Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 171 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 1 mag 2019, 15:26 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
Tra fiegni e lago di caccamo

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 1 mag 2019, 23:57 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8
Località: Federazione Russa
guzzienduromassimo ha scritto:
Tra fiegni e lago di caccamo

Gia' che c'eri potevi farti le Lame Rosse :smile

A Fiegni ci sono arrivato partendo da Pievefavera su una stradella da brivido.. con una Pegaso 125 e.. 125 anni di meno (o almeno mi sembrano). Posti davvero ameni... io sono nato n'coppa alle Dolomiti e quando mi trasferii gli Appennini mi facevano ridere... poi ho scoperto che stanno al motociclismo fuoristrada come le Alpi all'alpinismo.

Tornando sulla AT.. sarebbe la moto perfetta per me , ma la standard non mi emoziona, e la AS sarebbe ingestibile.

_________________
E' il motociclista che fa la moto, mai il contrario


Ultima modifica di Lucatwin il 2 mag 2019, 7:16, modificato 2 volte in totale.

 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 0:02 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5956
Località: 88 \\ | DC | // 88
guzzienduromassimo ha scritto:
Fatto secondo test off road...da solo senza valige...promossa a pieni voti. Foto fatte per aquila.

grazie Max!

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 9:00 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
per dovere di cronaca...ieri pomeriggio poi sono venuto al lavoro...dopo il giretto e alle 20.00 mentre ripartivo per tornare a casa...metto la prima e la moto muore..
allora penso il cavalletto laterale...rifaccio l'operazione e muore di nuovo....quindi realizzo che toglievo il cavalletto laterale ma il sensore non se ne accorgeva...non avendo tempo da perdere...ho tagliato i fili del sensore e li ho messi insieme e sono tornato a casa e oggi sono di nuovo in moto..
lunedi al tagliando faro' esaminare se e' solo un contatto o va' cambiato il sensore.
non faccio drammi per una cosa cosi da poco..( l'anno scorso ho avuto dopo 700km vistose perdite di olio dalla africa twin..per una rondella montata male).

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 9:42 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3876
Località: Cesena (FC), Italia
Bravo te che sai dove mettere le mani, io sarei ancora li ad aspettare il carro attrezzi :ansia

_________________
Stelvio Ntx 2011.
Amate il bello e il buono ovunque si trovino e non tollerate di vedere straziata la grazia di Dio (Pellegrino Artusi)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 10:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3310
Località: Campi bisenzio (fi)
Ciao massimo, ho letto e riletto il tuo articoletto. Premesso che io da tempo sono arrivato alla conclusione che la moto totale non esiste se la si usa tutti i giorni, ma c'è la moto che bene o male fa tutto senza noie. Volevo chiederti qualcosa.sulla v85.

È così moscia come dicono sotto i 3.000 giri? I tagliandi sono ogni 10.000 km e prevedono sempre il controllo gioco valvole, olio cambio e olio alla coppia conica? Quando ho visto la moto dal vivo, mi è sembrata dalla scarsa protezione aerodinamica e leggo che tu, giusto qualche decimetro più alto di me, hai ancora il casco scopert nonostante il parabrezza maggiorato... i cerchi sono tubeless come la stelvio o hanno la camera d'aria? Sono molto.curioso di sapere la spesa dei tagliandi per questa moto, spesa.che è stata una dei principali motivi per.cui ho venduto la stelvio, mai un tagiando sotto le 250 euro, e 360 euro per quello dei 50.000 km. In linea (mica tanto) con alcune officine bmw (il mio amico ufficiale bmw a bari, con 170 euro fa il tagliando completo), ma un po troppo per le me tasche :/

Grazie per le tue risposte e i tuoi pareri espressi fino ad ora

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98 (27.500 km)
honda shi 150 '05 (16.500 km)
suzuki gsx r 600 k7 (38.000 km)
suzuki v strom 650 L0 (30.000 km)
moto guzzi stelvio ntx'11 (69.000 km)
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7 (126.500 km)
Royal enfield himalayan


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 13:04 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
ciao ucre.
la protezione aereodinamica con il cupolino alto e' discreta, ma mi deve arrivare la sella rialzata per questo ci metto un deflettore altrimenti andava bene cosi.
il motore a me non sembra moscio ha un netto cambio di carattere e' piu' che altro sorprendente sopra i 3000 dal mio punto di vista e quei 1000 giri tra 2000 e 3000 in cui e' morbido sono utili in citta' in colonna e in fuoristrada contemplativo. i tagliandi in teoria sono molto meno costosi che sulla stelvio non c'e' da sincronnizzare ci corpi farfallati, e si c'e' da registrare sempre le valvole ma sono 4 valvole in tutto.
la coppia conica cambia l'olio ogni 30.000km cosi come tutti gli interventi piu' importanti sono spostati sui 30.000 ( filtro benzina per esempio) quindi ipotizzo su quel tagliando una spesa di 220\240 euro per gli altri meno. cosa non da poco la moto consuma davvero poco, se gia' ora da nuova faccio piu' di 20 non escludo che usandola a passeggio si possano anche fare i 25.
i cerchi per fortuna non sono quelli della stelvio con i nippli ..ma con camera d'aria 110 euro la spesa per trasformarli tubless.
dico per fortuna perche' inutile avere una cosa che poi non funziona..io nelle due stelvio ho girato tantissimo poi con le camere d'aria dentro..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 13:19 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5956
Località: 88 \\ | DC | // 88
ucre ha scritto:
Ciao massimo, ho letto e riletto il tuo articoletto. Premesso che io da tempo sono arrivato alla conclusione che la moto totale non esiste se la si usa tutti i giorni, ma c'è la moto che bene o male fa tutto senza noie.

Vito, non é che non esiste, é personale...per alcuni può essere la Stelvio o altre moto simili, per altri ancora tipo il nostro Presidente la Niken.
Semplicemente ognuno ha la propria idea, tuttavia ci sono alcune che oggettivamente sono state definite moto totali come lo fu a suo tempo la Transalp. Non é un caso che la V85 sia stata definita sopratutto all'estero come la nuova Transalp, ed é così anche per me cioé considero la V85 una moto totale.

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 14:43 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1166
guzzienduromassimo ha scritto:
il motore a me non sembra moscio ha un netto cambio di carattere e' piu' che altro sorprendente sopra i 3000 dal mio punto di vista e quei 1000 giri tra 2000 e 3000 in cui e' morbido sono utili in citta' in colonna e in fuoristrada contemplativo. i tagliandi in teoria sono molto meno costosi che sulla stelvio non c'e' da sincronnizzare ci corpi farfallati, e si c'e' da registrare sempre le valvole ma sono 4 valvole in tutto.
la coppia conica cambia l'olio ogni 30.000km cosi come tutti gli interventi piu' importanti sono spostati sui 30.000 ( filtro benzina per esempio) quindi ipotizzo su quel tagliando una spesa di 220\240 euro per gli altri meno. cosa non da poco la moto consuma davvero poco, se gia' ora da nuova faccio piu' di 20 non escludo che usandola a passeggio si possano anche fare i 25.
i cerchi per fortuna non sono quelli della stelvio con i nippli ..ma con camera d'aria 110 euro la spesa per trasformarli tubless.
dico per fortuna perche' inutile avere una cosa che poi non funziona..io nelle due stelvio ho girato tantissimo poi con le camere d'aria dentro..


hai provato a vedere in autostrada quanto consuma? Se ricordi quando la provai io avevo segnalato un consumo molto elevato in velocità.

X i cerchi pensavo avessi fatto la modifica bartubeless...io la farei prima ancora di portarla a casa


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 14:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
la modifica me la fa' il mio meccanico a 80 euro...per questo ho aspettato il primo tagliando.
nel secondo pieno ho fatto 200km in autostrada in due...nei 380 totali...risultato 20 a litro...io credo che al massimo ai 140 possa scendere a 18.5\18 poi certo dipende dal vento, ma ho notato che il cdp a differenza di quello della stelvio e' mediamente piu' pessimistico.
per ora 3 pieni tutti oltre i 20 uso reale il mio uso chiaramente.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 14:52 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1166
io ti assicuro che a 160 di cruise, da solo, il cruscotto oscillava tra 7 e 8 km/lt.
A che velocità andavi in autostrada?

P.S. che tipo di lavoro farà sui cerchi? Mette una striscia di gomma?


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 14:57 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
la modifica e' identica a quella bartubless...cosa che mi ha gia' fatto su altre moto ( al massimo ho fatto 60.000km ma mai un problema)
io come sai piu' di 135 non vado indipendentemente dalla moto che ho sotto quindi a quello sono andato e comunque ho fatto un passaggio sull'istantaneo e segnava 10....in un pieno in cui ho fatto 20....
sicuramente ai 160 consumera' come un 1200 ma 7\8 lo vedo molto improbabile anche se per il mio uso puo' anche fare 3 a quella velocita' tanto non ci vado.
l'unica cosa che mi da' fastidio e' la riserva modalita stelvio 32 litri praticamente infinita.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 17:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1166
quindi a 135 in 2 l'istantaneo segnava 10? quindi ci sta che a 160 segnasse 7/8...


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 17:35 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
si esatto...ma anche ai 120 costanti con cruise l'istantaneo segna14...\15...quindi diciamo che e' un indicazione da non consultare...

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 18:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2629
Località: Montoggio (GE)
ciao Massimo

diciamo che sto seguendo il tutto, con interesse

quindi grazie :rock
:byee

PS - piacevole (come sempre) e, per me, condivisibile, l'articolo che hai scritto :byee

_________________
Moto possedute ( tutte italiane ) :

Vespino 50, MBM 50cc, Simonini 125 cc regolarità, Vespa PX125 (ancora in uso), Ducati 350 Sport Desmo, Moto Guzzi 1000 SP, ora Stelvio NTX my 2011


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 18:51 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3243
Località: Solaro ( Mi )
...bhe, le prove si fanno sulla strada usandola e tastando con mano...anche io seguo con molto interesse ma, il mio, per ora, è solo un amore platonico...la Stelvio ha ancora il mio :cuore1 ben stretto...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 19:01 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10396
Località: Terra Sabina
Brosima ha scritto:
...bhe, le prove si fanno sulla strada usandola e tastando con mano...anche io seguo con molto interesse ma, il mio, per ora, è solo un amore platonico...la Stelvio ha ancora il mio :cuore1 ben stretto...

:byee :byee


...e tua moglie il libretto degli assegni. :smoke01

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 20:47 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3243
Località: Solaro ( Mi )
:risata :risata :risata ...grande, io porto i pantaloni, ma è lei che me li lava e me li stira...capisci a mme... :smile

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 21:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3353
Località: Lucca
Oggi primo dato sui consumi dopo secondo pieno. Ho fatto 19,66 km/lt con uso prevalente in città. Per me ottimo! E confermo l'osservazione di massimo sulla affidabilità del computer di bordo, è molto pessimistico.... a me dava una media di 18,7 km lt. In extraurbana sono convinto che si possa arrivare vicino ai 25 km/lt senza penalizzare il piacere di guida.

_________________
cell. 3283058649


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 22:01 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3310
Località: Campi bisenzio (fi)
Aquila Insubre ha scritto:
ucre ha scritto:
Ciao massimo, ho letto e riletto il tuo articoletto. Premesso che io da tempo sono arrivato alla conclusione che la moto totale non esiste se la si usa tutti i giorni, ma c'è la moto che bene o male fa tutto senza noie.

Vito, non é che non esiste, é personale...per alcuni può essere la Stelvio o altre moto simili, per altri ancora tipo il nostro Presidente la Niken.
Semplicemente ognuno ha la propria idea, tuttavia ci sono alcune che oggettivamente sono state definite moto totali come lo fu a suo tempo la Transalp. Non é un caso che la V85 sia stata definita sopratutto all'estero come la nuova Transalp, ed é così anche per me cioé considero la V85 una moto totale.



Intendevo dire che non esiste una moto che è in grado di far tutto e bene. Cioè fare la spesa, sgusciare nel traffico, andarci forte il we, viaggiare edavere protettività e capacità di carico ecc che potrei non finirla pií :smoke01

Per esempio il bandit ha tanta coppia, ma poco allungo, ci viaggi, ma non protegge dall'aria, ci fai la spesa, ma sai già che non saprai dove mettere tutte le banane comprate.

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98 (27.500 km)
honda shi 150 '05 (16.500 km)
suzuki gsx r 600 k7 (38.000 km)
suzuki v strom 650 L0 (30.000 km)
moto guzzi stelvio ntx'11 (69.000 km)
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7 (126.500 km)
Royal enfield himalayan


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 2 mag 2019, 23:38 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1166
guzzienduromassimo ha scritto:
si esatto...ma anche ai 120 costanti con cruise l'istantaneo segna14...\15...quindi diciamo che e' un indicazione da non consultare...


ok allora è certamente sballato


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 3 mag 2019, 8:59 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5956
Località: 88 \\ | DC | // 88
ucre ha scritto:
Intendevo dire che non esiste una moto che è in grado di far tutto e bene. Cioè fare la spesa, sgusciare nel traffico, andarci forte il we, viaggiare edavere protettività e capacità di carico ecc che potrei non finirla pií :smoke01

Per esempio il bandit ha tanta coppia, ma poco allungo, ci viaggi, ma non protegge dall'aria, ci fai la spesa, ma sai già che non saprai dove mettere tutte le banane comprate.

secondo me c'é qualche moto che può fare un pò di tutto quello che hai scritto, una di queste é la V85 che, a quanto pare per molti di quelli che l'hanno provata va bene un pò per tutto: sgusci nel traffico quasi come uno scooter, quando per la Stelvio non era lontanamente immaginabile, potenza più che discreta per effettuare viaggi e viaggiare con discreto comfort, consumi contenuti e prezzo di acquisto da riferimento. Naturalmente per realizzare una moto così bilanciata in ogni suo aspetto si sarà rinunciato a qualcosa, ma questo non sembra aver inficiato minimamente sulla qualità e sulla caratterizzazione della moto.

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 3 mag 2019, 9:29 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
sono del parere che la moto totale non esista...o meglio puo' esistere in base all'uso che uno fa' della moto..
se per esempio uno prende la v85 pretende poi di andare in fuoristrada come con un ktm 790....o in autostrada come con una 1200 (media da 160\180) la porta sicuramente al di fuori della sua comfort zone.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 3 mag 2019, 12:10 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3533
Località: Ancona
Dipende sempre da quello che si intende per moto totale...esistono molte moto non specialistiche che possono fare tutto bene senza essere da riferimento..appunto non specialistico...la v85 e' una buona moto tuttofare ma non gli puoi chiedere l enduro tecnico...forse forse quella che piu' si avvicina con ottimi risultati al classico uso citta'-viaggio-sportivita'-fuoristrada e' la ktm 790...

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: presto on the road con la v85
MessaggioInviato: 3 mag 2019, 12:22 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14049
Località: montecosaro scalo
si ma poi dipende anche da che gomme hai sotto...
una ktm 790 con gomme stradali..in off va' peggio di una v85 con le tassellate...quindi che fare? doppi cerchi ?
oppure doppia moto? oppure una moto e arrangiarsi un po'?
ricordo ai tempi della mia prima stelvio misi due volte le karoo2 che erano davvero gomme off...serie...e ci ho fatto percorsi dove con la at non mi sarei mai sognato di andare...semplicemente perche' non l'ho mai gommata cosi cattiva.
quindi una moto puo' essere polivalente quanto vuoi ma poi dipende che gomme ci metti e se ci metti una gomma cattiva..su strada fai comunque cagare..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron
Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group