Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2149 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 16 ott 2020, 21:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11155
Località: München - Deutschland
lmammin ha scritto:
Appena annunciato in Belgio chiusura del bar e dei ristoranti per un mese. Coprifuoco dalle 24:00 alle 5:00, Smart working per tutti quelli che possono farlo, etc etc.
Diciamo che un po’ in tutta Europa si assiste ad una fase due piuttosto dura!
Il Primo Ministro belga ha parlato alla nazione alle 20:00 oggi...

Anche l'olandese Reutte (quello che aveva sempre snobbato il problema) ha chiuso tutto.

Certo che l'Europa è governata da personaggi un tantino poco affidabili, o quanto meno un pò improvvisati (voglio essere buono questa sera).
Si salvano i tedeschi, gli austriaci ed un pò (lasciatemelo dire) gli italiani, che non hanno mai sottovalutato la cosa.

P.S.
Un pò di casino si sta creando anche qui in Germania perché i vari stati federali si stanno un pò muovendo in ordine sparso. Ogni Bund fa un pò come gli pare. Oggi la Merkel ha bacchettato un pò tutti.
Insomma, abbiamo anche qui i nostri De luca! :smoke01

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 16 ott 2020, 21:18 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 493
Località: Svizzera centrale
Freno non nominarmi l'Austria che quando vedo il bimbominkia spocchioso che hanno come cancelliere :gr :diavolo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 16 ott 2020, 23:26 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 99
Checché se ne dica, finora de Luca è stato l'unico con le palle....

Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 17 ott 2020, 8:38 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6478
Località: 88 \\ | DC | // 88
https://www.dagospia.com/rubrica-29/cro ... 250078.htm

_________________
Cita:
"In quarantena si é contesi tra paura e meraviglia.
La scelta farà la differenza"

Igor Sibaldi, La Stampa - aprile 2020


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 17 ott 2020, 8:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11155
Località: München - Deutschland
enzo-NW ha scritto:
Freno non nominarmi l'Austria che quando vedo il bimbominkia spocchioso che hanno come cancelliere :gr :diavolo

Almeno è uno che si è fatto il servizio militare senza nascondersi sotto la gonna della mamma come certi tromboni nostrani...

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 12:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 493
Località: Svizzera centrale
La situazione in Svizzera é molto seria, sta esplodendo il numero di casi.
Si é passati da 1500 a 3000 in pochi giorni e da ieri a oggi é quasi raddoppiato a 6000.
In aggiunta i tamponi sono sul 20% che indica che i numeri reali sono decisamente peggiori.
Le misure prese sono blande e tardive (qui le mascherine si vedono nei luoghi chiusi da lunedì).
I covidioti abbondano: domenica sera butto l'occhio sotto casa ed al bar erano tutti ammucchiati come pecore a festeggiare.
Gli unici che hanno sensibilità al problema sono i Ticinesi che hanno piú contatto con luoghi in cui il Covid in primavera ha picchiato duro e hanno avuto molti più casi degli altri nella prima ondata.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 12:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9800
Località: chiasso-svizzera
Appena terminata la conferenza stampa del Governo: raccomandano la massima prudenza, l’applicazione rigorosa di tutte le misure di prevenzione e confermano che non potrà esserci un secondo lockdown, per fortuna.

_________________
v85tt & GW1800
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 12:52 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 493
Località: Svizzera centrale
Ma voi siete su un altro pianeta come sensibilità al problema, e avete il medico cantonale che è molto bravo a comunicare (merlani?).


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 13:52 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11155
Località: München - Deutschland
In Belgio e Francia la situazione sta sfuggendo di mano. In Inghilterra ci manca poco.
La covidiozia è il virus più letale. In fondo non è che si chiedano grossi sacrifici: lavarsi le mani, indossare una mascherina leggerissima, usare i guanti ed evitare di leccare le maniglie della metro...

In Sfizzera dovrebbero dare il controllo delle norme anti-virus alla stradale. Vedrai come fioccano le multe! In pochi giorni problema risolto e contagi azzerati. :inside

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 14:24 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9800
Località: chiasso-svizzera
Si, Giorgio Merlani.

_________________
v85tt & GW1800
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 17:06 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6478
Località: 88 \\ | DC | // 88
giumbolorossonero ha scritto:
Ci vuole senso di responsabilità da parte nostra, ma anche discernimento rispetto al modo in cui ci vengono fornite le informazioni (..mi verrebbe da dire "propinate", ma non voglio nemmeno per un attimo essere associato ai complottisti, che reputo anzi dei veri irresponsabili..). Si parla di "record di contagi" e il registro comunicativo è estremamente sensazionalistico, sì da lasciare nella mente del pubblico il solo numero dei nuovi contagiati. Nessuno che vada a guardare quanti ricoverati e quante terapie intensive c'erano in primavera quando i numeri dei contagi erano gli stessi (..anche inferiori?.. ok, anche inferiori..) a fronte di un numero di tamponi irrisorio (20-30.000 a fronte dei 160.000 di adesso), senza contare la disponibilità di posti letto decisamente più limitata.
Non sono un epidemiologo, ma alcuni concetti sono abbastanza universali, indipendentemente dalla materia a cui vengono applicati: i contagiati crescono semplicemente perchè adesso vengono cercati e trovati, mentre in primavera non si cercavano (...non si poteva, probabilmente, perchè non si era ancora organizzati per questo...) e quindi non si trovavano. Finiva che senza trovarli se ne andavano tranquillamente in giro finchè finivano per contagiare tante persone : tra quelle persone c'erano anche tanti ricompresi nelle fasce più deboli, che finivano ricoverati o in terapia intensiva o, ahimè, all'altro mondo. Oggi invece quelle persone possono essere meglio protette perchè i contagiati vengono trovati in percentuale molto superiore e messi in isolamento prima che possano nuocere. Più si cercano i contagiati, più li si può tracciare ed isolare, più si contiene l'effettiva diffusione e si tutelano le vite.
Quindi i mezzi di informazione che parlano di aumento dei contagi senza contestualizzare ci informano in modo distorto, ma le conseguenze sono notevoli sull'animo del Paese e anche sulle decisioni che vengono prese su questa onda emotiva. Siamo stati invece bravi ad attrezzare gli ospedali, a razionalizzare la filiera dei protocolli di gestione dei casi. Altri protocolli avrebbero potuto e potrebbero essere perfezionati e migliorati anche in altri contesti, come la scuola, ma dobbiamo guardare alle cose con responsabilità, ma anche con maggior equilibrio: siamo messi meglio che in primavera, quando abbiamo dovuto imparare sul campo, in apnea, senza avere armi per combattere e quando le infrastrutture sanitarie erano incrisi nonostante ci fosse il lockdown e non si andasse minimamente a lavoro e a scuola. Da mesi si è tornati a lavorare, si è tornati a scuola, quindi i veicoli di diffusione del contagio sono aumentati, ma pur con più casi tracciati nominalmente, la situazione, al momento, non è neppure lontanamente paragonabile a quella della primavera scorsa.
Non voglio sembrare ottimista, perchè è fuori luogo e non ve n'è ragione alcuna soprattutto perchè tanta gente ha sofferto e soffre per questo maledetto virus, ma vorrei esortare a elaborare le informazioni che ci arrivano in modo critico: ne beneficerà il nostro stato d'animo e anche le scelte che faremo saranno più adeguate alla situazione.
Responsabilità ed equilibrio: questo serve. E un po' di c...o non guasterebbe.

https://comedonchisciotte.org/covid-il- ... gli-errori

_________________
Cita:
"In quarantena si é contesi tra paura e meraviglia.
La scelta farà la differenza"

Igor Sibaldi, La Stampa - aprile 2020


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 17:22 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 15678
Località: montecosaro scalo
qui non c'e' un clima di allarmismo.
quando abbiamo finito il lock down le autorita' i medici escludendo i coglioni hanno sempre detto il virus non e' morto e in autunno senza un vaccino tornera' a far sentire la sua voce.
sta' succedendo quello che era ampiamente previsto ma non era prevedibile che in tantissimi posti la gente in estate si scatenasse in un tanto non c'e' piu' niente.
se provavi a far notare che non bisogna comportarsi cosi..dicevano tanto ci sono 30 persone in terapia intensiva...si in estate..
ora quando noi facevamo 500 casi avremmo potuto arrivare quasi a zero e quando poi la crescita e' esponenziale ora potevamo avere la meta' dei casi.
per fortuna non siamo ancora al collasso, ma la direzione e' quella in un mese da 100 a 1000 persona in terapia intensiva.
il tasso di mortalita' e' piu' che dimezzato grazie all'esperienza maturata, ma resta il fatto che c'e' da stare attenti e soprattutto pensare che questo bastardo si combatte in tanti modi ma l'unico veramente efficace al 100% e' il distanziamento sociale.
non saranno mesi facili per nessuno, ma provate a mettervi nei panni di chi e' nel sistema ospedaliero.
Civitanova Marche ha terapia intensiva satura, Torrette ad ancona idem.
e siamo una regione tutto sommato non messa male, ma negli ultimi 20 anni sono stati ridotti e smembrati gli ospedali..questo e' l'unico vero problema.
speriamo che si reinvesta nella sanita' pubblica.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 21 ott 2020, 17:23 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 301
Località: Matera
frenostanco ha scritto:
In Sfizzera dovrebbero dare il controllo delle norme anti-virus alla stradale. Vedrai come fioccano le multe! In pochi giorni problema risolto e contagi azzerati. :inside

:roll

_________________
Roberto

A piedi cammino, in macchina viaggio, in moto sogno


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 9:35 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 148
Località: Brianza
Mi ero ripromesso di non intervenire: ho morso la lingua diverse volte ma poi, leggendo alcune castronerie e pensando che altri potrebbero credere sia la verità ho deciso di contribuire anche io( giusto per fare sentire una campana diversa)
Consiglio la visione di questo video del ComiCost (oltre a spegnere un po' i telegiornali e accendere i cervelli)...

https://www.facebook.com/ComiCost/video ... 0469974029

:byee :byee

_________________
Scorrere, non correre.
→ ex-Fantic Caballero RC
→ ex-Moto Guzzi Griso 1100
→ ex-Moto Guzzi California 1400 Custom
→ Moto Guzzi V85 TT

:v85tt :v85tt :v85tt :v85tt :v85tt


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 9:40 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 15678
Località: montecosaro scalo
vedi Triskell io prima di tutto preferirei rivolgermi a te per nome comunque questo ho..
questa storia che tutti portano in giro il video del fate girare...con la verita' assoluta spegnente i telegiornali e accendete i cervelli sinceramente ha proprio rotto il cazzo.
io non guardo nessun telegionale ho un cervello acceso come tutti, ma non vuol dire che se il cervello e' acceso la pensiamo tutti allo stesso modo.
se hai qualcosa di cui parlare fallo e ti ascoltero' questi lunghissimi video con personaggio per lo piu' sconosciuti e spocchiosi che sanno quello che noi non sappiamo per me sono uno dei mali maggiori del periodo.
bella non e' , ma come ho gia' detto a me interessano le vostre riflessioni . Se vuoi riportare una citazione ben venga, ma un video intero per me e' troppo.
poi nessuno censura nessuno ( anche se sono un moderatore) chi vuole se lo guardi ma io sono piu' interessato ad altro.
p.s. il mio pensiero e' solo un pensiero non mi reputo ne piu' intelligente ne l'unico con il cervello acceso.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 10:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 148
Località: Brianza
Nessuna verità assoluta, non la ho io e non la hai neppure tu...

Il video non è assolutamente di quelle vaccate che girano in rete, ma fatto da un'associazione che è un insieme di avvocati, medici, costituzionalisti...

Hai agione, la frase sul cervello acceso era un po' forte, e me ne scuso...ma, come dici tu, non la pensiamo allo stesso modo: io ho guardato entrambe le facce della medaglia poi ho scelto quella che mi sembrava la più veritiera o, perlomeno, ha portato prove a supporto della sua tesi;
Tu,a quanto dici, ad esempio di non voler guardare video con personaggi spocchiosi (da te definiti senza neppure averlo visto) mi sempra che vuoi vedere il problema da un solo lato...

Ho postato il video perche spiega, molto meglio di quanto potrei riportare io, la situazione che gira attorno a questo virus... se poi tu riputi che la tua informazione non valga + di tot minuti, è una tua scelta!

Se vuoi censurarmi fallo pure (visto che sei un moderatore), non fai altro che allinearti a quello che sta già succedendo su molte piattaforme, dove se si non esprime un pensiero non conforme a quello generale, vengono tolti video/interventi/post taggando le persone con etichette tipo "no mask", "negazionista" e via discorrendo

Chiudo con una domanda: hai mai sentito parlare i canali mainstreaming di prevenzione/rafforzamento del sistama immunitario oppure di terapie domiciliari?

Sai che c'è un dottore (nonchè sindaco del paese), il classico medico di famiglia; che ha superato l'emergenza semplicemente facendo il suo lavoro (ovvero visitando i suoi pazienti, intervenedo con terapie mirate mirate e tempestive), usando farmaci "normali" già presenti e conosciuti dalla medicina con il solo difetto di costare troppo poco?

I miei 2 cents.. :byee :byee

_________________
Scorrere, non correre.
→ ex-Fantic Caballero RC
→ ex-Moto Guzzi Griso 1100
→ ex-Moto Guzzi California 1400 Custom
→ Moto Guzzi V85 TT

:v85tt :v85tt :v85tt :v85tt :v85tt


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 10:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 15678
Località: montecosaro scalo
se non fosse stato chiaro prima ho scritto non censuro mai nessuno, anzi per me piu' cose condividi e meglio e' poi ognuno e'libero di guardare o meno.
e' la frase accendete il cervello che mi ha bloccato...io comunque tanto per chiarire mentre lavoro ho messo su il video e l'ho ascoltato tutto.
nulla che gia' non avessi sentito da altre fonti e quasi tutto lo condivido.
il problema e' che abbiamo una sanita' in ginocchio precovid e cambiare organizzare etc...non e' facile gia' il fatto che ora la mortalita' e' piu' che dimezzata vuol dire che qualcosa e' stato migliorato.
la cosa che deve migliorare in primis pero' sempre secondo me siamo noi.
Parlando poi con diversi operatori sul territorio ho constatato che questo virus ha tante facce, una cura che va' bene a me non e' altrettanto efficace con te non c'e' in pratica nulla di assoluto.
per me la miglior prevenzione e' il distanziamento, per questo tutto quello che non e' lavoro io l'ho modificato nei miei comportamenti compreso non andare ad allenarmi al basket dopo 34 anni di fila perche' comunque non serve un dcpm che dice di non fare gli sport di contatto se non lo fai per mestiere lo dovresti capire da solo che non si deve fare in questo periodo.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 10:46 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6478
Località: 88 \\ | DC | // 88
https://www.rainews.it/tgr/veneto/video ... 5fc79.html

_________________
Cita:
"In quarantena si é contesi tra paura e meraviglia.
La scelta farà la differenza"

Igor Sibaldi, La Stampa - aprile 2020


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 12:19 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 11814
Località: CUNEO
Triskell ha scritto:
Nessuna verità assoluta, non la ho io e non la hai neppure tu...

Il video non è assolutamente di quelle vaccate che girano in rete, ma fatto da un'associazione che è un insieme di avvocati, medici, costituzionalisti..., :byee :byee

Va tutto bene, ma penso che non sia il titolo di studio a fare un buon ministro. Fosse così basterebbe prendere un buon generale per la Difesa, un ottimo medico alla Sanità, un avvocato alla Giustizia etc... e basta coi partiti, le idee e la democrazia. Non credo funzioni così...
Cmq per la cronaca anche il direttivo della bocciofila vicino a casa mia è fatta da fior di professionisti, ma non pensano di avere il sapere acquisito e di cambiare il mondo ma si limitano ad organizzare tornei di petanque e cene sociali.


Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

_________________
Un uomo ha il diritto di guardare dall'alto in basso un altro uomo solo per aiutarlo a rimettersi in piedi. (Gabriel Garcia Marquez )


Ultima modifica di valgrana il 22 ott 2020, 17:08, modificato 1 volta in totale.

 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 12:30 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13975
Località: Narzole
Triskell ha scritto:
Mi ero ripromesso di non intervenire: ho morso la lingua diverse volte ma poi, leggendo alcune castronerie e pensando che altri potrebbero credere sia la verità ho deciso di contribuire anche io( giusto per fare sentire una campana diversa)
Consiglio la visione di questo video del ComiCost (oltre a spegnere un po' i telegiornali e accendere i cervelli)...

https://www.facebook.com/ComiCost/video ... 0469974029

:byee :byee


Ho ascoltano un paio di minuti random ma quando ho sentito che i reparti COVID sono pieni di asintomatici ( avendo amici e una moglie che lavorano in ospedale) e che il COVID "si può dire che è una farsa" ho preferito spegnere .
Per questo motivo ti chiedo se puoi dirmi cosa spiegano a grandi linee, giusto per capire se vale la pena guardarlo tutto. Cioè fai conto che sia un libro, mi piacerebbe sapere la trama e l'indice prima di comprarlo.
Se puoi grazie
Triskell ha scritto:

Sai che c'è un dottore (nonchè sindaco del paese), il classico medico di famiglia; che ha superato l'emergenza semplicemente facendo il suo lavoro (ovvero visitando i suoi pazienti, intervenedo con terapie mirate mirate e tempestive), usando farmaci "normali" già presenti e conosciuti dalla medicina con il solo difetto di costare troppo poco?

I miei 2 cents.. :byee :byee

Puoi fare il nome, potrebbe essere di aiuto a molti

_________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile
C'è gente che ha il culo di paglia e vuole fare scorregge di fuoco
Articolo 21 costituzione italiana, la più bella del mondo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 13:37 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1489
Località: Alessandria
Triskell ha scritto:
Il video non è assolutamente di quelle vaccate che girano in rete, ma fatto da un'associazione che è un insieme di avvocati, medici, costituzionalisti...


Se mi si intasa il cesso di casa, che ributta fuori merda, chiamo di corsa un idraulico, sperando che sia bravo; ma se non è tanto bravo va bene lo stesso, almeno è del mestiere ed ha i "ferri" giusti. Difficile che chiami un costituzionalista o un avvocato, per togliermi dalla merda ....
;-)
ciao

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 13:40 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13975
Località: Narzole
Gabor ha scritto:
Triskell ha scritto:
Il video non è assolutamente di quelle vaccate che girano in rete, ma fatto da un'associazione che è un insieme di avvocati, medici, costituzionalisti...


Se mi si intasa il cesso di casa, che ributta fuori merda, chiamo di corsa un idraulico, sperando che sia bravo; ma se non è tanto bravo va bene lo stesso, almeno è del mestiere ed ha i "ferri" giusti. Difficile che chiami un costituzionalista o un avvocato, per togliermi dalla merda ....
;-)
ciao

:quoto
Per un atimo ho pensato che il cesso di casa avesse iniziato a buttare fuori merda dopo che avevi visto il video in bagno :smoke01

_________________
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille mentre il contrario è del tutto impossibile
C'è gente che ha il culo di paglia e vuole fare scorregge di fuoco
Articolo 21 costituzione italiana, la più bella del mondo


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 13:58 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 15678
Località: montecosaro scalo
Ho ascoltano un paio di minuti random ma quando ho sentito che i reparti COVID sono pieni di asintomatici ( avendo amici e una moglie che lavorano in ospedale) e che il COVID "si può dire che è una farsa" ho preferito spegnere .


veramente iniziano a tenere a casa anche persone con qualche sintomo..perche' in ospedale i posti iniziano a scarseggiare.

mi farebbe piacere anche a me un riassunto a grandi linee, perche' ripeto ascoltando mentre lavoravo non ho sentito niente di nuovo.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 15:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6478
Località: 88 \\ | DC | // 88
Torna l'autocertificazione, speriamo non ci siano tanti upgrade come 7-8 mesi fa
https://www.interno.gov.it/it/notizie/l ... -lombardia

_________________
Cita:
"In quarantena si é contesi tra paura e meraviglia.
La scelta farà la differenza"

Igor Sibaldi, La Stampa - aprile 2020


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Coronamoto
MessaggioInviato: 22 ott 2020, 15:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 15678
Località: montecosaro scalo
anche qui ne hanno fatto un caso nazionale..sul niente ho scaricato stampato..ho letto....
io non ho mai stampato niente. l'importante e' muoversi se consentito, se ti fermano loro ti danno un foglio dove scrivere cosa stai facendo dove stai andando.
7\8 volte mi hanno fermato durante il lock down e tutte le volte cosi e' stato.
eppure a sentire in giro sembra una croce quella delle autocertificazioni...e comunque per come vanno le cose in lombardia presto negli ospedali ci saranno scelte drastiche da fare.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1 ... 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ciancio e 19 ospiti

cron
Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group