioni del LOGIN si può fare questo!!!

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 105 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 0:20 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 800
Oggi ho passato la giornata in giro per i monti con un amico che ha un'Africa Twin 1000, modello con cambio manuale, e finalmente ho avuto la possibilità di provare questa bella moto...che però mi ha parecchio deluso : Sad :

La moto è bella, ben costruita e affascinante. Quel che mi aspettavo guardandola era di trovare una moto leggera da guidare, confortevole ed efficace tra le curve, e magari con un motore molto lento.
Invece il motore, pur non andando granchè, è molto lento solo in basso, ma se lo si tiene nella seconda metà del contagiri non fa così schifo (anche se da un 1000 bicilindrico moderno marchiato Honda ci si aspetterebbe parecchio di più). Cambio è morbido e preciso e frizione altrettanto.
Confortevole lo è parecchio, non vibra e le sospensioni sono di ottimo livello, scorrevoli e sensibili alle regolazioni (cosa non da poco al giorno d'oggi dove parecchie moto han sospensioni di serie scadenti), incassano qualsiasi asperità in modo esemplare.

Il problema però è che tra le curve la moto si guida MALE, perchè risulta pesantissima da indirizzare: si avverte un notevole carico all'anteriore (probabilmente per il motore montato molto alto e avanzato) che rallenta l'azione, mette in crisi la forcella, e rende la guida veloce eccessivamente impegnativa. Cosa amplificata dall'inerzia notevole della ruotona da 21.
Si riesce ad andare forte, ma al prezzo di troppa fatica fisica e senza margine di errore, se sbagli fatichi a correggere perchè la senti sempre troppo pesante.
Inoltre la posizione di guida, con pedante troppo avanzate e manubrio alto ed arretrato, non aiuta per niente ad indirizzare la moto col corpo e a 'sentire' l'avantreno.

Abbiamo passato la giornata a 'pasticciare' sulle sospensioni x migliorare la guidabilità e alla fine abbiamo fatto qualche passo avanti, ma di base è scadente.

Ora veramente mi chiedo come sia possibile che Motociclismo abbia scritto nell'ultima comparativa che la AT su strada è meglio dei vari BMW GS e KTM...ma in quale favola? Magari andrà benissimo in fuoristrada, ma su strada siamo lontani anni luce....anche la Stelvio è ben meglio bilanciata e più gradevole da guidare, nonostante pesi mezza moto in più

Davvero son rimasto deluso, non me l'aspettavo così


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 0:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4804
Località: 88 \\ | DC | // 88
beh il comportamento della Stelvio su strada é sempre stato esemplare, probabilmente la migliore in assoluto della categoria
detto questo penso che per la prova abbiano considerato principalmente l'aspetto offroad, dove evidentemente é migliore rispetto alla bavarese, se non altro per il minore peso e la maggiore fruibilità.

_________________
Alfa Romeo è l'esatto opposto della guida autonoma, le nostre auto sono da guidare e da vivere con la passione
Reid Bigland, Capo di Alfa Romeo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 9:00 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2397
Località: Monfalcone(Go)
Io da una moto con la ruota da 21 davanti non mi sarei aspettato diversamente,già la 19 se la velocità aumenta diventa un"ostacolo"ai cambi di direzione.. Sicuramente l'AT rende meglio nella guida turistica!

Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk

_________________
Aprilia RX 50 (1999),Husqvarna WRE 125 (2001),Honda CRE 250 R (2003),Aprilia Pegaso Strada 650 (2006),Moto Guzzi Stelvio 1200 4V (2010),Moto Guzzi Stelvio 1200 8V NTX (2015)

Ciao Ermanno!Ciao Elio!E' stato un piacere


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 9:51 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7268
Località: chiasso-svizzera
A me l'Africa Twin non dispiace per niente, non è una moto rivoluzionaria, non aggiunge nulla di nuovo alla categoria, non è meglio di una GS 800 in nessun punto se non nella qualità delle sospensioni, ma la prenderei semplicemente perché mi piace.
Certo che se la si prova con parametri corsaioli può solo deludere, credo. Per il turismo "a tutto campo" mi sembra una moto ben riuscita.

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 19:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 156
Località: Senago
rsvsteve ha scritto:
Oggi ho passato la giornata in giro per i monti con un amico che ha un'Africa Twin 1000, modello con cambio manuale, e finalmente ho avuto la possibilità di provare questa bella moto...che però mi ha parecchio deluso....
Abbiamo passato la giornata a 'pasticciare' sulle sospensioni x migliorare la guidabilità e alla fine abbiamo fatto qualche passo avanti, ma di base è scadente...

Va certamente precaricato maggiormente il mono per alzare il posteriore e rendere così le quote più agili, poi basta frenare tutto poco di più dello standard.
Comunque se fai il confronto con la tua Stelvio rivista o con l'Aprilia, l'AT sarà sempre 1-2 gradini indietro.
Però portala in off e cerca di starle dietro con la Stelvio, non per 5 min e non su una strada bianca, poi ne riparliamo.
Io trovo che sia un ottima enduro che va molto bene anche su strada, ma è soprattutto la prima.

_________________
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 19:26 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7829
Località: München - Deutschland
albetobia ha scritto:
Però portala in off e cerca di starle dietro con la Stelvio, non per 5 min e non su una strada bianca, poi ne riparliamo.

mmmh... mi sa di no.
Ti ricordo che, per motivi noti solo ad Honda, l'ABS sulla ruota davanti NON è disinseribile. Su certe discesette delle HAT la cosa può rivelarsi parecchio "pericolosa" (tu freni ma non succede nulla).
Inoltre l'ABS all'anteriore non ha una taratura specifica per l'offroad, funziona esattamente come su asfalto. Il che mi lascia parecchio perplesso.

Se vuoi l'ABS disinseribile totalmente ti devi comprare la CRF1000L in versione speciale dal costo spropositato (22.000 Euro? Non mi ricordo...)
:e

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 22:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 800
non discuto che in off sia valida, ma su strada no.
Effettivamente abbiamo dato molta molla al posteriore, poi ne abbiamo tolta un po' perchè l'anteriore andava in crisi, e alla fine abbiamo trovato un buon compromesso. Ma di base resta faticosa, non è bilanciata bene, e questo è un tipo di difetto che ti porti dietro sempre, sia che vai a fare una sparata sia che fai turismo in mezzo alle curve. Magari se qualcuno la usa solo in città e in autostrada manco se ne accorge, ma per i miei gusti è un limite grosso.

P.S. io ero con la Caponord, che peserà anche di più della AT, ma alla guida sembra che pesi esattamente la metà...


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 22:30 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7829
Località: München - Deutschland
P.P.S.
Sicuramente il Gabor mi massacrerà per quello che ho scritto...

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 23:44 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1106
Località: Alessandria
frenostanco ha scritto:
P.P.S.
Sicuramente il Gabor mi massacrerà per quello che ho scritto...

Non massacro nessuno; poi qui sono ospite appena tollerato, visto che sono solo un "simpatizzante" Guzzi in generale, e Stelvio in particolare, ma questa non l'ho mai comprata.

Oggi, con un giretto al Colle Nivolet di circa 400 km tra a/r, sono arrivato quasi a 1000 km con la AT, in appena 10 gg dal ritiro. In settimana cerco di portarla al "tagliandino"; poi ogni 12.000 km(!).
Io l'ho comprata perchè mi piaceva e perché era, imho, la più logica sostituzione per similitudine del ktm 990.
Per il momento sono soddisfatto del cambio, soprattutto per il motore honda; per come guido io, favoloso.
Non ho capito comunque bene il problema dell'abs all'anteriore; ti evita il bloccaggio, e quindi caduta certa.

ciao

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 15 ott 2017, 23:48 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11300
Località: montecosaro scalo
Io gabor nn l ho mai staccato l abs con la 1290 Figuriamoci con la st...che nn si può fare e qualche km di off l ho fatto Bo...

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 13:27 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7829
Località: München - Deutschland
Gabor ha scritto:
Non ho capito comunque bene il problema dell'abs all'anteriore; ti evita il bloccaggio, e quindi caduta certa.

In questo video (tra l'altro molto bello) il Perfetti ci ha fatto un paio di lunghi a causa dell'ABS all'anteriore.
https://www.youtube.com/watch?v=GlbIhH56kVo&t=2s

Grande moto la AT, comunque il difettuccio rimane. Ci vorrebbe un ABS tarato appositamente per l'off.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 13:35 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4804
Località: 88 \\ | DC | // 88
Giulio alla HAT però non é successo niente di quello che hai ravvisato come pericolo, giusto?

_________________
Alfa Romeo è l'esatto opposto della guida autonoma, le nostre auto sono da guidare e da vivere con la passione
Reid Bigland, Capo di Alfa Romeo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 13:41 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 156
Località: Senago
frenostanco ha scritto:
Gabor ha scritto:
Non ho capito comunque bene il problema dell'abs all'anteriore; ti evita il bloccaggio, e quindi caduta certa.

In questo video (tra l'altro molto bello) il Perfetti ci ha fatto un paio di lunghi a causa dell'ABS all'anteriore.
https://www.youtube.com/watch?v=GlbIhH56kVo&t=2s
....

Il Bottu, che è un pilota, è andato più veloce senza dritti....

_________________
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 13:46 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 156
Località: Senago
rsvsteve ha scritto:
non discuto che in off sia valida, ma su strada no.
Effettivamente abbiamo dato molta molla al posteriore, poi ne abbiamo tolta un po' perchè l'anteriore andava in crisi, e alla fine abbiamo trovato un buon compromesso. Ma di base resta faticosa, non è bilanciata bene, e questo è un tipo di difetto che ti porti dietro sempre, sia che vai a fare una sparata sia che fai turismo in mezzo alle curve. Magari se qualcuno la usa solo in città e in autostrada manco se ne accorge, ma per i miei gusti è un limite grosso.

P.S. io ero con la Caponord, che peserà anche di più della AT, ma alla guida sembra che pesi esattamente la metà...


Comunque mi sfugge qualcosa, per me è moolto più easy della Stelvio e quello che mi ha convinto a prenderla è stato proprio che nel test l'effetto 21" non lo avvertii e i miei 11000 hanno confermato.
Boh

_________________
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 13:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11300
Località: montecosaro scalo
sta' cosa del problema abs poi e' anche relativo a come uno guida...perche' io non l'ho mai staccato in migliaia di km in off..il tc altro discorso se non c'e' specifico off road ti pianti ed e' un probema...ma se vai piano come vado piano io il problema non si e' mai presentato anche se per precauzione ho fatto fare una modifica al mio meccanico un interruttore che e' collegato al fusibile abs in pratica in qualsiasi momento al volo basta che lo tocco e l'abs si stacca si puo' fare con 5 euro anche sulla at se il problema fosse questo....ha rapida soluzione.
secondo me la recenzione di Rsv che e' onestissima si basa appunto su una valutazione stradale.
moto come la stelvio puoi anche valutarle esclusivamente parlando di asfalto la at no.
se usi la moto esclusivamente su asfalto allora io valuterei altro per esempio v strom 1000 ma poi c'e' il fattore moda\estetico\scimmia e io sono l'ultimo al mondo che fa' scelte razionali.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 14:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 800
albetobia ha scritto:
Comunque mi sfugge qualcosa, per me è moolto più easy della Stelvio e quello che mi ha convinto a prenderla è stato proprio che nel test l'effetto 21" non lo avvertii e i miei 11000 hanno confermato.
Boh


se x 'easy' intendi che ha il cambio leggero, la frizione leggera, il motore super-morbido ecc sono d'accordo con te, in questo è una vera Honda.
Ma tra le curve, specialmente se son strette, è veramente faticosa, mentre la Stelvio volta col pensiero...pura questione di bilanciamento e distribuzione dei pesi, aggravati dalla ruotona da 21.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 14:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7829
Località: München - Deutschland
Aquila Insubre ha scritto:
Giulio alla HAT però non é successo niente di quello che hai ravvisato come pericolo, giusto?

Io ero troppo occupato di mio per guardare quello che facevano gli altri.
Nel mio albergo a Sanremo c'era uno con l'Honda CRF1000 in versione speciale da 22.000 euro. Lui mi ha detto che staccava l'ABS sia davanti che dietro per andare in off. Di più non so.


Allegati:
Honda-Africa-Twin-Rally.jpg
Honda-Africa-Twin-Rally.jpg [ 99.85 KiB | Osservato 578 volte ]

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


Ultima modifica di frenostanco il 16 ott 2017, 14:53, modificato 2 volte in totale.
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 14:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7829
Località: München - Deutschland
albetobia ha scritto:
Il Bottu, che è un pilota, è andato più veloce senza dritti....

Appunto, lui è un pilota...

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 14:51 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4804
Località: 88 \\ | DC | // 88
il confronto su strada con l'AT é impari, essendo pensata più per il fuoristrada rispetto all'asfalto; del resto é noto che Stelvio scende in piega come solo le Ducati sanno fare, per questo che dico che su strada non é seconda alla GS mentre se la può giocare con la MS, che notoriamente pesa alcune decine di Kg in meno.
Però l'ABS per me é comunque irrinunciabile, avendo provato cosa significa non averlo... :roll:

_________________
Alfa Romeo è l'esatto opposto della guida autonoma, le nostre auto sono da guidare e da vivere con la passione
Reid Bigland, Capo di Alfa Romeo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 14:54 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7829
Località: München - Deutschland
Aquila Insubre ha scritto:
Però l'ABS per me é comunque irrinunciabile, avendo provato cosa significa non averlo... :roll:

In off???

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 15:03 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4804
Località: 88 \\ | DC | // 88
frenostanco ha scritto:
Aquila Insubre ha scritto:
Però l'ABS per me é comunque irrinunciabile, avendo provato cosa significa non averlo... :roll:

In off???

guarda ho provato di persona cosa significa non avere l'ABS che a sto punto me lo faccio andare bene anche per l'off..

_________________
Alfa Romeo è l'esatto opposto della guida autonoma, le nostre auto sono da guidare e da vivere con la passione
Reid Bigland, Capo di Alfa Romeo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 15:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11300
Località: montecosaro scalo
io freno sono anni che sento di gente che stacca sempre tutto dove io non stacco niente ( parlando di abs) quindi parlo per esperienza personale per me l'abs va' tolto se sei uno "veloce".
esempio dell'estate scorsa.
eravamo in tre su una pista molto sassosa in islanda io con la st in due abs funzionante uno con at dct con abs off road quindi attivo davanti e l'altro con il 690 con abs staccato fusibile quindi non funzionante ne avanti ne dietro ( gli ho detto piu' volte guarda che l'abs avanti lascialo...no freno meglio senza) eravamo sgranati di 2 km l'uno dall'altro per via della polvere...tutti andavamo sui 85\90....ad un certo punto c'era una curva che ti accorgevi all'ultimo...io con l'abs avanti e dietro rallento e la faccio senza problemi, la at uguale la 690 senza niente fa' il dritto e va' fuoristrada e il tipo faceva cross in teoria era quello che sa' andare meglio..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 15:19 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4804
Località: 88 \\ | DC | // 88
..ma si in effetti é come dice Max, se non sei edi Orioli o non vai come un disperato l'ABS ti salva
d'altronde ho provato la frenata al limite sia senza ABS che con ABS:
.- Stelvio senza ABS su asfalto = cappottato a bassissima velocità davanti alla fabbrica di un ns. forumista, con tanto di coperchio valvole ed attacco borse sx rotto
- Burgman 650 con ABS su sterrato leggero (anche un pò di ghiaia) = rimasto in piedi senza nemmeno scomporsi molto
..non é che il Burgman 650 sia migliore staticamente (é un pò come quell'insetto, il Bombo :D) ma certamente in questo caso mi aveva salvato

_________________
Alfa Romeo è l'esatto opposto della guida autonoma, le nostre auto sono da guidare e da vivere con la passione
Reid Bigland, Capo di Alfa Romeo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 15:38 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1106
Località: Alessandria
Freno, come puoi paragonare un uso off "normale" di maxi enduro, come appunto i percorsi sterrati che hai fatto alla HAT, con un giro tirato in pista da cross? L'abs attivo sempre all'anteriore, che ormai tutti prevedono, anche se alcuni come ktm te lo lasciano disattivare integralmente, serve a tutti quelli che non solo piloti ad evitare il bloccaggio dell'anteriore, che è caduta quasi certa. Addirittura la bmw, nell'ultima fase di proprietà husqvarna, stava sviluppando la 449 "racing" da enduro con l'abs all'anteriore....

Comunque, visto che mi provocate e che domani vado al tagliandino dei primi 1000 km, dopo appena 10 gg, vi scrivo qualche impressione (ricordo che la mia è manuale, non DCT).

MOTORE: per me è l'Asso di Honda. Ovviamente valutando la moto in chiave turistica / off road e non "ginocchio a terra" (ma non dovrebbe essere quello il suo target)
Accetta qualunque marcia, in statale curvosa metti la 3° o la 4° o la 5° e puoi dimenticarti del cambio, anche quando attraversi i centri urbani a 50 km/h. Il motore riprende sempre e ce n'è sempre. Ieri riuscivo anche a fare dei tornanti in 2° (in salità ;-) )
Tutto questo aiuta anche enormemente in sterrato, dove sinora a onor del vero ho fatto solo pochi km di prova, perché non hai mai il problema della marcia "sbagliata" e puoi andare piano anche in eventuali passaggi brutti.
Secondo me, chi la ritiene povera di motore e cv, è perché viene ingannato dalla sua fluidità nell'erogazione; tutto il contrario del ktm 990.
CALORE E VIBRAZIONI: non pervenute
STABILITA' in AUTOSTRADA e RIPARO AERODINAMICO: equivalente al 990, ovvero si va tranquilli sino a 150 km/h, poi inizia a patire un po' le scie. Ma io sono uno che va al massimo a 160, e giusto in sorpasso! Potrei tenerla 10 anni senza venire a sapere che a 180 diventa inguidabile.
CONSUMI: non miracolosi, ma direi ottimi. In questi primi mille sono sempre stato sopra i 20 km/l. Entra in riserva intorno a 300 km e si può far conto su altri 60 km almeno.
TELAIO / SOSPENSIONI: io non sono uno capace a mettere alla frusta una ciclistica, pertanto non mi sbilancio. Per quel che sembra a me, può essere paragonabile al ktm 990 o un pelo inferiore. Ha un interasse molto lungo, forse la difficoltà a girare nello stretto avvertita da RSV è dovuta a quello. L'unica regolazione che ho fatto è al precarico posteriore, andando in coppia.
Trovo comunque quasi scontato che in strada vada un po' peggio di moto con cerchio da 19" e sospensioni più sostenute e di minor escursione, come Stelvio, GS e ST1200. Alla fine la AT è, e vuole essere, una moto di compromesso, buona in tutto, stratosferica in niente.
Con questa "filosofia " io sinora mi sono goduto, tra 600 e 650 cc, ben 25 anni di Transalp. Per quanto mi riguarda, Honda è tornata!

ciao

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Africa Twin
MessaggioInviato: 16 ott 2017, 16:00 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7829
Località: München - Deutschland
test 1: con ABS
test 2: frenata decisa solo con il posteriore
test 3: frenata decisa con il posteriore più aiuto dell'anteriore (come freno io)
https://www.youtube.com/watch?v=8JhenlQlWuA

Sterrato piatto come il mio bilancio in banca, ce n'é abbastanza per cadere in un burrone prima di fermarsi. C'é altro da aggiungere?

Se poi uno non è capace secondo me si fa male sia senza ABS che con ABS da asfalto, magari per ragioni diverse.

Da un'erede dell'Africa Twin (e quindi votata ad un off anche un minimo impegnativo) mi sarei aspettato un ABS specifico per off (come fa BMW sul GS). Lasciare attivo l'ABS sull'anteriore è da arresto, IMO.
All'enduro park di Hechlingen ad uno era rimasto l'ABS inserito in modalità asfalto. A momenti s'ammazzava.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 14 ospiti

cron
Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group