Regole del forum


Messaggio rivolto ai "visitatori" e a chi ancora non è iscritto
L'iscrizione a questi forum è "legata" all'iscrizione al sito http://www.guzzistelvio.net .
Nella Home page del sito in alto a sinistra nelle opzioni del LOGIN si può fare questo!!!

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12535
Località: montecosaro scalo
giuseppe72 ha scritto:
Catena senza ombra di dubbio. Se rompi il cardano sei fermo per chissà quanto tempo. Se hai problemi alla catena la trovi ovunque. Ricordo ancora il mio amico roberto fermo nel Gobi con il suo GS fermo per problemi al cardano. Riportare la moto a a casa è stata un'odissea. E stiamo parlando di una casa che è presente in ogni angolo del pianeta con un'assistenza mediamente ottima. Non oso pensare mi fosse successo con la Stelvio.
Mi fanno ridere queste diatribe fatte solo per pippe mentali. La cosa importante veramente sarebbe usare la moto per vedere posti nuovi. Se poi uno ha un orgasmo a vedere il cardano piuttosto che la catena allora la moto è meglio se la tiene in garage e se la guarda magari con una birra in mano.



quoto 100%

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:21 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4623
Località: Asti
giuseppe72 ha scritto:
Catena senza ombra di dubbio....


Mi sembra una considerazione riduttiva e troppo categorica la tua, i due sistemi Hanno delle caratteristiche che non si annullano a vicenda ma si completano, secondo me.
Magari nel Gobi se ci vai con la catena non rompi, magari .....
Così se hai il cardano e prediligi il turismo su strada e, soprattutto, se hai la Valgranite, sei un'attimino più comodo, forse ...
Dal lato "orgasmo" poi, perchè limitarsi al cardano, se c'è chi ha delle erezioni pazzesche con le forcelle???

"La cosa importante veramente sarebbe usare la moto per vedere posti nuovi."
:bravoo :quoto senza se e senza ma!!

_________________
... Tanto poi mi perdo .... !!

A chi pazzéa cu' 'o ciuccio, nun le mancano càuce


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:30 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 26
taghiarinu ha scritto:

"La cosa importante veramente sarebbe usare la moto per vedere posti nuovi."
:bravoo :quoto senza se e senza ma!!


La prima volta che passo da Asti ( quando ho poco tempo faccio il Monferrato nei miei giretti ) ti mando MP e così se sei libero facciamo un pezzo di strada assieme e ci conosciamo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5454
Località: 88 \\ | DC | // 88
giuseppe72 ha scritto:
Catena senza ombra di dubbio. Se rompi il cardano sei fermo per chissà quanto tempo. Se hai problemi alla catena la trovi ovunque. Ricordo ancora il mio amico roberto fermo nel Gobi con il suo GS fermo per problemi al cardano. Riportare la moto a a casa è stata un'odissea. E stiamo parlando di una casa che è presente in ogni angolo del pianeta con un'assistenza mediamente ottima. Non oso pensare mi fosse successo con la Stelvio.
Mi fanno ridere queste diatribe fatte solo per pippe mentali. La cosa importante veramente sarebbe usare la moto per vedere posti nuovi. Se poi uno ha un orgasmo a vedere il cardano piuttosto che la catena allora la moto è meglio se la tiene in garage e se la guarda magari con una birra in mano.

De gustibus!
per me la catena oramai ha senso solo sulle fuoristrada o sulle racer, ma visto che autorevoli addetti ai lavori l'hanno giudicata tutto sommato bene anche in pista, direi che potrebbe essere molto più diffusa.
Ho smesso di utilizzare moto con catena da più di 15 anni fa e non mi sono mai pentito, due Guzzi Quota 1000 e Stelvio che mi hanno molto soddisfatto da questo punto di vista ed in mezzo c'é stto lo scooterone Burgman 650, una meraviglia della tecnica dato che aveva la trasmissione ad ingranaggi ed anche pratico.
Se la catena ha ragione d'esserci per certe particolari categorie di moto, altrettanto si deve dire per il cardano sopratutto se si fa un uso quotidiano su strada, poi ognuno ha i suoi gusti come dicevo..

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:36 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4623
Località: Asti
giuseppe72 ha scritto:
taghiarinu ha scritto:

"La cosa importante veramente sarebbe usare la moto per vedere posti nuovi."
:bravoo :quoto senza se e senza ma!!


La prima volta che passo da Asti ( quando ho poco tempo faccio il Monferrato nei miei giretti ) ti mando MP e così se sei libero facciamo un pezzo di strada assieme e ci conosciamo.


Con vero piacere, ci conto!!
Una buona Barbera saprà stimolare una miriade di considerazioni .... cardano si/no ... catena.. :ansia
Seguirti ... in bici, la vedo dura... : Sad : : Hurted :
tre28quattro57419tre
Ti aspetto :byee

_________________
... Tanto poi mi perdo .... !!

A chi pazzéa cu' 'o ciuccio, nun le mancano càuce


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:37 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12535
Località: montecosaro scalo
e' il cardano che ha ragione di esistere solo su certe determinate moto non la catena...
pensa a tutte le moto di piccola cilindrata non e' solo questione di costi ma anche di potenza e coppia assorbite..
se vogliamo avere un dibattito interessante dobbiamo eliminare dal discorso quello che piace a noi e ragionare in maniera globale.
io sulla quota 1100 3 volte sono rimasto in strada ( vicino casa, norvegia, e di nuovo norvegia*) con il cardano che girava a vuoto....millerighe tritato...non una bella sensazione...credetemi.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:40 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12535
Località: montecosaro scalo
( il mio garage perfetto ha due moto una california 1400 touring con cardano e una qualsiasi bicilindrica con 21 e catena).

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:43 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7151
Località: Lecco
mototopo67 ha scritto:
Io negli ultimi 10 anni, ho avuto tutte moto con il cardano....sono 10 anni che risparmio 5 minuti ogni 1000 km...in media faccio 15000-20000 km all'anno...ho avuto circa 16 ore per farmi i fatti miei alla faccia di quelli chinati sulla ruota a spruzzare liquidi maleodoranti e untuosi...senza contare che non mi sono mai dovuto preoccupare di pioggia, polvere allentamenti e chi più ne ha più ne metta : Wink :


Io i prossimi viaggi lunghi li farò sempre in compagnia di Guzzometro, quindi non me ne può fregar di meno di avere una moto con la catena. :smoke01
Mal che vada, visto i consumi inferiori di circa il 30% rispetto alla moto che possedevo prima, ogni 1000Km il tempo che risparmio dal benzinaio lo impegno per una veloce spruzzata di grasso alla catena. : Chessygrin :

_________________
Stelvioblack

Non ci piace pensarlo, ma ognuno di noi ha un tempo limitato che gli resta da vivere - e utilizzare al meglio quel tempo è una forma di rispetto verso se stessi e verso gli altri. Anzi un dovere.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 11:47 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3543
Località: Cesena (FC), Italia
Cioè lo impieghi per un caffettino mentre Guzzo ti ingrassa la catena :smoke01

_________________
Stelvio Ntx 2011.
Amate il bello e il buono ovunque si trovino e non tollerate di vedere straziata la grazia di Dio (Pellegrino Artusi)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 14:25 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2458
Località: a sud del profondo nord est
taghiarinu ha scritto:
YaYaLuca ha scritto:
ch-zep ha scritto:

Mi metto comodo... :byee


Cosa mi consigli come "bevanda" di meditazione? :smoke01


Calisaya (Rovero) e Cohiba?? :smoke06



meglio lagavulin e toscano riserva :byee

_________________
Potevo rimanere offeso ..........ma di brutto brutto brutto
(Falchetto )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 14:35 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1253
Località: CATANIA
Immagine

Può essere più bella una catena? :smokeitaly

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 15:58 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7952
Località: chiasso-svizzera
Aquila Insubre ha scritto:
ma come, lanci il sasso e poi ti metti comodo? :shocked
:nonsifa :smoker


A una certa età è sempre meglio mettersi comodi se si vogliono reggere certe castronerie...senza mandare a ...quel paese nessuno :smoke43

Rimango dell’idea che in termini di uso quotidiano i due sistemi siano molto buoni al giorno d’oggi. Pur avendo in garage solo moto a cardano, non avrei nessun problema a comprarmi una moto a catena, ...e chissà che non capiti presto. Certo che 5 minuti per la catena ogni tre pieni sono un dispendio di tempo veramente inaccettabile! :roll :byee

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:04 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12535
Località: montecosaro scalo
sono due mondi che si incontrano nel turismo a 360...gradi..competizioni solo catena...
gt solo catena...
crossover varie entrambe le cose...e molti vogliono dare per assoluto che una cosa e' meglio dell'altra...secondo me sono valide entrambe..e lo dico per aver cambiato diverse volte da cardano a catena...
il cardano e' comodo non ci piove ma che la catena sia oggigiorno un dramma..e' sbagliatissimo..
a dirla tutta in 30 anni che vado in moto i cardani sono tecnicamente sempre li..sostanzialmente mentre le catene hanno fatto passi da gigante e costano anche la meta' di 30 anni fa'.

una provocazione nella dakar perche' non usano il cardano no hanno problemi di budget... e nemmeno 5kg la sotto penso siano cosi gravi su moto tuttosommato non leggerissime...( soprattutto con il pieno) secondo me perche' in offo road con 30 cm di escursione un cardano che funziona non esiste..qualcuno ha citato una bmw boxer dimenticando che all'epoca bmw aveva uno squadrone invincibile e le moto piu' veloci...sono bastate delle semplici at dalla meta' della potenza per annientare quel dominio..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3154
Località: rutigliano (BA)
l'unica moto con il cardano che ho avuto è stata la Stelvio. ok, parlate di 5 minuti ogni 1.000 km per la catena (io non ci perdo nemmeno un minuto, la metto sul centrale, pezzo di carta, giro la ruota e pulisco. pennellino con olio, giro la ruota e olio), ma il cambio olio al cardano e al cambio porta via almeno una 20ina di minuti. come tempi non è che si risparmi tanto, idem come costi.
ho trovato sempre più confortevole la catena, ma è anche vero che l'unico cardano avuto è il carc che non è mai stato un fenomeno in comfort tra rumori e giochi vari.
è molto più economica la catena di un cardano. almeno per come la uso io sicuramente. un litro di olio 80 per ingranaggi costa 8 euro dal ricambista, sono a 91.500 km con la stessa catena e non l'ho ancora finito, diciamo che sono a metà. mai lavata con petrolio bianco, al massimo quando diventa un po più rumorosa la spruzzo di svitoil, di nuovo pezzetto di carta, ci cammino una 50ina di km e olio.
non ce ne accorgiamo, ma il cardano costa più della catena nel momento dell'acquisto e porta un aggravio di peso che paghiamo, molto marginalmente, con un consumo maggiore.

se dovessi fare 2 conti, sono a 91.500 km e diciamo che ho speso 4 euro in olio per ingranaggi. con la Stelvio, contando anche il primo tagliando, avrei speso 12 (un litro di olio che mi fatturavano per cambio e cardano) * 10 tagliandi 120 euro di solo olio. il trittico per la mia moto did professional l'ho pagato 125 euro e chissà quando lo monterò. mbo, cardano comodo sicuramente in viaggio, ma mica tutti si fanno viaggi di 1.000 km tutti i giorni, io rimango fedele alla catena a alla possibilità semplice e veloce che offre di variare la rapportatura finale. eh, ahi ahi se un giorno si hanno problemi di cardano. un amico sul gs l'ha rotto due volte in 200.000 km (a 80.000 e 160.000), non il giunto, mi pare la coppia conica.

ritorno da sasha grey, mo vengo

_________________
aprilia rs 50 replica harada '98
honda sh i 150 '05
suzuki gsx r 600 k7
suzuki v strom 650 L0
moto guzzi stelvio ntx '11
suzuki gsf bandit 1.250 sa abs k7


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 7952
Località: chiasso-svizzera
@gem, infatti...mi pare di averlo scritto nel topic dell’AT. Squadrone invincibile fatto apposta (molto intelligentemente) per supportare il lancio della r80g/s che in termini di vendite non decollava.

_________________
BMW R1200RT lc + R120G/S, il falso storico

Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.
Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:29 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12535
Località: montecosaro scalo
si l'avevo letto e notato era solo per rimarcare qui il concetto

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:30 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9994
Località: CUNEO
ch-zep ha scritto:
.

ps. Ma quando facciamo un Piemonte-Treffen? Langa, ovviamente ! :byee


Mettevi in coda..
Immagine

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

_________________
"Ma per viaggiare d'inverno non ci vogliono le gomme MPS? ". Pierfa - Colle della Maddalena 18/02/2017
"Cesare, quanti gradi fa questa Val Masia di tuo cognato?" Pierfa - Fossano - 19/06/2015


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:34 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 26
ucre ha scritto:
l'unica moto con il cardano che ho avuto è stata la Stelvio. ok, parlate di 5 minuti ogni 1.000 km per la catena (io non ci perdo nemmeno un minuto, la metto sul centrale, pezzo di carta, giro la ruota e pulisco. pennellino con olio, giro la ruota e olio), ma il cambio olio al cardano e al cambio porta via almeno una 20ina di minuti. come tempi non è che si risparmi tanto, idem come costi.
ho trovato sempre più confortevole la catena, ma è anche vero che l'unico cardano avuto è il carc che non è mai stato un fenomeno in comfort tra rumori e giochi vari.
è molto più economica la catena di un cardano. almeno per come la uso io sicuramente. un litro di olio 80 per ingranaggi costa 8 euro dal ricambista, sono a 91.500 km con la stessa catena e non l'ho ancora finito, diciamo che sono a metà. mai lavata con petrolio bianco, al massimo quando diventa un po più rumorosa la spruzzo di svitoil, di nuovo pezzetto di carta, ci cammino una 50ina di km e olio.
non ce ne accorgiamo, ma il cardano costa più della catena nel momento dell'acquisto e porta un aggravio di peso che paghiamo, molto marginalmente, con un consumo maggiore.

se dovessi fare 2 conti, sono a 91.500 km e diciamo che ho speso 4 euro in olio per ingranaggi. con la Stelvio, contando anche il primo tagliando, avrei speso 12 (un litro di olio che mi fatturavano per cambio e cardano) * 10 tagliandi 120 euro di solo olio. il trittico per la mia moto did professional l'ho pagato 125 euro e chissà quando lo monterò. mbo, cardano comodo sicuramente in viaggio, ma mica tutti si fanno viaggi di 1.000 km tutti i giorni, io rimango fedele alla catena a alla possibilità semplice e veloce che offre di variare la rapportatura finale. eh, ahi ahi se un giorno si hanno problemi di cardano. un amico sul gs l'ha rotto due volte in 200.000 km (a 80.000 e 160.000), non il giunto, mi pare la coppia conica.

ritorno da sasha grey, mo vengo


Hai dimenticare di calcolare il costo del pezzo di carta.
Mi sta uscendo il sangue dal naso


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:34 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1253
Località: CATANIA
Quoto Ucre sulla catena, anche io petrolio bianco e olio per ingranaggi, anche io 90.000km senza cambiare la catena. Una nota dolente .... mai perfettamente pulita la ruota posteriore, che anche se stavo attento ad asciugare tutto con la carta i primi km era tutto un schizza schizza sul di dietro

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 12535
Località: montecosaro scalo
la mia ruota dietro e' perennemente imbrattata nera e protetta dall'olio in eccesso..poi quando vendo la moto viene lavata dal concessionario che ritira e sembra nuova....
esiste anche l'oliatore automatico scottoiler e simili e dicono che vanno benissimo..io non ci hoi mai pensato perche' a me piace prendermi cura delle catene..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:48 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6709
Località: Roma e Sabina
A spasso, con il cardano o con la catena.....è uguale! In pista ho utilizzato per anni il cardano, ma quando correvo con la catena era un'altra cosa :byee

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 16:50 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6709
Località: Roma e Sabina
valgrana ha scritto:
ch-zep ha scritto:
.

ps. Ma quando facciamo un Piemonte-Treffen? Langa, ovviamente ! :byee


Mettevi in coda..
Immagine

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Che gli hai dato da bere :77

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 17:29 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3355
Si si, fate i ganzi perché frenostanco è in ferie.....appena rientra saranno uccelli per diabetici, non basteranno tre casse di birra e un pallet di pop corn :roll :ansia

_________________
Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.

Amo solo i lupi solitari, perché quelli in branco non sono poi così diversi dalle pecore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 17:54 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 226
...la catena la toglierei anche dalle biciclette...

Immagine

_________________
cobra50,arizona125,RC600,fzr1000,big800,transalp600,pegaso650,africa twin750,klx650,vfr 750,bandit1200,varadero1000,dr600,tiger955,stelvio1200,gtr1400,explorer1200,xt1200ze,gs1200k51,explorerXCX


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Catena # Cardano
MessaggioInviato: 11 lug 2018, 18:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6709
Località: Roma e Sabina
La stanno togliendo......

Immagine

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group