FORUM degli appassionati MOTO GUZZI STELVIO e della nuova MOTO GUZZI V85TT
http://www.guzzistelvio.net/sito/forum/

Parabrezza Touring originale
http://www.guzzistelvio.net/sito/forum/viewtopic.php?f=33&t=13607
Pagina 1 di 1

Autore:  Depjunior [ 29 mar 2020, 13:52 ]
Oggetto del messaggio:  Parabrezza Touring originale

Quando ho preso la V85 TT un anno fa ho comprato subito il parabrezza Touring originale Guzzi. Beh devo dire che non sono per niente soddisfatto. :m anche se l'ho regolato nella posizione più alta, e io non sono proprio un mostro di statura ... 174 cm .... ho un sacco di turbolenze sulla parte alta del casco a partire da poco sopra la visiera. :ansia è davvero fastidiose se si fanno tratti lunghi a velocità autostradale: le turbolenze mi affaticano parecchio il collo e fanno rumore.

Ho montato un deflettore aggiuntivo (20 euro Amazon, abbastanza ben fatto...) ma mi dà troppo fastidio nella guida perché anche se trasparente non mi permette di vedere bene... Suggerimenti? Provare a scaldare e piegare in sù il parabrezza Touring originale? cosa ne pensate????
Grazie

Allegati:
20200329_131422_resized.jpg
20200329_131422_resized.jpg [ 130.28 KiB | Osservato 1251 volte ]

Autore:  Brosima [ 29 mar 2020, 14:04 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

C'è un post, ma non saprei ritrovarlo, dove alcuni avevano piegato con pistola ad aria calda il parabrezza della Stelvio, ricavandone immediati benefici...la modifica consisteva nello scaldare la parte superiore del parabrezza e piegarla verso l'esterno su una superficie arrotondata...un lavandino, mi pare di ricordare...non vorrei metterti su strade sbagliate, prova a vedere se, con la funzione cerca, sei più fortunato di me...facci sapere, se ti va...

:byee :byee

Autore:  Stefanone [ 29 mar 2020, 15:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Hai già provato posizioni intermedie?

Inviato dal mio ASUS_X00TD utilizzando Tapatalk

Autore:  Komodo [ 29 mar 2020, 15:34 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Io ho scaldato il parabrezza della Stelvio piegandolo sul bordo del lavandino dopo aver letto un post sul forum, che non potreo mai ritrovare.
Risultato ottenuto ottimo, e soprattutto turbolenze sul casco eliminate anche nella posizione bassa.... sono alto 1.87 cm : Thumbup :
Se hai un minimo di manualità,mi sento di consigliarti la modifica, fai solo attenzione,quando scaldi,il plexi non deve diventare bianco (bollicine d'aria formate dalla plastica bollente)

Autore:  Depjunior [ 29 mar 2020, 15:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Stefanone ha scritto:
Hai già provato posizioni intermedie?

Inviato dal mio ASUS_X00TD utilizzando Tapatalk


Ho provato posizioni intermedie, ma a mio avviso peggio.
Sinceramente mi aspettavo molto di più dal parabrezza Touring.... qualcuno ha montato soluzioni alternative??? Givi, Isotta....

Autore:  ch-zep [ 29 mar 2020, 16:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Io, 180cm, con il parabrezza touring mi trovo bene. Dovessi cambiarlo, proverei Isotta o Ermax, ev. Puig. Certamente non Givi: inguardabile.

Autore:  Depjunior [ 29 mar 2020, 20:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Concordo il Givi alto è inguardabile, non centra niente con le proporzioni della moto. Sembra molto bello l'Ermax, ma forse protegge anche meno del Guzzi Touring, perché è leggermente più basso (48 contro i 52 del Guzzi), anche se conta anche la curvatura.

Il Givi Airflow mi tenta, non sembra male.

Autore:  guzzienduromassimo [ 30 mar 2020, 7:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Il GIVI ha senso se sei 190 Cm anzi è indispensabile. Quando si parla di parabrezza ci sarebbe da capire anche che casco usi quello fa tutta la differenza del mondo.

Autore:  Depjunior [ 30 mar 2020, 8:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Attualmente uso un AGV K3SV, ma proprio per il fatto che il casco potesse avere influenza, ho provato anche con un Nolan N87 di un caro amico: risultati molto simili.
Semplicemente ritengo che il parabrezza Touring di Guzzi non svolga la sua funzione e che non sia questione di casco. Prova ne è che molti anno applicato deflettori aggiuntivi per spingere l'aria oltre il caco, come si vede facendo qualche ricerca su google.

Concordo che il Givi è esagerato…

Autore:  guzzienduromassimo [ 30 mar 2020, 9:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

ti assicuro che il givi non e' affatto esagerato..anzi e' esageramente utile se vuoi usare la v85 in inverno e sei alto 190 e passa cm.
che poi faceva esteticamente pena...abbastanza vero ma ci do' poco peso.
il parabrezza imbarazzante e' quello originale. il touring e' una cosa media ma dipende poi da tanti fattori.
la moto e' scarenata quindi inutile aspettarsi una protezione dall'aria da gs1200 o stelvio 1200 non ci sara' mai con nessun parabrezza.
alcuni come isotta hanno forme e sviluppio furbi..io per esempio prima del givi ho cambiato il touring con l'isotta e la situazione era praticamente uguale..

Autore:  Depjunior [ 30 mar 2020, 20:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Oggi navigando un po' in rete ho visto per la nostra V85 il Givi Airflow AF8203 con doppio deflettore ad effetto venturi, altezza regolabile da 53cm (come il Toring Guzzi) a 65 cm. Ho visto filmati sul tubo di prove su altre moto e sembra andare benone. Forse sarebbe la soluzione giusta per me: basso in uso normale, alto quando faccio lunghi percorsi in autostrada e superstrada...

Qualcuno l'ha provato o lo ha installato?

Autore:  tubo [ 30 mar 2020, 23:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Hai provato con un altro casco? può fare la differenza.

Autore:  Depjunior [ 31 mar 2020, 8:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Io ho un AGV, ho provato con un Nolan, ma sostanzialmente uguale. A mio avviso è solo il parabrezza che è stato fatto un 10 cm troppo basso, o forse non ha la curvatura giusta…. tanto che vedo spesso sulle foto sulla rete di gente che ha aggiunto dei deflettori.

Autore:  guzzienduromassimo [ 31 mar 2020, 8:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

i punti sono due.
il casco.
hai un casco notoriamente rumoroso e ne hai provato un altro notoriamente mediamente rumoroso..
per il parabrezza e' normale che vedi tanti con il deflettore.
la versatilita' della v85 ne fa' una moto che molti usano solo per brevi tragitti e altri invece ci viaggiano assai.
prendi una moto simile? la transal chiunque fa' lunghi viaggi interveniva sul parabrezza..altri che ci fanno solo off road addirittura lo abbassavano.
il touring originale e' una buona via di mezzo, ma non di certo il top se vuoi fare turismo e quindi automaticamente fioccano i deflettori ( come per esempio sulla africa twin...se lasci l'originale e' obbligatorio o quasi un deflettore).
poi non tutte le teste e percezioni sono uguali e nemmeno le posture stando in moto.
ho letto su tanti gruppi di moto di casi isolati di persone che non si trovavano con un parabrezza che alla maggior parte andava bene.
sicuramente l'aif flow e' una buona idea.

Autore:  Depjunior [ 31 mar 2020, 12:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Parabrezza Touring originale

Ti ringrazio del contributo. Credo che andrò per il Givi airflow…. poi quando finalmente si potrà uscire in moto vi farò sapere come va.

Pagina 1 di 1
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/