Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2533 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 92, 93, 94, 95, 96, 97, 98 ... 102  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 13:04 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
attendiamo il responso rsvsteave che arrivera' presumo in giornata.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 14:20 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 5800
Località: 88 \\ | DC | // 88
guzzienduromassimo ha scritto:
70 cv alla ruota davvero ottimo risultato. 190kmh altro dato sorprendente pensavo molto meno

la potenza é giusta, leggermente superiore a quella del vecchio 950cc del Quota, il peso é leggermente superiore a quanto dichiarato così che in ordine di marcia é del tutto simile al Quota 1000.
La velocità invece sorprende non poco, ciò significa una velocità di crociera di tutto rispetto anche quando si é apieno carico.

_________________
I soldi italiani regalati all'europa dal 2000
Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 14:29 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
La quota 1000 al banco ( era praticamente euro zero) aveva dato 62cv...e la quota pesava a secco 270kg...senza parlare del fatto che la quota aveva il baricentro in cielo....

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 17:15 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
fatto bel giro di quasi 200km, provata x bene in autostrada, montagna e statale e....posso solo dire che è davvero una gran moto!

Faccio prima ad elencare i difetti: seduta troppo infossata (serve sella alta), manubrio un po' troppo vicino al corpo, erogazione un po' vuota ai bassi (non un buco, è solo 'debole', ma comunque accelera non rimane lì piantata), cupolino poco protettivo (serve quello alto).

Per il resto solo pregi, ciclistica da lode (tra le curve si va non forte, FORTISSIMO, senza impegno alcuno), motore con ottima coppia dai 3500 in su, gran frenata, ottime sospensioni, ottimo cambio, frizione, trasmissione...tutto perfetto, ancora di più in relazione al prezzo d'acquisto.

Mi sono fatto un tratto autostradale a 160 fissi con il cruise, in realtà la moto li tiene senza problemi e senza infastidire più di tanto il pilota, solo che fa 8,5km/lt....viaggiando così non c'è autonomia. Direi che la sua velocità di crociera giusta è sui 150.
Accelerando a fondo arriva facile a 180, poi insistendo un po' ho visto 195, col motore però già in zona rossa.

In montagna rispetto al 1200 va usato di più il cambio perchè bisogna uscire dalle curve sopra i 3mila giri, ma poi va su bene...certo il gas va ruotato sempre tutto, e lo si ruota facilmente grazie alla corsa corta.

In statale mi ha stupito: nelle riprese in 6° da 70/80 fino a 120/130 è molto vicina alla stelvio come prestazioni, non c'è mai la necessità di scalare, davvero notevole.
E si viaggia a 50 orari in 6° riprendendo senza un minimo strappo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 17:20 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
mi trovo perfettamente nella tua analisi rsvsteve, e concorderai che per chi non ha alcuna velleita' prestazionale come me c'e' ne sta' abbastanza di motore.
sicuramente c'e' da lavorare di piu' col cambio in due sui passi..ma questo e' anche il bello di una moto cosi..in certi frangenti la "usi" tutta...non resta con un potenziale inespresso.
secondo me hanno fatto un grande lavoro.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 17:28 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 34
Località: Torre Pellice (TO)
grazie


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 17:33 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
guzzienduromassimo ha scritto:
mi trovo perfettamente nella tua analisi rsvsteve, e concorderai che per chi non ha alcuna velleita' prestazionale come me c'e' ne sta' abbastanza di motore.
sicuramente c'e' da lavorare di piu' col cambio in due sui passi..ma questo e' anche il bello di una moto cosi..in certi frangenti la "usi" tutta...non resta con un potenziale inespresso.
secondo me hanno fatto un grande lavoro.


si...se il motore non esplode :smoke03
Come risolverai il problema dell'infossamento e del manubrio vicino, te che sei un gigante?


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 17:35 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
ho avuto posture ben peggiori, io l'ho ordinata con la sella rialzata e probabilmente provero' a ruotare il manubrio...ma prima di fare poi altre modifiche voglio farci strada...mi sono goduto la breva1100 che era ben peggio come postura per 75.000km senza toccare niente..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 17:47 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
mia senzazione è che servirebbe un manubrio più avanzato.
Così com'è si fa poco carico sul davanti, e lo si avverte anche in autostrada perchè con le scie la moto si scompone leggermente, e basta portare peso avanti per fermarla


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 17:51 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
vedremo come si comporta con un peso massimo sopra...credo che poi il cupolino rialzato aumentera' anche il carico sull'avantreno.
rsvsteave la moto che hai provato quanti km aveva? perche' sotto i 1500\2000km i guzzi consumano un botto di piu'..

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:01 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
1500


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 8428
Località: chiasso-svizzera
Come avevo scritto, anch'io non mi sono trovato troppo bene con la posizione "originale" troppo infossata come scrive rsvsteve. Tutto il resto della moto è davvero ben equilibrato e "amalgamato".
...poi dopo qualche km di ogni tipo di strada mi sono chiesto: "ma perché non l'hanno fatta 1200?..." (con un 1200 nuovo naturalmente), ma la moto così com'è merita comunque un buon successo.
Buchi evidentissimi non ne ho notati, ma un 850 non può essere vigorosissimo.

_________________
gs 1250
Io continuo a comperare le moto che mi piacciono, spero non si rompano.

Non discutere mai con un idiota; ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1601
Località: VCO
Sinceramente ti invidio un pò Steve: il mio primo test con la V85 l'ho fatto da Ceriani a Castellanza, praticamente seguivo uno sputer in giro per la città per circa mezz'ora. Il test sulla carta doveva durare mezz'ora e ci stava, ma al secondo test da Amodeo a Saronno sarebbe dovuto durare un'ora.....invece 15 minuti contati girando tra 4 rotonde. Una delusione.

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
secondo me era ancora legata...
io ho le mie 7guzzi avute le ho sentite girare bene ma davvero bene dopo i 15.000km...
sono sicuro che se non hanno cannato qualcosa< questa moto puo' davvero vendere bene.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:19 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1601
Località: VCO
Io lo spero vivamente che venda, e più della V7.

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:35 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1613
Località: Prato (Toscana)
ch-zep ha scritto:
Come avevo scritto, anch'io non mi sono trovato troppo bene con la posizione "originale" troppo infossata come scrive rsvsteve. Tutto il resto della moto è davvero ben equilibrato e "amalgamato".
...poi dopo qualche km di ogni tipo di strada mi sono chiesto: "ma perché non l'hanno fatta 1200?..." (con un 1200 nuovo naturalmente), ma la moto così com'è merita comunque un buon successo.
Buchi evidentissimi non ne ho notati, ma un 850 non può essere vigorosissimo.


La butto lì...a fine garanzia.....scarico afermarket (quando lo faranno...se non c'è già)...e mappatura ad hoc...

Nel frattempo dopo le varie modifiche al forum...ho aggiornato anche immagine e descrizione...

:byee :byee

_________________
Un saluto a tutti!!!
Fabio "Bencio"


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:37 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
IZ1PSJ ha scritto:
Sinceramente ti invidio un pò Steve: il mio primo test con la V85 l'ho fatto da Ceriani a Castellanza, praticamente seguivo uno sputer in giro per la città per circa mezz'ora. Il test sulla carta doveva durare mezz'ora e ci stava, ma al secondo test da Amodeo a Saronno sarebbe dovuto durare un'ora.....invece 15 minuti contati girando tra 4 rotonde. Una delusione.


io sono andato da Motoplex Mantova e come sempre si sono rivelati estremamente disponibili.
Del resto ne hanno già vendute un buon numero...


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:38 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
guzzienduromassimo ha scritto:
secondo me era ancora legata...
io ho le mie 7guzzi avute le ho sentite girare bene ma davvero bene dopo i 15.000km...
sono sicuro che se non hanno cannato qualcosa< questa moto puo' davvero vendere bene.


beh...195 segnati senza nemmeno accucciarmi...proprio 'legata' non mi è sembrata :mrgreen:


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 18:42 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
credimi e fidati...a 15.000km avra' sicuramente 2\3 cv in piu'...e' sempre stato cosi con questi motori e le loro stettissime tolleranze.

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 19:02 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1301
Località: Alessandria
rsvsteve ha scritto:
...................
Mi sono fatto un tratto autostradale a 160 fissi con il cruise, in realtà la moto li tiene senza problemi e senza infastidire più di tanto il pilota, solo che fa 8,5km/lt....viaggiando così non c'è autonomia............


Forse volevi dire: 8,5 lt / 100 km, perché 8,5 km / litro li fa un'automobile 3000 benzina aspirato......
ciao

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 19:09 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1071
no no....8,5km/lt indicava il display.
La media del giro è stata 17km/lt (sempre indicati)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 29 mar 2019, 19:36 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 13537
Località: montecosaro scalo
questo dice poco per esempio lo scorso we ho fatto tutta l'italia con il doblo' ai 140 fissi e mi segnava spesso per lunghi tratti 8-9km a litro...a fine dei 1950km il compiuter segnava 13.4km litro il consumo reale litri km e' stato di 13.7..quindi diciamo che e' un dato quello tutto da verificare, ma di sicuro se c'e' un ambito in cui un 1200 puo' consumare uguale o meno di un 850 e' proprio alle alte velocita' .
per esempio la 1290 a 135 con le borse in due consumava esattamente come da solo senza borse...la at...invece cambia e non di poco...

_________________
l'importante e' andare in moto
avventureinmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 30 mar 2019, 0:32 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3965
Località: (CO)
Bencio ha scritto:
ch-zep ha scritto:
Come avevo scritto, anch'io non mi sono trovato troppo bene con la posizione "originale" troppo infossata come scrive rsvsteve. Tutto il resto della moto è davvero ben equilibrato e "amalgamato".
...poi dopo qualche km di ogni tipo di strada mi sono chiesto: "ma perché non l'hanno fatta 1200?..." (con un 1200 nuovo naturalmente), ma la moto così com'è merita comunque un buon successo.
Buchi evidentissimi non ne ho notati, ma un 850 non può essere vigorosissimo.


La butto lì...a fine garanzia.....scarico afermarket (quando lo faranno...se non c'è già)...e mappatura ad hoc...

Nel frattempo dopo le varie modifiche al forum...ho aggiornato anche immagine e descrizione...

:byee :byee


Bella l'immagine :voto
Se mi posso permettere ….. :guru … fa perdere un po' la vista la scritta bianca

_________________
Stelvio 8V 2011 Black Bamba
________________________

'' ... Tubo il tuo navigatore e' bigolo ...'' Pierfa10 dopo aver smanettato il suo Tom Tom fino a mezzanotte


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 30 mar 2019, 0:54 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1301
Località: Alessandria
rsvsteve ha scritto:
no no....8,5km/lt indicava il display.
La media del giro è stata 17km/lt (sempre indicati)

:77 :ansia :77
Sulla media andiamo già meglio.....Io comunque il consumo istantaneo non lo guardo mai, né in moto né in auto.
Mi rendo anche conto che la AT, da questo (e altri) punto di vista, resta una gran moto, visto che non sono mai sceso sotto i 20 km/l.

_________________
Gabor
"Mettete Scott a capo di una spedizione scientifica, Amundsen per un raid rapido ed efficace. Ma quando siete nelle avversità e non intravedete via d’uscita, inginocchiatevi e pregate Dio che vi mandi Shackleton" R. Priestley


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Nome V85
MessaggioInviato: 31 mar 2019, 0:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 271
Località: Grontardo (CR)
A me pare matematicamente impossibile che una moto più leggera, PIÙ piccola, con motore di cilindrata inferiore ed euro 4 , consumi maggiormente rispetto un 1200, più pompato, più pesante, con un fronte d'aria maggiore. Qualcosa non torna


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina Precedente  1 ... 92, 93, 94, 95, 96, 97, 98 ... 102  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group