Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 747 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 26, 27, 28, 29, 30  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 6 mag 2020, 22:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1417
guzzienduromassimo ha scritto:
concordo Giuseppe ma se parliamo di bassi regimi sono i bassi regimi. Non puoi osannare un motore perche' e' cattivissimo a prendere i giri e dire che ai bassi e' meglio della V85 semplicemente perche' e' inutilizzabile ai bassi e quindi i bassi li partono da 4000 giri. sarebbe stato opportuno dire immediatamente quello che hanno scritto questo mese.
la V85 puo' anche essere brillante se la tieni su ma e' anche godibilissima sotto con calma ma elasticita' esemplare..la 790 e' inutilizzabile ai bassi e ha dei medi e un allungo portentoso come e' giusto che sia per una ready to race.
sembrano sottigliezze ma secondo me se vuoi fare informazione la devi fare bene.


alla fine di motori godibili in basso quanto i Guzzi ce ne sono molto pochi....lo stesso 1250 BMW, che è super elastico, non arriva ai livelli del Guzzi


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 7 mag 2020, 10:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4278
@brosima
Non cantare vittoria troppo presto, il più lento del forum sono io e non mi batte nessuno.... Nel 2018 ho persino vinto il premio "Ruotaquadra" e sono stato citato anche su motociclismo nella rubrica "fermone dell'anno"..... :linguaccia :linguaccia :linguaccia
Se vuoi la prossima volta ti insegno qualche trucchetto :risata :byee

_________________
Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola.

Amo solo i lupi solitari, perché quelli in branco non sono poi così diversi dalle pecore.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 7 mag 2020, 12:50 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3856
Località: Solaro ( Mi )
ZERPONIO ha scritto:
@brosima
Non cantare vittoria troppo presto, il più lento del forum sono io e non mi batte nessuno.... Nel 2018 ho persino vinto il premio "Ruotaquadra" e sono stato citato anche su motociclismo nella rubrica "fermone dell'anno"..... :linguaccia :linguaccia :linguaccia
Se vuoi la prossima volta ti insegno qualche trucchetto :risata :byee


... anche davanti una pizzeria va bene... : Chessygrin : : Chef :

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 15 set 2020, 19:27 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
Ecco fresco fresco il capitolo 30 appena scritto...devo ancora controllare bene...
https://www.motospia.it/un-milione-di-c ... pertenere/

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 8:22 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3188
Località: Montoggio (GE)
ciao Massimo,

letto, con interesse, come al solito : Thumbup :

diverse "riflessioni" interessanti

alla prossima ed a presto :rock

:byee

_________________
Moto possedute ( tutte italiane ) :

Vespino 50, MBM 50cc, Simonini 125 cc regolarità, Vespa PX125 (ancora in uso), Ducati 350 Sport Desmo, Moto Guzzi 1000 SP, ora Stelvio NTX my 2011


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 9:33 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
mi raccomando la salama Emilio...

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 9:49 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3856
Località: Solaro ( Mi )
...condivido l'Emilio pensiero... bravo Massimo, sempre un piacere leggerti...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 13:09 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 308
Località: Piazzola sul Brenta (Pd)
Letto, bello. Ti ho seguito anche su Istagram, bei postie bei viaggi.
Prima o dopo spero di fare anch'io il Parpaillon e naturalmente anche i luoghi limitrofi.

Ciao ciao.

_________________
Ducati 748e '01 - Moto Guzzi V85TT '20.
tre9due cinque48zero5nove2


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 13:19 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
i nomi non li ricordo cin, ma tra parpaillon e sommelier...ho fatto strade fantastiche anche su asfalto.
la cosa incredibile e' che appena varchi il confine trovi moto di tutti i generi..da noi sembra ci siano solo 2\3 modelli..

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 15:10 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 1455
Località: Alessandria
Articolo che "condivido"! Bravo Massimo.

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 15:43 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
grazie Gabor e speriamo di rivederci presto.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 16 set 2020, 23:16 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 400
Località: Roma
Massimo, articolo molto interessante che ho letto con piacere. Grazie per averlo condiviso.

Io pensavo che 6000 km in un mese fossero tanti quest’estate, tu sei veramente in un’altra galassia.

Spero che le tue riflessioni sui brand e la potenza delle moto possano veramente essere il catalizzatore per far crescere quella che tu chiami una cultura motociclistica.

Se si dovessero affermare a breve le moto elettriche un po’ mi dispiacerebbe, per la mancanza del sound inconfondibile del motore endotermico ... e per la mancanza delle vendite di benzina [emoji6]

_________________
Ciao, Lucio


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 7:28 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
A breve non credo cambierà nulla...ma io sono sempre aperto ai cambiamenti..anche domenica sono stato sorpassato su asfalto con tanto di dovuta frenata per evitarli...e poi ti salutano ..

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 11:22 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1019
Località: Abruzzese a Milano
guzzienduromassimo ha scritto:
A breve non credo cambierà nulla...ma io sono sempre aperto ai cambiamenti..anche domenica sono stato sorpassato su asfalto con tanto di dovuta frenata per evitarli...e poi ti salutano ..


La prossima volta non ti saluto, Massi :D

Scherzi a parte: piacevole lettura, piacevoli contenuti, spunti di riflessione e di confronto a bizzeffe e, per quanto mi riguarda, concetti che condivido abbondantemente.
Aspetto le prossime puntate.

_________________
Giumbolo è in giro: il mio blog http://giumbolorossonero.blogspot.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 11:23 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
intanto potresti scendere al sud ogni tanto e fare un giro in moto da queste parti che non ne posso piu' di vedere cp.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 11:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1019
Località: Abruzzese a Milano
guzzienduromassimo ha scritto:
intanto potresti scendere al sud ogni tanto e fare un giro in moto da queste parti che non ne posso piu' di vedere cp.

mi sento responsabile per questo e chiedo venia per averlo messo a conoscenza delle peggiori bettole, dove puntualmente tenta di trascinarti.. :nonsifa

...ad ogni buon conto: se un punto di dissenso trovo nel tuo scritto, è l'indulgenza con cui guardi il 2020, anche se comprendo che, ovviamente, il giudizio dipende dalle situazioni personali. Per quanto mi riguarda, posso dire senza temere di cambiare opinione (..ormai restano 3 mesi..) che motociclisticamente (...mi fermo a questo aspetto per non essere tedioso....), per motivi dovuti alla Pandemia, si è rivelato una Caporetto: vivo al nord e non mi sono ammalato (..e non è poco, lo so bene..), ma credo di essermi potuto concedere non più di 4000 km da gennaio in qua.. la maggior parte tra gennaio e febbraio.. dalla riapertura, in maggio, credo di aver avuto la possibilità di fare 4 uscite, in giornata.. i miei 30.000 all'anno non saranno tanti, ma volevano dire molte occasioni per svuotare la mente, fare il pieno di suggestioni, mantenere i rapporti con gli amici e coltivare la passione per il mototurismo: ne avverto molto la mancanza.

_________________
Giumbolo è in giro: il mio blog http://giumbolorossonero.blogspot.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 14:11 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
e' proprio per quello che mi sono "salvato"..non ho conti alla mano precisi, ma se la supertenere ha fatto 30.000km da marzo...il gs800 10.000 e gennaio febbraio avevo girato..e l'autunno potro' girare..alla fine io i miei 50.000 circa li faccio e non perche' sia un obbligo farli ma perche' mi "escono" e mi fanno star bene.
prima di tutto conta la salute..poi l'andare in moto e poi tante altre piccole cose.
io normalmente giugno\luglio lavoro 12 ore al giorno ..quest'anno ne ho fatte 8\9 e secondo te..come mai sono venuti fuori tanti km piu' del solito durante la settimana?

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 17:47 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9662
Località: chiasso-svizzera
guzzienduromassimo ha scritto:
...
la cosa incredibile e' che appena varchi il confine trovi moto di tutti i generi..da noi sembra ci siano solo 2\3 modelli..


Tornato un’ora fa 5 giorni di Trentino, Alto Adige Veneto e Lombardia devo dire che ho incrociato di tutto. In prevalenza GS (di tutte le annate) ma anche un sacco di altri modelli di tutte le marche, H-D, tutte le jap possibili e immaginabili, qualche V85, insomma tutte le moto adatte a viaggiare :bagno

_________________
v85tt & GW1800
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 17:51 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
senza stare ad aprire un post...dato che questo e' mio territorio..vi faccio vedere una moto intelligente che non esiste.
https://www.motospia.it/renato-zocchi-a ... da-cb500x/
intelliggente per un certo tipo di uso. comunque secondo me piu' efficace di qualsiasi 800\1200 in un viaggio avventura.
qui l'aprilia potrebbe fare un arma totale..o una cagata pazzesca e la storia ci dice che fara' la seconda..ma io sono un sognatore.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 18:21 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 1455
Località: Alessandria
guzzienduromassimo ha scritto:
senza stare ad aprire un post...dato che questo e' mio territorio..vi faccio vedere una moto intelligente che non esiste.
https://www.motospia.it/renato-zocchi-a ... da-cb500x/
intelliggente per un certo tipo di uso. comunque secondo me piu' efficace di qualsiasi 800\1200 in un viaggio avventura.
qui l'aprilia potrebbe fare un arma totale..o una cagata pazzesca e la storia ci dice che fara' la seconda..ma io sono un sognatore.

Non esiste di serie, ma mi pare di capire che quel prototipo esiste già ed è in strada. E se ad Atessa - Tokio fossero furbi, la prenderebbero come base progettuale già pronta per rifare un transalp 500 cc degli anni '20, meglio ancora se con il 21" anteriore.......
ciao

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 18:30 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9662
Località: chiasso-svizzera
Non vorrei dire cose sbagliate ma mi pare che abbiano brevettato un nuovo motore NC da 800-850cc per un modello che dovrebbe chiamarsi appunto Transalp.
E stanno mettendo il motore 1100 della nuova AT su una stradale tipo Rebel (Custom?).

_________________
v85tt & GW1800
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 19:15 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
Ho avuto anche io le stesse informazioni..

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 22:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10996
Località: München - Deutschland
Il primo a "kittare" una CB500X in stile adventure fu un grosso conce Honda thailandese qualche anno fa. Da lì in poi un pò tutti iniziarono a fare pressioni per avere un piccola adventurina da Honda sulla base della piccola CB, ma da Honda non è uscito mai nulla in quel senso. Dubito che faranno mai qualcosa.
In rete è un pullulare di trasformazioni della piccola CBX in versioni "endurizzate" in modo più o meno spinto.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 22:31 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10996
Località: München - Deutschland
Bella lettura.
Tra l'altro penso di essere l'unico al mondo ad apprezzare il telelever di BMW all'anteriore più in fuoristrada. Al contrario mi sembra di guidare una carriola quando lo porto su asfalto... sono tutto al contrario! Ah ah ah!
Al contrario degli induristi incallisti a me piace (anzi la adoro) quella sensazione di "galleggiamento" che ti regala in fuoristrada. Mentre il fatto che non affondi in frenata su asfalto mi destabilizza e mi dà la sensazione di guidare una pietra di travertino. Se la forca davanti non affonda non riesco a capire quanto sto caricando. Non riesco a sentire alcun "feedback", e questo mi manda in crisi. Un mio limite.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: un milione di km uno dopo l'altro.
MessaggioInviato: 17 set 2020, 22:40 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 15532
Località: montecosaro scalo
Il problema in fuoristrada non è solo nelle sensazioni. È che proprio non copia...prende una sequenza di buche diciamo a 30 kmh e inizi a saltare da tutte le parti.. la risposta comunque lo ha data bmw. Quando hanno concepito la boxer moderna da fuoristrada la hp2 per prima cosa hanno tolto il telelever..

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1 ... 26, 27, 28, 29, 30  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Califfo63, Gabor, iceman e 81 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group