Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 3 giu 2019, 19:20 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10286
Località: Terra Sabina
Michela c ha difficoltà pure a tirare fuori la moneta per agganciare il carrello......del supermercato.
:sd

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 3 giu 2019, 19:34 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3387
Località: Ancona
Quindi per non tentare troppo la sorte occorrerebbe:
1) mai uscire soli...e questo lo so ma spesso non posso fare altrimenti....
2) tentare escamotage camera d'aria rinforzata
3) imparare a smontare una ruota e sostituire la camera d'aria....magari se un gommista fa da insegnante poi uno ci prova da solo...
4) kit gonfia e ripara per camere d'aria....con risultato non sempre ottimale...

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 3 giu 2019, 20:17 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10518
Località: CUNEO
Io ho bucato il beta sulla via del sale. Per fortuna a 200 metri dal rifugio Barbera, unico posto "civile". Il gestore evidentemente non nuovo a problemi del genere ha chiamato un tipo di Ormea ( circa 2 ore di pick up dal rifugio ) che per la modica cifra di 250 euro è venuto a prendermi, portato la moto in officina e cambiato la camera che era tagliata in modo irreparabile.
Consigli ? Nessuno di originale: mai andare da soli in giro, conoscere dove si va, armarsi di tanta pazienza, bancomat alla mano e se proprio si va in panne cercare di essere nei paraggi di un punto di ristoro
Al rifugio Don Barbera si mangia benissimo ed ha anche delle comode sdraio per la pennica post pranzo.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

_________________
"Ma per viaggiare d'inverno non ci vogliono le gomme MPS? ". Pierfa - Colle della Maddalena 18/02/2017
"Cesare, quanti gradi fa questa Val Masia di tuo cognato?" Pierfa - Fossano - 19/06/2015


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 0:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
Se compri delle buone leve non è cisi difficile

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 13:16 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5800
Località: 88 \\ | DC | // 88
valgrana ha scritto:
Io ho bucato il beta sulla via del sale. Per fortuna a 200 metri dal rifugio Barbera, unico posto "civile". Il gestore evidentemente non nuovo a problemi del genere ha chiamato un tipo di Ormea ( circa 2 ore di pick up dal rifugio ) che per la modica cifra di 250 euro è venuto a prendermi, portato la moto in officina e cambiato la camera che era tagliata in modo irreparabile.
Consigli ? Nessuno di originale: mai andare da soli in giro, conoscere dove si va, armarsi di tanta pazienza, bancomat alla mano e se proprio si va in panne cercare di essere nei paraggi di un punto di ristoro
Al rifugio Don Barbera si mangia benissimo ed ha anche delle comode sdraio per la pennica post pranzo.

...o per la pennica pre-soccorso :smoke01

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 13:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
considerando che non farai un fuoristrada estremo da piegare i cerchi io rilancio per sigillare cosi puoi riparare con un semplice kit x tubless..
supermoto a civitanova in 3 giorni ti fa' il lavoro e ti costa poco di piu' che due camere d'aria rinforzate e hai anche tanta sicurezza in piu' nei trasferimenti su asfalto.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 13:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3387
Località: Ancona
guzzienduromassimo ha scritto:
considerando che non farai un fuoristrada estremo da piegare i cerchi io rilancio per sigillare cosi puoi riparare con un semplice kit x tubless..
supermoto a civitanova in 3 giorni ti fa' il lavoro e ti costa poco di piu' che due camere d'aria rinforzate e hai anche tanta sicurezza in piu' nei trasferimenti su asfalto.



Prendero' in seria considerazione il tuo consiglio!

Per kit per tubeless intendi la bomboletta con schiuma o il pezzo di silicone che si infila nel buco....non so se mi sono spiegato... :oops:

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 14:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10286
Località: Terra Sabina
La classica coda di topo.

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 14:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 908
Località: Sabina (Ri)
CorazzataPotemkin ha scritto:
La classica coda di topo.

Tu, al massimo, conosci la coda...alla vaccinara :risata :risata :risata

_________________
Rubare è un mestiere impegnativo, ci vuole gente seria, mica come voi due:
al massimo, voi potete andare a lavorare!

WWW.ILSULTANO.ORGS\IFIXS\TCHENTCHEN


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 15:07 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
io anni fa facevo sempre lunghi giri in fuoristrada da solo, e mi rendevo conto del pericolo ma lo facevo lo stesso, contando sul fatto che andavo pianissimo e quindi non mi sarebbe potuto succedere nulla di grave.
Finchè durante un'uscita in coppia (una delle poche) l'amico che era con me ha fatto una banale caduta a 20 all'ora frantumandosi un femore su uno spuntone di roccia ed è rimasto x terra impossibilitato a muoversi, e ovviamente il telefono non prendeva. Se non ci fossi stato io li presente ad andare a chiamare aiuto sarebbe probabilmente rimasto lì.
Da quella volta non sono mai più andato in fuoristrada da solo in luoghi isolati.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 4 giu 2019, 15:16 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
puo' succederti anche su strada...magari vai in un burrone...e' capitato ad un mio amico. guidava il suo transalp per i cavoli suoi in collina...si e' svegliato un mese dopo in ospedale..aveva perso il controllo caduto in un burrone entrato in coma l'ha trovato un contadino 10 giorni dopo l'incidente...
mauro io intendo portare bombolette di co2 liquido e kit per riparare in un miniborsello ci va' tutto poi un gonfia e ripara in piu' lo porto sempre.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 6 giu 2019, 14:28 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1301
Località: Alessandria
Mauro 73 ha scritto:
Ma se in caso di foratura poi si riuscisse a sostituire la camera d'aria con una nuova....bisogna portarsi dietro un compressorino.....perchè senno come la gonfi??

Basta una pompetta a mano da bicicletta, purché abbia l'attacco per la valvola grande (auto e moto). Da Decathlon ne trovi di ottime e poco ingombranti. La mia ultima è "telescopica" e la puoi usare nelle due modalità: allungata per avere più portata, ad inizio gonfiaggio, o accorciata per dare più pressione, a fine gonfiaggio. Ci si fa un po' il mazzo, ma dopo una foratura quello è il meno (e sfoga anche la tensione accumulata :mrgreen: ); anche in caso funzioni il "fast" (con la camera, non ci sperare: direi che hai 90% contro e 10 a favore), viene comunque buona per riportare la pressione a livello.
Difficilmente riesci a gonfiare a mano fino ai 2,80 bar di una maxi in configurazione "valigie/compagna" , ma a 2,0 - 2,2 ci si arriva bene. Ed in sterrato è più che sufficiente. Con la pompa, ed il manometro, puoi anche regolarti in viaggio la pressione "ad hoc", a seconda che passi da sterrato ad autostrada, o viceversa, su una moto leggera con cerchi non enormi, che non ha in genere pressioni troppo alte (es. il transalp 650).
ciao

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 6 giu 2019, 14:59 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
mauro uno di questi we vedo di portarti al farnio cosi la svezziamo questa hymalayan.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 6 giu 2019, 15:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10286
Località: Terra Sabina
Verrei anche io ma poi mi conosco: ho un altro passo, arrivo in cima e ad aspettarvi mi annoio.





:smoker

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 6 giu 2019, 21:40 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3387
Località: Ancona
guzzienduromassimo ha scritto:
mauro uno di questi we vedo di portarti al farnio cosi la svezziamo questa hymalayan.


Se non e' un we di lavoro, con piacere!..ma ricordarsi che io ho...25 cv..

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 6 giu 2019, 22:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
Non preoccuparti per I cv hai comunque la moto piu adatta

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 8 giu 2019, 1:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5800
Località: 88 \\ | DC | // 88
Ritornando al topic, il futuro é quello di produrre gomme senza aria stampate in 3D; Michelin per es. ha già dei prototipi pronti che entreranno in produzione tra alcuni anni.

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 11 giu 2019, 15:16 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
Andiamo su al farnio sabato? c'e' qualche temerario? oppure rimandiamo a luglio?

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 12 giu 2019, 8:38 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3387
Località: Ancona
io sabato e domenica lavoro.....:-(

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 12 giu 2019, 8:58 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
vediamo di trovare un sabato\domenica di luglio suggerite pure.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 12 giu 2019, 9:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3387
Località: Ancona
Appena avro' i turni, comunico!

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 12 giu 2019, 9:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
bene cosi vediamo se riusciamo ad avere anche cp. l'ideale sarebbe poter avere una giornata, ma io adeguero' il giro in base a quanto tempo avete.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 12 giu 2019, 10:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3387
Località: Ancona
Ok!

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 12 giu 2019, 16:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1613
Località: Prato (Toscana)
Mauro 73 ha scritto:
Ok!


Mauro... Comunicazione di servizio... La mail associata al tuo profilo utente risulta non più attiva... Mi puoi dare un riscontro? Scusa se scrivo qui ma è l'unico modo per comunicare con te

_________________
Un saluto a tutti!!!
Fabio "Bencio"


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ....e se si fora su uno sterrato?....
MessaggioInviato: 12 giu 2019, 22:42 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3387
Località: Ancona
Si e' vero!..era la vecchia mail che ormai non uso piu'...

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti

cron
Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group