FORUM degli appassionati MOTO GUZZI STELVIO e della nuova MOTO GUZZI V85TT
http://www.guzzistelvio.net/sito/forum/

Nome V85
http://www.guzzistelvio.net/sito/forum/viewtopic.php?f=23&t=12321
Pagina 71 di 102

Autore:  Gabor [ 10 feb 2019, 20:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Aquila Insubre ha scritto:
sulla Stampa di oggi art. sulla V85 dove si dice che ci sono 8000 prenotazioni :77 da tutta europa per la prova su strada

E certo! La prova su strada è gratis! :shine

Autore:  rsvsteve [ 10 feb 2019, 23:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

un conce che conosco (importante) mi ha detto di avere un sacco di richieste di test ride, ma ad oggi nessun contratto firmato...evidentemente tanti sono attratti da questa moto ma nessuno si fida

Autore:  frenostanco [ 11 feb 2019, 0:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

La frase "nessuno si fida" mi sembra inappropriata; è un modello nuovo e credo che nessuno comprerebbe una moto nuova avendola solo vista in foto.
La cosa importante sono gli ordini d'acquisto dei conce, e quelli non mancano di certo.

Autore:  ch-zep [ 11 feb 2019, 0:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Dai, aspettiamo ancora qualche mese per iniziare a vedere se avrà successo.

Un vecchio e scafatissimo importatore diceva: "...serve un anno almeno per vedere se una nuova moto ha successo; se se ne vedono in giro vuol dire che funziona, altrimenti..."

Regola empirica ma piuttosto credibile, imho. :byee

Autore:  frenostanco [ 11 feb 2019, 0:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Boh! Non so... forse si e forse no.
Io molte moto ADV pompatissime sulle riviste e su internet le ho viste col contagocce su strada.

Autore:  Aquila Insubre [ 11 feb 2019, 9:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Gabor ha scritto:
E certo! La prova su strada è gratis! :shine

fa nulla...questo significa che può interessare tutta europa!
certamente con tutti i limiti della rete di vendita

Autore:  guzzienduromassimo [ 11 feb 2019, 11:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

freno credo che sia normalissimo che uno quando lancia un prodotto lo pompi sulle riviste....
quando la guzzi creo' la stelvio...fece altrettanto...ci fu una copertina sul primo prototipo, con un servizio simile a quello di qualche mese fa' sulla v85..andarono a prenderla in fabbrica e ci fecero 300km quelli di motociclismo.
eppure in giro non e' che vedo una stelvio ad ogni incrocio eppure mi pare in totale e' comparsa 3 volte in copertina di motociclismo...e hanno fatto 2 volte una prova completa, oltre al test poi test sulla 2009 e prova della ntx in comparativa con gs e st ..insomma tutti ci provano e per ora solo il gs lo vedi daperttutto questa e' la realta'.

Autore:  Gabor [ 11 feb 2019, 11:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

A parte le battute, c'è molto interesse sulla V85, ed io penso che tutti i concessionari MG, anche i più piccoli, inizieranno ad acquistarne almeno due (o di più, i più grandi), anche prima degli ordini firmati : una da immatricolare "prova clienti", fino all'autunno, e l'altra da mettere in salone in vendita, pronta consegna.
ciao

Autore:  guzzienduromassimo [ 11 feb 2019, 11:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

i concessionari hanno gia' prenotato cioe' ordinato tutte le disponibili per l'italia ovvero 600pz.
e tutto il resto del massimo producibile che e' circa 3900pz e' gia' ordinato in giro peri l mondo.

Autore:  Aquila Insubre [ 11 feb 2019, 12:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

guzzienduromassimo ha scritto:
i concessionari hanno gia' prenotato cioe' ordinato tutte le disponibili per l'italia ovvero 600pz.
e tutto il resto del massimo producibile che e' circa 3900pz e' gia' ordinato in giro peri l mondo.

il potenziale però potrebbe essere ben più ampio, ergo richiede un aumento della produzione a Mandello e/o nuova linea a Noale se possibile

Autore:  frenostanco [ 11 feb 2019, 12:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Il vero problema è che tutti i giessisti stanno cercando di dare dentro i loro catenacci, e i magazzini dei conce sono già pieni! :risata

Autore:  LeoGuzzi [ 11 feb 2019, 12:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Aquila Insubre ha scritto:
guzzienduromassimo ha scritto:
i concessionari hanno gia' prenotato cioe' ordinato tutte le disponibili per l'italia ovvero 600pz.
e tutto il resto del massimo producibile che e' circa 3900pz e' gia' ordinato in giro peri l mondo.

il potenziale però potrebbe essere ben più ampio, ergo richiede un aumento della produzione a Mandello e/o nuova linea a Noale se possibile

Anche se alla fina 600 in Italia non sono proprio poche, se ci ricordiamo i numeri della Stelvio :smoke06

Autore:  guzzienduromassimo [ 11 feb 2019, 12:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

per il primo anno secondo me 600 va' benissimo e se poi vanno tutte vendute senza "svendite" e' davvero un successone

Autore:  ch-zep [ 11 feb 2019, 13:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

LeoGuzzi ha scritto:
Anche se alla fina 600 in Italia non sono proprio poche, se ci ricordiamo i numeri della Stelvio :smoke06

Quoto!

Ho chiamato pochi minuti fa il conce di Mandello che pubblicizza la possibilità di noleggio della V85tt. Mi ha confermato che lo farà quando riceverà la moto: fine febbraio, inizio marzo. Per ora c'è solo la pubblicità.

Autore:  Aquila Insubre [ 11 feb 2019, 13:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

ch-zep ha scritto:
Quoto!

Ho chiamato pochi minuti fa il conce di Mandello che pubblicizza la possibilità di noleggio della V85tt. Mi ha confermato che lo farà quando riceverà la moto: fine febbraio, inizio marzo. Per ora c'è solo la pubblicità.

volevo chiamarlo pure io, tempo risparmiato..

Autore:  mototopo67 [ 11 feb 2019, 21:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

https://2wo.gr/market1/deltiatypou/2866 ... 5tt-ellada

Autore:  Stelvioblack [ 11 feb 2019, 21:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

LeoGuzzi ha scritto:
Anche se alla fina 600 in Italia non sono proprio poche, se ci ricordiamo i numeri della Stelvio :smoke06

Della Stelvio 2011, le prime furono consegnate il 30 maggio, ne furono vendute circa 500. E non era neppure una novità. ;)

Autore:  guzzienduromassimo [ 11 feb 2019, 21:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

President non si dimentichi che quell anno fecero una discreta pubblicità che la 2011 era una svolta e che contemporaneamente nella rete c erano circa 200 pz 2008/2010 ancira da immatricolate che andavano via a 11/12.000 circa ermanno infatti prese la gialla per questo.

Autore:  rsvsteve [ 11 feb 2019, 23:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

guzzienduromassimo ha scritto:
per il primo anno secondo me 600 va' benissimo e se poi vanno tutte vendute senza "svendite" e' davvero un successone


boh, la vedo diversamente: x me 600 non sono granchè visto il tipo di moto, il posizionamento di prezzo e l'interesse che ha destato.
Poi x carità apprezzo di più che ne vengano fatte un po' di meno rispetto alle richieste piuttosto che fare come altre case (BMW, Ducati ecc.) che producono numeri impressionanti e poi li devono smaltire...

Autore:  Aquila Insubre [ 11 feb 2019, 23:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

guzzienduromassimo ha scritto:
President non si dimentichi che quell anno fecero una discreta pubblicità che la 2011 era una svolta e che contemporaneamente nella rete c erano circa 200 pz 2008/2010 ancira da immatricolate che andavano via a 11/12.000 circa ermanno infatti prese la gialla per questo.

altri tempi, sicuramente non c'era l'interesse che ha destato questa in varie parti del mondo, dall'europa all'america sia dagli appassionati che dai media...questa é partita col piede giusto, a partire da un prezzo molto concorrenziale, e se continuano a muoversi bene (magari accellerando un pò le tempistiche) può essere la salvezza del marchio.

Autore:  guzzienduromassimo [ 12 feb 2019, 0:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Guardate ad un costruttore che ci sa fare senza essere un grande. La tiger 800 mai fatto il botto ma 400/800 pz all anno sempre mai svenduta..sono gia a 60.000 pz...ecco se la 85 riesce a fare qualcosa di simile....

Autore:  Aquila Insubre [ 12 feb 2019, 0:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

guzzienduromassimo ha scritto:
Guardate ad un costruttore che ci sa fare senza essere un grande. La tiger 800 mai fatto il botto ma 400/800 pz all anno sempre mai svenduta..sono gia a 60.000 pz...ecco se la 85 riesce a fare qualcosa di simile....

non penso che la svenderanno questa, anzi tutto fa pensare proprio il contrario

Autore:  renzo_74 [ 12 feb 2019, 0:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

rsvsteve ha scritto:
boh, la vedo diversamente: x me 600 non sono granchè visto il tipo di moto, il posizionamento di prezzo e l'interesse che ha destato.

quoto, anche secondo me 600 non sono tante in relazione alle aspettative,
ed è un vero peccato, mi piacerebbe anche capire perché preferiscono favorire il mercato estero rispetto all’Italia.

Autore:  guzzienduromassimo [ 12 feb 2019, 0:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

Molto semplice l estero paga in anticipo. Poi se ne immetti 1500 in italia fai sicuramente rimanenza e poi svendite...600 poi 800 poi 1000 sarebbe una progressione sana. Anche ktm ne immette sempre meno della richiesta e non le svendono mai.

Autore:  Stelvioblack [ 12 feb 2019, 10:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Nome V85

renzo_74 ha scritto:
ed è un vero peccato, mi piacerebbe anche capire perché preferiscono favorire il mercato estero rispetto all’Italia.

Perchè l'Italia conta un cazzo. : Thumbup :

Pagina 71 di 102
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/