Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 274 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 8 mag 2015, 21:10 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
Doppia passata di polish sulla moto ed è tornata a splendere. Bello il blu scuro metallizzato.

La posizione di guida è abbastanza comoda, manubrio alto, gambe più ranicchiate rispetto la stelvio, possibilitá di guidare sia col busto bello dritto, sia leggerermente caricato in avanti. La cosa della posizione di guida che apprezzo rispetto la stelvio è che ho piena libertá di movimento dei piedi. Calzando 47, sulla stelvio il tallone finisce sulle pedane passeggero e mi ritrovo con i piedi in una posizione scomodissima, o li dovevo tenere alle 10 e 10 strusciando le scarpe per terra in curva, o con le punte sulle pedane rivolte verso l'interno perchè la pedana interferisce con il mio piedino di fata

Il motore è qualcosa di eccezionale. Gira forte a qualsiasi regime, con qualsiasi marcia. Nessun rumorino strano, solo un cambio di sound e solo di aspirazione oltre i 4.000 giri. Motore con due iniettori per cilindro . Per chi sosteneva che avrebbe consumato più della stelvio, mbe, ha fatto 20.84 al litro nel primo pieno a pieno.

come guida non sembra male, ma ha gomme durissime che cambierò domani, perdo aderenza anche sotto i 3.000 giri con marce alte. Freni ok, abs funziona benissimo, frizione morbidissima e silenziosa, cambio silenzioso e secco nell'innesto dei rapporti. La forcella è regolabile solo nel precarico, il mono anche nel freno idraulico come la stelvio. Il riparo aerodinamico è molto buono, solo che la mia monta il cupolino maggiorato con vario touring. Niente prese 12v. Strumentazione leggibile, buone le informazioni fornite, manca però l'indicatore della temperatura motore. I due parziali si azzerano a 100.000 km, in riserva parte in autkmatico il res trip che devi cercare nei trip della strumentazione, non appare al posto dell'odometrico totale. Finiture e materiali nella media, concreti, non ricercati. Molto buoni i blocchetti elettrici, manubrio molto economico. Il cocpit è molto plasticoso e tutto di plastica grezza. Apprezzo anche che i cavi dei comandi siano bloccati da passacavi sulla piastra di sterzo, non sfregano da nessuna parte. Piastra di sterzo orribile, idem il blocchetto di accensione e di apertura sottosella. Sottosella praticamente inesistente

Ora sto per prendere valigie morbide laterali e una borsa da sella.

ComunqUe regolaritá pazzesca ai bassi, nel traffico è molto rilassante.

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 8 mag 2015, 22:17 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10418
Località: CUNEO
È blu. Tanto mi basta. Ottimo acquisto

Inviato dal mio HUAWEI G700-U10 utilizzando Tapatalk

_________________
"Ma per viaggiare d'inverno non ci vogliono le gomme MPS? ". Pierfa - Colle della Maddalena 18/02/2017
"Cesare, quanti gradi fa questa Val Masia di tuo cognato?" Pierfa - Fossano - 19/06/2015


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 8 mag 2015, 22:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5738
Località: 88 \\ | DC | // 88
ucre ha scritto:
Doppia passata di polish sulla moto ed è tornata a splendere. Bello il blu scuro metallizzato.

La posizione di guida è abbastanza comoda, manubrio alto, gambe più ranicchiate rispetto la stelvio, possibilitá di guidare sia col busto bello dritto, sia leggerermente caricato in avanti. La cosa della posizione di guida che apprezzo rispetto la stelvio è che ho piena libertá di movimento dei piedi. Calzando 47, sulla stelvio il tallone finisce sulle pedane passeggero e mi ritrovo con i piedi in una posizione scomodissima, o li dovevo tenere alle 10 e 10 strusciando le scarpe per terra in curva, o con le punte sulle pedane rivolte verso l'interno perchè la pedana interferisce con il mio piedino di fata

Il motore è qualcosa di eccezionale. Gira forte a qualsiasi regime, con qualsiasi marcia. Nessun rumorino strano, solo un cambio di sound e solo di aspirazione oltre i 4.000 giri. Motore con due iniettori per cilindro . Per chi sosteneva che avrebbe consumato più della stelvio, mbe, ha fatto 20.84 al litro nel primo pieno a pieno.

come guida non sembra male, ma ha gomme durissime che cambierò domani, perdo aderenza anche sotto i 3.000 giri con marce alte. Freni ok, abs funziona benissimo, frizione morbidissima e silenziosa, cambio silenzioso e secco nell'innesto dei rapporti. La forcella è regolabile solo nel precarico, il mono anche nel freno idraulico come la stelvio. Il riparo aerodinamico è molto buono, solo che la mia monta il cupolino maggiorato con vario touring. Niente prese 12v. Strumentazione leggibile, buone le informazioni fornite, manca però l'indicatore della temperatura motore. I due parziali si azzerano a 100.000 km, in riserva parte in autkmatico il res trip che devi cercare nei trip della strumentazione, non appare al posto dell'odometrico totale. Finiture e materiali nella media, concreti, non ricercati. Molto buoni i blocchetti elettrici, manubrio molto economico. Il cocpit è molto plasticoso e tutto di plastica grezza. Apprezzo anche che i cavi dei comandi siano bloccati da passacavi sulla piastra di sterzo, non sfregano da nessuna parte. Piastra di sterzo orribile, idem il blocchetto di accensione e di apertura sottosella. Sottosella praticamente inesistente

Ora sto per prendere valigie morbide laterali e una borsa da sella.

ComunqUe regolaritá pazzesca ai bassi, nel traffico è molto rilassante.

47? azz..
visto che bomba il bandit?
per quanto riguarda il doppio iniettore per cilindro, fidati é un specialità del marchio ora travasata alle auto (tecnologia Dualjet) così come la tecnologia VTEC lo é per Honda, che consente di ottenere minori consumi ed in ogni caso un ottimizzazione degli stessi.
Complimenti e buon divertimento!

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 8 mag 2015, 23:17 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
Si, avevo il gsx r con lo stesso sistema di iniezione,solo che non è che andava benissimo, anche perchè il gsx r aveva la valvola allo scarico e i due sistemi insieme non funzionavano un granchè

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 1:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9391
Località: München - Deutschland
valgrana ha scritto:
È blu. Tanto mi basta. Ottimo acquisto

Eccolo là! :smoke01

Comunque è gradita foto (tanto per verifiare la tonalità di blu) :foto

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 13:43 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2248
Località: Polverigi AN
quoto freno, faccela vedere! :)

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 14:18 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
Non riesco a inserire foto perchè mi dice che le domensioni del file sono troppo grandi. Comunque ieri ho preso la freccia sinistra rotta dal precedente proprietario e oggi ho comprato borse laterali in tessuto e borsa da passeggero sempre in tessuto tutto givi. Con la freccia ho rinunciato a montarla, tutto il camblaggio parte da dentro pa strumentazione e bisogna spellare i fili e o collegarli così e nastrarli o metterci il capocorda. Il problema è che ho tagliato il filo il più vicino possibile vicino il portalampada così da lasciare più filo possibile sulla moto. Monto tutto e la lampada non entra nel portalampada nuovo. Forse il portalampada per la lampada arancio è diverso da quello con lampada bianca e quello mi ha dato il guscio sbagliato. i fili come li attorciglio si spezzano. Mo la porto o da un amico elettrauto o da un amico meccanico che tanto devo metterci anche una presa 12v

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 15:22 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2250
Località: Lecco
ucre ha scritto:
Non riesco a inserire perchè mi dice che le domensioni sono troppo grandi.

...un altro che se la tira... :roll :roll :roll

_________________
[i][b]26/08/13 da oggi la mia moto si chiama Kriss[/b][/i]


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 15:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10418
Località: CUNEO
:quotototo
norge in piega ha scritto:
ucre ha scritto:
Non riesco a inserire perchè mi dice che le domensioni sono troppo grandi.

...un altro che se la tira... :roll :roll :roll

_________________
"Ma per viaggiare d'inverno non ci vogliono le gomme MPS? ". Pierfa - Colle della Maddalena 18/02/2017
"Cesare, quanti gradi fa questa Val Masia di tuo cognato?" Pierfa - Fossano - 19/06/2015


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 16:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
E si, ce l'ho grosso e non voglio tagliarlo e ridimensionarlo :smoke01

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 18:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3375
Località: Ancona
...senza offesa ma.......quella moto riesce a scaldarmi il sangue come il mio tostapane...ma se uno cerca una moto/elettrodomestico e' fra le migliori...

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 18:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
In questo momento ho bisogno di economia e razionalitá. Della stelvio mi rimarrâ uno splendido ricordo, ma alcune cose che davvero non digerivo mi hanno fatto capire che non era la mia moto definitiva. Il costo della manutenzione ordinaria per me è troppo caro, la posizione dei piedi detta prima, la frizione troppo dura unita al carattere ai bassi del motore mi rendevano difficoltoso l'utilizzo giornaliero, il traffico era una tortura. E sopra tutte queste cose avrei sorvolato se i consumi fossero coerenti con l'apertura della manetta, ma quella mo mi faceva 14, mo 16, mo 15. ho chiuso con la media di 15.98 con la stelvio e il primo pieno nel casa lavoro e un giretto in zona con il bandit l'ho fatto a 20.84. Grande guida la stelvio, pulsazioni che massaggiano l'anima, sound che canta al cervello, sospensioni efficaci, così come i freni e il riparo aerodinamico, ma questi pro andavano quotidianalmente a cozzarsi con i contro. E facendo razionalmente i conti delle spese dell'anno 2014, il cuore ha preso un calcio in culo dal cervello, ho speso su di lei compreso benzina, gomme assicurazione e blablabla, una roba come 6.000 euro e spicci, quasi 1.200 erano di meccanico, 88 di bollo, 640 di assicurazione, 545 di gommista e il resto di benzina. spaventato dai 3.500 euro di verde che pensavo al cb, avrei dimezzato questa spesa, e probabilmente tutte le altre, ma addio piacere di guida. Così è arrivato il bandit, di benzina al costo attuale sto spendendo circa 20 Euro meno ogni 1.000 km, quindi saranno 600 euro in meno annue, manutenzione però quasi a togliergli uno 0 alla cifra detta prima, gomme penso leggermente più care, non tanto all'acquisto (si spazia dalle 220 alle 280 per quelle proprio più sportive) ma quanto per la durata. Nel cambio mi sono messo anche dei soldi in tasca. Non è bella, ma è una moto che si fa i cazzi suoi e dal carattere polivalente. Ruotare la manetta di questo motore mi ha messo paura, cristo santo non avete idea di quanto spinga sia ai bassi che agli alti, devo provarla tra le curve, ma penso se la caverá bene, visto che ho 4 amici con il vecchio 1.200 a carburatore che vanno benissimo, consumi a parte. perchè il bandit che consuma è il 1.200, non il 1250. per ora va bene così. Pensa che prima della stelvio avevo un v strom 650, aveva si e no 60 cv, e lo presi scendendo da un gsx r k7. Il gsx cominciò ad avere qualche problema e con la cifra richiestami per aggiustarlo (mono posteriore, valvole, catena distribuzione primaria e radiatore acqua) presi il v strom lasciandoglielo in permuta. I soldi chd il v strom mi ha fatto risparmiare in quell'anno sono stati sufficienti per permettermi l'acquisto della stelvio. io la metto così, i soldi che non perderò domani con la quotazione della stelvio e i soldi che risparmierò col bandit mi permetteranno di acquistare una guzzi nuova domani. Aspetto l'erede del griso, spero sempre col faro tondo, un motore a liquido e con l'abs. E quando la prenderò potrò anche regalarlo il bandit, l'ho pagato quanto si è svalutata la stelvio in 18 mesi. Lo so, la mia mente è contorta, ma difficilmente ha sbagliato su queste cose. Se l'avessi usata (la mente) acquistando il coupè, mbe, non lo avrei Preso E il risultato si è visto, li sopra ci ho speso di meccanico tanto quanto ho speso ler comprarla

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 9 mag 2015, 18:53 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1544
valgrana ha scritto:
:quotototo
norge in piega ha scritto:
ucre ha scritto:
Non riesco a inserire perchè mi dice che le domensioni sono troppo grandi.

...un altro che se la tira... :roll :roll :roll



INVIDIOSE :roll :roll :roll


:byee

_________________
per chi vuole capire:
non avevo offeso nessuno e dopo l'ennesima censura ... tolgo il disturbo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 0:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
Rientrato da un giro curvoso di 575 km. Fatica no, dolori alle chiappe niente, anomalie nessuna. Media dei consumi 18.95. Passo svelto tra le curve, si é tolta la gomma vecchia e marrone sulle spalle e almeno la posteriore ora è pulita. Orribile e dure queste diablo strada. Occorre anche uno spurgo ai freni. Per il resto, è una valida moto concreta, che sicuramente ha nel motore il suo punto di forza. Ponte del 2 giugno si va in toscana, credo che lascerò il legno che ho al posto delle gomme, tanto con le gomme nuove le brucerei su 1400 km di autostrada

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 9:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
le diablo strada sono gran gomme le avute sulla norge solo che non durano niente...se queste sono di legno evidentemente hanno il loro tempo.
io ribadisco hai preso una buona moto hai fatto i tuoi ragionamenti che uno puo' condividere o meno ma l'importante e' solo che siano ragionamenti soddisfacenti per te.
io ti auguro tanta buona strada e nel mondo dei vari motori che esistono ora sicuramente un 4 c di quel tipo e' un gran bel motore.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 9:54 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7240
Località: Lecco
Ma alla fine di tutta l'operazione quanti Euro ti sono rimasti in mano?

_________________
Stelvioblack

Non ci piace pensarlo, ma ognuno di noi ha un tempo limitato che gli resta da vivere - e utilizzare al meglio quel tempo è una forma di rispetto verso se stessi e verso gli altri. Anzi un dovere.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 12:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
2.600. Ho giá fatto 1.100 km dallo scorso mercoledì e di sola benzina ho risparmiato circa 25 euro. oggi vado a comprare il dot4 e mi faccio lo spurgo ai freni, compro una presa stagna 12v e me la faccio montare e sono a posto.
Massimo, sei l'unico a parlarmi bene delle strada, tutti i miei amici che hanno avuto la sventura di montarle mi dicono che fanno pena. Comunque si è consumata la parte vecchia e sotto la gomma pare buona, crepe non ne stanno, sono dot 1011. Sulla stelvio ho messo anche dot 2010, vediamo come si comporteranno in toscana per il ponte del 2 giugno. Intanto l'occhio su subito, una volta a settimana lo butto. Ma almeno uno o due anni la devo tenere questa qui, altrimenti il gioco non varrebbe la candela

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 12:54 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13407
Località: montecosaro scalo
io sono abituato a gomme sempre tassellate..mi sembravano da corsa...e mi sono durate 2 mesi....e 6900km ed e' uscita la tela..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 17:37 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
ho provato a caricare una foto dal pc


Allegati:
1.jpg
1.jpg [ 100.93 KiB | Osservato 2995 volte ]

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 18:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8378
Località: chiasso-svizzera
Ma questa non è una Bandit, è una Bandit S! Decisamente meglio e più adatta a viaggiare. Buona strada! :b

_________________
gs 1250
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.

Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 19:18 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2250
Località: Lecco
...ah beh, se ha la "S"...
...non dico più nulla!...

_________________
[i][b]26/08/13 da oggi la mia moto si chiama Kriss[/b][/i]


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 19:18 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2250
Località: Lecco
...ah beh, se ha la "S"...
...non dico più nulla!...

_________________
[i][b]26/08/13 da oggi la mia moto si chiama Kriss[/b][/i]


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 19:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
Credevo di averlo detto fosse la sa, con abs. Comunque poco male, semicarenata con manubrio alto. Va davvero bene. Domani monto la presa 12v, giovedì mi arrivano le pastiglie dei freni e faccio lo spurgo. Ho preso anche le laterali in tessuto e la borsa da passeggero (si monta sul sedile passeggero) della givi, molto meno inbombrante del baule e non crea turbolenze e oscillazioni. Per ora mi va bene così

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 20:10 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6913
Località: Roma e Sabina
Sembra nuova :77
cmq è da :vomito ................ovviamente per i miei gusti :byee

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: così, giusto una prima scarna impressione sul 1.250
MessaggioInviato: 11 mag 2015, 21:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3207
Località: rutigliano (BA)
vomitare proprio no, ma di certo non si può dire sia bellissima, anzi, bella. È una concreta moto stradale con cui farci tutto. È il suo motore che mi entusiasma, Va sempre forte, silenzioso, consuma il giusto e forse davvero poco anche ad alte andature. Non sará bella, ma ti fa venir voglia di farci di tutto.
Io so solo una cosa,che chiunque l'abbia provata è sceso interdetto... tutta sta forza nello spingere dove la prende? anche i numeri non tornano, 98 cv, 108 Nm. Valori più bassi della stelvio, ma sembra che si stia viaggiando sempre con un rapporto troppo corto,poi guardi il contagiri e stai a 3.000 giri.... prima della stelvio avevo un v strom L0, bella non era bella, ma andava e consumava pochissimo. La presi scendendo da un gsx r k7, l'ho venduta per una stelvio. Ora tocca alla bandit, magari la cambierò quando uscirá quello che voglio dai cancelli di mandello. Il v7 non mi entra, la bellagio ha un bel motore, ma ci sto scomodissimo e tocco con lo stinco il collettore di aspirazione, il griso lo adoro, ma a quel prezzo prenderlo nuovo è una follia. La stelvio andava bene, ma le cose che mi davano fastidio superavano quelle che mi davano piacere. Consumi in primis, a seguire il gruppo cardano,frizione e cambio. chissá, domani mi mangerò le mani, ma oggi son contento

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


Ultima modifica di ucre il 20 mag 2015, 15:59, modificato 1 volta in totale.

 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group