Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 2 apr 2020, 23:58 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 18
Ciao a tutti, a parte che è stato un peccato non potervi conoscere di persona in Liguria, Vi chiedo una consulenza.
Dopo qualche anno di onorato servizio la Stelvia ha un problema. Sabato scorso scendo in garage per farle il tagliando dei 30K.
Smonto il paramotore e smonto il paracoppa, provo a mollare il filtro olio con la chiave a tazza è tutto ok si muove.
Dato che si è fatto tardi decido di rimandare al giorno seguente, sposto la Stelvio di pochi metri per liberare il California ed istintivamente giro la chiave ............ morta.
Riprovo, morta.
Morta nel senso che non si accede nulla, come fosse senza batteria.
Che @zz è successo ?????
Prendo multimetro e schema elettrico.
Batteria OK, tensione ai fusibili primari sotto la sella OK, tensione ai fusibili secondari a lato del cannotto OK.
Manca tensione al fusibile delle prese accendisigari che però è sotto chiave.
Tre ipotesi :
a) è morto il blocchetto di accensione( ho letto di fili dissaldati internamente)
b) si è staccato il connettore sotto il serbatoio
c) si è tranciato il filo che dalla batteria arriva alla morsettiera.
Sabato prossimo la prima prova sarà smontare il serbatoio e vedere se c'è continuità tra la batteria e il connettore
del blocchetto della chiave.
Se non ci fosse dovrei smontare la parte elettrica dl blocchetto di accensione.
Sdraiandomi sotto ho visto che Il blocchetto della chiave è tenuto da due viti sotto e da una torks sopra a fianco alla chiave.

Immagine

Immagine

Sul manuale dalla foto del blocchetto sembra che le due viti sotto tengano tutto il blocchetto, parte meccanica compresa

Immagine

Secondo Voi quanto è difficile togliere il pezzo inferiore del blocchetto, risaldare i fili e poi rimetterlo a posto ? Ovviamente senza smontare il cupolino.
Qualcuno l'ha già fatto ?
Grazie per ogni contributo che potrete darmi, prima che io faccia un casino ciclopico. : Smile :
Marco


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 0:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10765
Località: München - Deutschland
Brancolo nel buio... hai verificato il fusibile principale? Quello grosso da 30 Ampere (se ricordo bene).

Correzione postuma: ho letto sopra che hai già controllato... :ansia

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 0:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 10765
Località: München - Deutschland
Leggiti per intero questa discussione qua. Potrebbe essere la massa del motorino d'avviamento?
viewtopic.php?f=12&t=5724&hilit=quadro+spento&start=25

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 6:06 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2203
Località: Fenegrò (CO)
Ciao,

hai guardato anche i fusibili la dx fianco sella? sono sotto il coperchio laterale

_________________
«stare fermi è esistere, viaggiare è vivere»
Chris McCandless

Alberto


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 9:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 141
Località: L'Aquila
Ciao, smontare il blocchetto della chiave è molto facile, io sono riuscito senza smontare altro, ho trovato il filo spezzato ed ho prolungato tutto il fascio cavi, in modo da dare più libertà di movimento,...... lavoro fatto un paio di anni fà.

_________________
Touch my bike,....fuck your life!!!!!

Attualmente nel mio garage:

Moto Guzzi Stelvio NTX,Vespa 150 sprint veloce,Husqvarna TE 310,Vespa px 125,Benelli Tornado 650 S2,Suzuki Katana 550.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 9:42 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3144
Località: Monfalcone(Go)
Hai tolto la copertura del motorino di avviamento?
b e c le ritengo improbabili,se fino a prima era tutto a posto..

Inviato dal mio ASUS_X00TD utilizzando Tapatalk

_________________
Aprilia RX 50 (1999),Husqvarna WRE 125 (2001),Honda CRE 250 R (2003),Aprilia Pegaso Strada 650 (2006),Moto Guzzi Stelvio 1200 4V (2010),Moto Guzzi Stelvio 1200 8V NTX (2015)

Ciao Ermanno!Ciao Elio!E' stato un piacere


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 12:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 4052
Località: (CO)
mcosto ha scritto:
Sdraiandomi sotto ho visto che Il blocchetto della chiave è tenuto da due viti sotto e da una torks sopra a fianco alla chiave.

Sul manuale dalla foto del blocchetto sembra che le due viti sotto tengano tutto il blocchetto, parte meccanica compresa

Secondo Voi quanto è difficile togliere il pezzo inferiore del blocchetto, risaldare i fili e poi rimetterlo a posto ? Ovviamente senza smontare il cupolino.
Qualcuno l'ha già fatto ?
Grazie per ogni contributo che potrete darmi, prima che io faccia un casino ciclopico. : Smile :
Marco


Le due viti che tengono il blocchetto dovrebbero essere le due con la brugola, sviti quelle e sfili il tutto, quelle che hai indicato tu penso servano ad "aprire" il blocchetto
Sulla difficoltà ti ha già risposto Komodo

Ciao :dita

_________________
Stelvio 8V 2011 Black Bamba
________________________

'' ... Tubo il tuo navigatore e' bigolo ...'' Pierfa10 dopo aver smanettato il suo Tom Tom fino a mezzanotte


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 18:47 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 18
Komodo ha scritto:
Ciao, smontare il blocchetto della chiave è molto facile, io sono riuscito senza smontare altro, ho trovato il filo spezzato ed ho prolungato tutto il fascio cavi, in modo da dare più libertà di movimento,...... lavoro fatto un paio di anni fà.


Molto facile ??? allora domani provo :boing1


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 3 apr 2020, 18:55 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 18
Cita:
Le due viti che tengono il blocchetto dovrebbero essere le due con la brugola, sviti quelle e sfili il tutto, quelle che hai indicato tu penso servano ad "aprire" il blocchetto


Questa brugola ? e l'altra chissà dove è, qui non si capisce.........domani vedo se la trovo
GRAZIE MOLTE

Immagine


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 5 apr 2020, 23:12 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 18
Ciao.....mi autonomino SUPER-BELINONE-2020...........dopo aver smontato mezza moto e aver battuto tutti i cavi, mi rendo conto che per comodità ho piantato il puntale del tester nel polo negativo della batteria. Provo le masse e niente, non c'è continuità....seguo i cavi neri della batteria e..............mi rendo conto che sono chiusi al motore dalle viti che reggono il carterino che copre il motorino di avviamento.....che io ho tolto per smontare il paramotore..................
###@@@ççç###......
due giornate in garage buttate via ..... vabbè...tanto non è che potessi andare in giro....
grazie Stefanone ci avevi beccato, ma io non ho colto il suggerimento............


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 6 apr 2020, 0:28 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 168
Località: Castrocaro Terme-FC
Tutto è bene quel che finisce bene :byee

_________________
Meglio vivere di rimorsi che di rimpianti


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Stelvia morta completamente
MessaggioInviato: 1 lug 2020, 17:40 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3126
Località: Genova
Komodo ha scritto:
Ciao, smontare il blocchetto della chiave è molto facile, io sono riuscito senza smontare altro, ho trovato il filo spezzato ed ho prolungato tutto il fascio cavi, in modo da dare più libertà di movimento,...... lavoro fatto un paio di anni fà.


Ciao, mi aggancio alla tua risposta per una verifica.

La mia Stelvio non è morta completamente, sono le luci che hanno iniziato a spegnersi due sere fa a seconda di come giravo lo sterzo.. ho pensato ai cavi 'in movimento' e alla fine ho trovato un punto della guaina che va al blocchetto che riproduceva lo spegnimento luci/riaccensione.

Aperto e controllato, anche se all'apparenza era tutto ok, alla fine una macchiolina scura sul cavo verde mi ha insospettito... ed era lì la causa (praticamente si erano interrotti pian piano i filamenti fino a fare contatto solo se non schiacciati o tirati).

Ho pensato a spellare le due parti per fare una giunzione, ma dalla parte verso blocchetto di accensione ne è venuto via direttamente un pezzo di 4/5 cm, segno che quella tratta è martoriata.

Siccome vorrei tentare un "restauro" di quella parte del circuito con fili nuovi, mi confermi (da come leggo) che il blocchetto si smonta da sotto, con le brugole, e a quel punto si riesce a lavorare sul tratto di cavo con una certa facilità?

Grazie! :byee

_________________
Al trotto su Puledra Rossa© - Stelvio my '08 del 2010
"So perdermi come nessuno...
Libero!... solo Paolone puó capire..." [cit.]


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group