Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 1 apr 2017, 23:53 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 942
L'altro giorno ho usato la moto x un viaggetto di lavoro, al ritorno dopo gli ultimi 200km. di autostrada esco al casello e mi accorgo di avere la gamba dx tutta sporca di olio, mi fermo a controllare e tutto il motore era letteralmente 'inondato', olio ovunque, fino a metà forcellone.
X fortuna mancavano solo una trentina di km. x arrivare a casa.
Arrivo a casa la carico sul carrello e la porto dal meccanico, il quale la smonta, la pulisce per bene e dopo un'attenta analisi scopre un piccolo taglietto all'estremità del tubo del blow-by che esce dalla testata dx e va su nel canister centrale, proprio sotto alla fascetta che lo tiene serrato sul canister stesso.
Per sistemarlo ha semplicemente tagliato via la parte terminale del tubo e poi lo ha riserrato con una nuova fascetta, poi al prox tagliando mi metterà i tubi nuovi.
Ora però mi chiedo: è possibile che capiti una stronzata del genere? Perchè un tubo di recupero vapori su una moto nuova (2014) con meno di 37mila km. deve tagliarsi così e provocare un casino del genere? Mi fossi trovato lontano da casa avrei dovuto lasciarla lì, per un guasto di una banalità allucinante...non è possibile.

P.S. anche in questo caso devo ringraziare l'assistenza Guzzi della mia zona, che lavorando fino a notte ha prontamente sistemato la moto senza lasciarmi a piedi, nonostante l'officina fosse oberata di lavoro...bravi almeno loro


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 0:00 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 9823
Località: Terra Sabina
Se non erro sei in buona compagnia.
PS: non io pero'.

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 1:09 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8490
Località: München - Deutschland
Si, quel tubicino di ricircolo dei vapori è un classico. Anche il mio trasuda olio ma lo lascio così com'é perché per sostituirlo bisogna smontare mezza moto.
Comunque in caso di emergenza mi sembra facilmente riparabile. Mi spiace per te perché non te ne sei accorto in tempo e ti sei fatto un bagno d'olio.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 9:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
Eccomi presente......la buona compagnia!
Al Cimento è successa la stessa cosa! siccome sono anziano e non mi faccio mai i cazzi miei, scrutando la moto per lungo e per largo ho notato un trasudo anomalo dal tubetto di sx, ho preso un po' di nastro americano e ho finito il Cimento tornandoci anche a casa, ho tagliato come il fu meccanico un paio di cm x tubo e ho rimesso delle fascette nuove! Per il momento rimane così, anche perché secondo me la causa sono quelle caxzo di fascette che stringono troppo e crepano il tubo!
P.s mi era successo anche sulla my 2910!
Qualcuno mi ha detto che finché mg non finisce lo stoccaggio di magazzini...continuerà a montarle!

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 11:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1910
Località: Polverigi AN
ragazzi non ho capito di che tubo parlate, potete mettere una foto o qualcos'altro per capire?

io ho un leggero trasudo ma sembra il sensore che sta davanti al cilindo sx (sensore di fase?)
ma non vorrei che fosse lo stesso tubo di cui parlate, grazie!

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 12:27 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 2591
Località: Monfalcone(Go)
Sì, davanti c'è il sensore di fase,quello di cui si parla qui è il tubo di gomma,presente su entrambe le teste sul lato aspirazione che poi va sotto al serbatoio!

Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk

_________________
Aprilia RX 50 (1999),Husqvarna WRE 125 (2001),Honda CRE 250 R (2003),Aprilia Pegaso Strada 650 (2006),Moto Guzzi Stelvio 1200 4V (2010),Moto Guzzi Stelvio 1200 8V NTX (2015)

Ciao Ermanno!Ciao Elio!E' stato un piacere


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 19:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
Immagine

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 19:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
È' quel tubetto di gomma in alto a sx fermato con una fascetta reggi tubo a scatto!

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 19:43 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3479
Località: Cesena (FC), Italia
Claudio mettici una freccetta pf che nn ho capito nulla

Inviato dal mio K80 utilizzando Tapatalk

_________________
Stelvio Ntx 2011.
Esiste un modo migliore per conoscersi che non sia cucinare insieme e sedersi attorno allo stesso tavolo?


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 19:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
igi ha scritto:
Claudio mettici una freccetta pf che nn ho capito nulla

Inviato dal mio K80 utilizzando Tapatalk

Domani!

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 20:46 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8490
Località: München - Deutschland
Ecco la freccetta:
Immagine

Credo che la diagnosi di Twin sia esatta: sono quelle fascette metalliche che danneggiano il tubo.

Stavo pensando... ma se uno lo sfila, lo pulisce e ci mette poi due strati di tubo termorestringente sopra e poi lo stringe di nuovo?

P.S. anche i più economici termorestringenti in materiale Polyolefin hanno una resistenza fino 135°, quindi dovrebbero andare bene.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 21:10 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
Grazie Freno, con il cell. Per me è impossibile mettere freccette varie!
Tornando al problema, l'accorciamento di 1,5cm non enficia assolutamente sul funzionamento o la sicurezza! Considerando lo spessore della guaina termo restringente nei confronti del tubo che è almeno 5/6 volte più spesso, è un mezzuccio che sicuramente funziona ma non saprei per quanto! :byee

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 21:17 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3157
Località: Ancona
Ma il tagio si e'verificato proprio nel punto cerchiato da freno o piu' a monte?....cos'e' il canister?

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 21:17 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3479
Località: Cesena (FC), Italia
Freno: una certezza. [emoji106] [emoji106]

Inviato dal mio K80 utilizzando Tapatalk

_________________
Stelvio Ntx 2011.
Esiste un modo migliore per conoscersi che non sia cucinare insieme e sedersi attorno allo stesso tavolo?


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 21:26 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
Mauro 73 ha scritto:
Ma il tagio si e'verificato proprio nel punto cerchiato da freno o piu' a monte?....cos'e' il canister?

Proprio lì, la fascetta stringe troppo e crepa il tubo! Che caiser è il canister? È il contenitore degli oli in esubero che in gergo Romano si dice "buatta" :smoke01

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 21:48 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1910
Località: Polverigi AN
grazie ragazzi, ora ho capito,
ho avuto un problemino simile sulla testa sx
ma non perdeva dalla fascetta ma dal coperchietto di plastica
come al solito Roberto Freddi ha risolto alla grande
al prossimo tagliando faccio controllare il sensore di fase
così elimino il trasudamento

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 23:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 942
Mauro 73 ha scritto:
Ma il tagio si e'verificato proprio nel punto cerchiato da freno o piu' a monte?....cos'e' il canister?


assolutamente no, altrimenti sarebbe stato facile da individuare e anche riparare!
Il mio tubo si è tagliato all'estremità opposta, dove entra nel serbatoio di recupero olio (praticamente poco dietro al cannotto di sterzo), posizione assolutamente invisibile senza togliere il serbatoio benzina.
Da lì l'olio ha iniziato ad uscire e con il vento della corsa (ero in autostrada a 160 fissi x 200km.) si è sparpagliato per tutto il motore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 2 apr 2017, 23:44 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
:77
Azz! Tutto molto più complicato! Mai sentito prima, ma se il tubo è fissato allo stesso modo.....va messo in preventivo!

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 3 apr 2017, 6:27 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 2591
Località: Monfalcone(Go)
Esattamente! Meglio una fascetta stringi tubo a vite e tirare il giusto!

Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk

_________________
Aprilia RX 50 (1999),Husqvarna WRE 125 (2001),Honda CRE 250 R (2003),Aprilia Pegaso Strada 650 (2006),Moto Guzzi Stelvio 1200 4V (2010),Moto Guzzi Stelvio 1200 8V NTX (2015)

Ciao Ermanno!Ciao Elio!E' stato un piacere


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 3 apr 2017, 8:47 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 942
le fascette a click le usano su tutte le moto e non per questo si tagliano i tubi, se quello si taglia hanno sbagliato qualcosa (che potrebbe benissimo essere il rapporto tra fascetta e tubo...).
Sulla vecchia Caponord avevo fatto 75mila km. senza mai vedere nemmeno una traccia di olio, ed era piena di queste fascette qui (aveva serbatoio olio separato)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 3 apr 2017, 9:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12151
Località: montecosaro scalo
Confermo rsv...ne ho avute 3 di caponord.1000 tot. 180.000km mai una goccia d'olio..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 3 apr 2017, 9:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 942
alla fine può apparire come una banalità un guasto di questo tipo ma non lo è, perchè se fossi stato lontano da casa avrei dovuto lasciarla lì e tornare in treno. E non è accettabile rimanere x strada a causa di un tubo tagliato, per lo meno su una moto di 2 anni e mezzo di vita.
Capirei di più un problema elettrico o meccanico ma un tubo olio che si taglia così proprio no.

Mi piace molto questa moto, mi piace guidarla e usarla ogni giorno, ma queste stupidate qui sono esattamente quelle che 'spingono' il cliente a comprarsi il solito GS


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 3 apr 2017, 10:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1910
Località: Polverigi AN
rsvsteve ha scritto:
Mauro 73 ha scritto:
Ma il tagio si e'verificato proprio nel punto cerchiato da freno o piu' a monte?....cos'e' il canister?


assolutamente no, altrimenti sarebbe stato facile da individuare e anche riparare!
Il mio tubo si è tagliato all'estremità opposta, dove entra nel serbatoio di recupero olio (praticamente poco dietro al cannotto di sterzo), posizione assolutamente invisibile senza togliere il serbatoio benzina.
Da lì l'olio ha iniziato ad uscire e con il vento della corsa (ero in autostrada a 160 fissi x 200km.) si è sparpagliato per tutto il motore.

grazie del chiarimento, farò verificare

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 3 apr 2017, 12:38 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6499
Località: Roma e Sabina
Ribadisco che la perdita del tubo attaccato alle teste è frequente, ma quello dalla parte opposta è la prima volta che lo sento! La colpa sicuramente è del cattivo serragio delle fascette. La catena di montaggio dei motori MG non è sicuramente la stessa dei V Aprilia......e tanto meno gli operai che controllano se tutto procede come deve procedere!

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un bello scherzetto
MessaggioInviato: 3 apr 2017, 12:59 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12151
Località: montecosaro scalo
aprilia negli anni 90...insomma da li in poi si e' ispirata per i controllil qualita' e procedure ai modelli giapponesi..e i risultati c'erano..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group