Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 642 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 18 ott 2018, 9:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3766
frenostanco ha scritto:
"Ho montato poi lo scarico omologato Termiglioni, non per le prestazioni che
peraltro mi sembrano identiche, ma per alleggerire la moto
"
Qui c'é lo zampino di frenostanco... ah ah ah! :smoker :ubriaco

P.S.
Ma per smontare la sella alla AT bisogna davvero svitare due bulloni? :confused
Molto strano ed inusuale.

Ma non era "termignoni"? Non termiglioni :smoke01

_________________
Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.

Amo solo i lupi solitari, perché quelli in branco non sono poi così diversi dalle pecore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 18 ott 2018, 9:55 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
era terroni..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 12 nov 2018, 20:20 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
eccovi il mio personalissimo parere su eicma:
https://www.motospia.it/eicma-2018-moto ... ia-regina/

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 0:36 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2371
Località: Polverigi AN
bel pezzo Max come al solito si legge bene :bravoo

la V85 mi incuriosisce, la proverò quando sarà disponibile,
della KTM invece non riesco a capire il serbatoio,
sarà pure funzionale per abbassare il baricentro,
ma esteticamente è discutibile (anche se va vista dal vero)
comunque mi sembra troppo esposto, una scivolata e rischi
di bucarlo con le conseguenze che si possono immaginare...

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 8:43 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
Renzo le moto da rally sono fatye cosi è il serbatoio che protegge sono praticamente indisyruttibili ce gente che ha appoggiato decine di volte i 990... senza problemi cosi eviti anche i kg dei paramotore che in caso di botta seria possono anche danneggiare il telaio

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 9:51 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
con guzzi worl club abbiamo avuto un eccesso di visitatori ora l'articolo e il sito tutto sono down in un paio di ore tornera' disponibile.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 10:01 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3530
Località: Ancona
Allora GEM a quanto l'acquista della guzzotta?....povera moglie!!!...;-) ahahaha..

P.S:
V7: guzzina
Stelvio: guzzona
V85: guzzotta

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 10:07 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
alla fine Mauro mi ha conosciuto che ero gia' in avanzato stadio di malattia motociclistica.
il vero problema e' che le moto sono intestate a lei..non posso solo portarne a casa una nuova devo pure coinvolgerla a firmare il passaggio..
non sono ancora sicuro di cosa faro' anche perche' anche per chi vende non ha un grande senso ritirare una moto che ora vale circa 13.000 ( con tutti gli accessori) per darmene una che costera' accessoriata piu' o meno quello.
o me la vendo da solo o cosa saggissima me la tengo aspetto uno due anni e la v85 la affianco alla at...il vero problema e' che c'e' quel ktm 790 che mi piace pure un bel po'..
sicuramente faro' la cosa meno saggia.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 11:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2371
Località: Polverigi AN
Max secondo me tra poco impari a guidare due moto alla volta : Chessygrin : : Chessygrin :

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 11:59 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
o smetto di andare in moto...

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 15:56 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 3234
Località: Solaro ( Mi )
...finalmente sono riuscito a leggere il tuo articolo, godibilissimo come sempre...la V85 TT mi acchiappa un sacco ma, innamoratissimo della Stelvio, credo che cederò alle sue lusinghe solo quando diventerà problematico andarci in giro ( o solo spostarla da fermo )...per il resto mi acchiappa pure la Dea ( sognare non costa nulla, in fondo )...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 15:59 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3530
Località: Ancona
guzzienduromassimo ha scritto:
alla fine Mauro mi ha conosciuto che ero gia' in avanzato stadio di malattia motociclistica.
il vero problema e' che le moto sono intestate a lei..non posso solo portarne a casa una nuova devo pure coinvolgerla a firmare il passaggio..
non sono ancora sicuro di cosa faro' anche perche' anche per chi vende non ha un grande senso ritirare una moto che ora vale circa 13.000 ( con tutti gli accessori) per darmene una che costera' accessoriata piu' o meno quello.
o me la vendo da solo o cosa saggissima me la tengo aspetto uno due anni e la v85 la affianco alla at...il vero problema e' che c'e' quel ktm 790 che mi piace pure un bel po'..
sicuramente faro' la cosa meno saggia.



CaPISCO le tue perplessità....se dovessi cambiare moto, anche io sarei molto indeciso fra la guzzi e la KTM....anche se vorrei vedere da vicino e provare anche la T700....poi quello della permuta della AT potrebbe essere un problema per l'acquiesto di una moto nuova....comunque la AT anche privatamente si vende bene....

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 13 nov 2018, 16:07 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
Ho parlato stamattina dell'eventuale permuta della at...con Simonelli preoccupato anche dal fatto che stamattina ho visto 27.000km...mi ha detto che ne hanno ritirata una con 53.000km e venduta in una settimana...credo sia commercialmente la prima volta nella mia vita che ho qualcosa di appetibile da vendere...
il problema delle trattavive private e' che mi snervano..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 14 nov 2018, 13:32 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9740
Località: München - Deutschland
renzo_74 ha scritto:
della KTM invece non riesco a capire il serbatoio,
sarà pure funzionale per abbassare il baricentro,
ma esteticamente è discutibile (anche se va vista dal vero)

Dal vero è esattamente come nelle foto: "strana". Saranno state le luci soffuse e la leggera penombra, ma la "pancia" non si nota poi tanto.

renzo_74 ha scritto:
comunque mi sembra troppo esposto, una scivolata e rischi
di bucarlo con le conseguenze che si possono immaginare...

Ma no, ha due belle piastre di nylon... anche se io un bel paramotore ce lo metterei comunque.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 9 gen 2019, 15:34 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
al solito posto qui i miei scritti.
con qualche errore gia' segnalato che speriamo correggano presto.
piu' che altro di nuovo c'e' la prova delle Anlas invernali.
https://www.motospia.it/long-test-afric ... grip-plus/

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 9 gen 2019, 21:45 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2176
Località: Fenegrò (CO)
guzzienduromassimo ha scritto:
al solito posto qui i miei scritti.
con qualche errore gia' segnalato che speriamo correggano presto.
piu' che altro di nuovo c'e' la prova delle Anlas invernali.
https://www.motospia.it/long-test-afric ... grip-plus/



Grazie Max
Articolo ben fatto e chiaro, anch'io ho provato le Anlas sulla mia Stelvio, concordo con il tuo parere, buona gomma

_________________
«stare fermi è esistere, viaggiare è vivere»
Chris McCandless

Alberto


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 9 gen 2019, 23:54 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9740
Località: München - Deutschland
Domanda:
ma il TPMS sulla tua Africa Twin è un cinese come il mio, oppure Garmin, oppure cosa?

Altra domanda:
visto che l'africa twin è una buonissima moto per i tuoi usi, e che già butti lo sguardo altrove, quanto pesa in percentuale nelle tue scelte il fattore "la devo rivendere prima di averci fatto troppi km" contro "mi piacerebbe cambiare moto"?
Voglio dire, in percentuale, quale fattore traina l'altro? 50% e 50% ?

Terz'ultima domanda:
visto che hai il pallino delle moto (come me), ti sei mai soffermato di "auto-costruirti" la tua moto ideale? Cioé, non dico di partire da zero, ma di modificare pesantemente una moto preesistente per adattarla alle tue personalissime necessità e gusti?
(Io, se avessi qualche soldino e moooolto tempo libero, non ti dico che combinerei sulla base del V85...)

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 10 gen 2019, 0:46 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1153
guzzienduromassimo ha scritto:
al solito posto qui i miei scritti.
con qualche errore gia' segnalato che speriamo correggano presto.
piu' che altro di nuovo c'e' la prova delle Anlas invernali.
https://www.motospia.it/long-test-afric ... grip-plus/


il mese scorso un amico GS-munito con cui giro spesso ha montato le Anlas invernali...UN DISASTRO. Moto totalmente inguidabile, a temperature variabili da +10° a -5° il grip era inesistente: in curva impossibile mantenere la linea, in frenata bloccaggi continui del posteriore e in accelerazione non parliamone neanche. Sull'asfalto umido poi c'era veramente da ammazzarsi.
Abbiamo girato spesso insieme ed io con la Stelvio e le classiche Pirelli Trail 2 non avevo nessun tipo di problema mentre lui non stava in strada, mi ha fatto anche provare la moto ma gliel'ho ridata dopo 5 minuti, semplicemente inguidabile. Tanto che dopo averci fatto nemmeno 1000km le ha buttate ed ha rimontato le gomme estive.
Solo sulla neve offrivano effettivamente un vantaggio, ma è un po' poco...

Strano che tu ti sia trovato bene, leggendo il tuo testo sembra che si parli di 2 gomme diverse


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 10 gen 2019, 9:37 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
parto dall'ultimo intervento.
potrebbero essere due gomme diverse le winter grip della anlas sono alla terza versione e io non so' il tuo amico che annata aveva sotto.
poi cambiando le misure e il tipo di moto e anche il "pilota" possono cambiare nettamente le percezioni, il mio parere vale uno pero' so' per certo che il prodotto e' stato molto evoluto.
per freno copio e rispondo:
Domanda:
ma il TPMS sulla tua Africa Twin è un cinese come il mio, oppure Garmin, oppure cosa? roba cinese che uso oramai da 60.000km e funziona ancora benissimo

Altra domanda:
visto che l'africa twin è una buonissima moto per i tuoi usi, e che già butti lo sguardo altrove, quanto pesa in percentuale nelle tue scelte il fattore "la devo rivendere prima di averci fatto troppi km" contro "mi piacerebbe cambiare moto"?
Voglio dire, in percentuale, quale fattore traina l'altro? 50% e 50% ? secondo me e' un 100% mi piacerebbe cambiare moto in genere verso i 40\50.000km ma i pruriti nascono prima scatta in me un me la sento troppo mia...voglio imparare e guardarne un altra etc...insomma non c'e' molto di razionale, ma se mi sento troppo a mio agio su una moto sento la voglia di nuove sfide. in questo momento sono strasicuro di avere sotto al culo la moto perfetta per il mio uso se non ci fosse la v85 non ci sarebbero davvero moto che mi attraggono, tant'e' che se riuscissi mi piacerebbe molto avere sia at che v85 perche' sono assolutamente compatibili..ma se avro' i soliti problemi economici affianchero' alla guzzi un mono.....ma puo' anche darsi che se la v85 si fa' attendere troppo faccio un altra stagione con la at e allora saro' costretto a tenerla a vita o regalarla. ( presumo a fine stagione di essere sui 60\70.000km gia' ora si spaventano perche' ho troppi km..

Terz'ultima domanda:
visto che hai il pallino delle moto (come me), ti sei mai soffermato di "auto-costruirti" la tua moto ideale? Cioé, non dico di partire da zero, ma di modificare pesantemente una moto preesistente per adattarla alle tue personalissime necessità e gusti?
(Io, se avessi qualche soldino e moooolto tempo libero, non ti dico che combinerei sulla base del V85...)
qui freno entriamo in un campo dove la penso all'opposto. Non mi costruirei mai la moto su misura per me per una serie di motivi 1) primo a me piace liberarmi delle moto non le voglio a vita con me e se fai un operazione del genere spendi un bel po' per poi volendo regalarla 2) non credo nelle cose fatte in casa..preferisco molto di piu' nelle cose studiate dalle case 3) i mie upgrade sulle moto sono sempre gli stessi valige serie borsa serbatoio parabrezza piu' alto manopole riscaldate etc...nel caso di una moto come la v85 il mio primo pensiero e' modifica cerchi e tps...

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 feb 2019, 14:54 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 14016
Località: montecosaro scalo
Piccolo pensiero sulle passeggere
https://www.motospia.it/zavorrina-vi-pr ... l-termine/

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 feb 2019, 15:18 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 515
Località: Parma
guzzienduromassimo ha scritto:


Bel racconto ... soprattutto pieno di amore

_________________
Hostis turbetur quia Parmam Virgo tuetur.

Stornello Scrambler, Honda CB 450 SC, MG 65 GT, Honda NTV 650, Breva 750, Breva 1100, Stelvio NTX 09, Stelvio 2011 8V, V85TT.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 feb 2019, 16:02 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 761
Località: Cermenate (co)
Grande Max , condivido tutto , io al 90% viaggio con mia moglie
E tante volte è lei che mi sprona ad uscire .
:bravo

_________________
Due cose sono infinite:l'universo e l'imbecillità ,per quanto riguarda l'universo ho ancora dei dubbi.
In questa vita siamo solo di passaggio (godetevela). Non fermatevi a rompere i coglioni.....


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 feb 2019, 16:28 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 229
guzzienduromassimo ha scritto:

Quoto in toto!
Lamps
Tito


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 feb 2019, 16:33 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 3234
Località: Solaro ( Mi )
...Grande Max, condivido appieno quanto scritto...io senza Monica, nei medi e lunghi viaggi, mi sentirei perso.
Non riesco a concepire un Viaggio senza avere lei dietro che commenta cose o paesaggi dei quali non mi accorgo perché assorto alla guida.
Che divide con me ogni sorta di avventura che il Viaggio in se ci riserba.
Spesso, per non dire sempre, è lei che propone dei luoghi da visitare e che, se si decide di andare, organizza il viaggio...a me rimane solo da tenere in ordine la moto e, croce di noi tutti, far entrare nelle valigie quello che indispensabilmente bisogna portarsi appresso ( anche quattro paia di scarpe a testa, si sa mai :sad ) ed inutili sono le mie proteste sul maglioncino di lana in settembre al mare...potrebbe fare freddo di sera, e se non ce l'hai ?
Zavorrina ? no, non per me. Semmai lo zavorrone a volte mi sento io, specialmente quando sono stanco e non riesco a ragionare in maniera lucida e Lei, stanca forse più di me, con una battuta o una frase, mi ridà quella serenità che avevo accantonato, ed il Viaggio riprende...e non solo quello in moto, sapete...ma anche quello che, quotidianamente, la vita ci pone davanti...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 feb 2019, 20:43 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10393
Località: Terra Sabina
Questo racconto è contro "il lavoro del mio dentista" :risata :risata :risata
PS: prima o poi dirò la mia sul "dark side" che le nostre passeggere inevitabilmente hanno, perché pur essendo d' accordo con Gem al 90%, avrei degli appunti da fare. :smoke01

_________________
"40 Molinari, 40 porchettari e 40 osti, so 120 ladri giusti giusti".
"Se il vino non lo reggi, l' uva mangiala a chicchi"
3tre1quattro0042sessanta, mai ore pasti.


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 20 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group