Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 8:57 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1104
Sulla Stelvio ho un problemino al comando frizione: quando percorro un tratto di autostrada un po' lungo, magari spremendo un po' il motore (quindi temperature che salgono) SENZA usare la frizione x molto tempo, accade che quando vado a tirare la leva mi trovo un certo aumento della corsa a vuoto, si forma aria nel circuito idraulico.
Dopodichè per risolvere ho 2 possibilità: o la lascio così e dopo qualche giorno di utilizzo normale della frizione la pompata ritorna a posto (quindi si spurga da sola pian piano), oppure devo spurgare manualmente l'impianto attraverso il tubicino di spurgo sotto la sella.
Anche sostituendo il liquido frizione con uno nuovo il problema non si risolve.

Quindi il problema è che quando si scalda l'attuatore dietro al motore si forma aria nel circuito: a qualcuno è mai successo?
Più che altro sono in dubbio se intervenire sulla pompa frizione o sull'attuatore...su quale dei 2 starà il problema?


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 9:20 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3167
Località: Solaro ( Mi )
...mi sembra di ricordare che Giulio ( Frenostanco ) abbia sostituito sia la pompa che l'attuatore...c'è già un topic aperto dove spiega cosa ha fatto, ma non ricordo come si chiama...

:byee :byee

_________________
Etiamsi omnes ego non ( almeno spero )

Non smetti di fare le cose perché sei vecchio,
sei vecchio perché smetti di fare le cose.

Se vedi il tuo bicchiere mezzo vuoto, travasalo in uno
più piccolo e smettila di rompere i cogl@@ni. ( Mara Maionchi )


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 10:30 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1387
Località: CATANIA
Cazz... sempre una c’è ne! Ed io che ho pensato male di quelle nuove che hanno il comando a cavo!

Nella mia nulla da segnalare, ma io raramente supero i 160

_________________
Risponde al nome Fulvia, la STELVIO 8V, motore a testa "quattro valvole" modello NTX colore NERO LAVA (messo in moto nel maggio del 2013)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 11:09 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6976
Località: Roma e Sabina
Se torna a posto da sola......potrebbe essere un problema di surriscaldamento...........proverei come per i freni a mettere un olio con DOT superiore.
Le mie in 110.000KM non l'hanno mai fatto :byee

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 11:54 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1104
con olio racing dot4 il problema si sposta più in là, nel senso che compare con temperature più alte.
Nessuno che conosco con Stelvio/Griso ha questo problema, quindi è un difetto della mia.
Sono indeciso se provare a cambiare il cilindretto attuatore (che costa poco ma c'è da tribolare un po') o concentrarmi sulla pompa.

P.S. fossero questi i problemi...lo chiamerei fastidio (mica smette di funzionare la frizione, perde solo un po' di corsa. E poi la moto non è certo nuova). Sono altre le cose che mi fanno arrabbiare.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 12:13 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 6976
Località: Roma e Sabina
rsvsteve ha scritto:
con olio racing dot4 il problema si sposta più in là, nel senso che compare con temperature più alte.
Nessuno che conosco con Stelvio/Griso ha questo problema, quindi è un difetto della mia.
Sono indeciso se provare a cambiare il cilindretto attuatore (che costa poco ma c'è da tribolare un po') o concentrarmi sulla pompa.

P.S. fossero questi i problemi...lo chiamerei fastidio (mica smette di funzionare la frizione, perde solo un po' di corsa. E poi la moto non è certo nuova). Sono altre le cose che mi fanno arrabbiare.

Prova a lasciare la frizione tirata (con un elastico) quando sta nel box.........così vedi se è un problema di pressione e non di calore.....potrebbe aiutarti nella priorità di intervento :byee

_________________
Tranne le Inglesi le ho avute tutte...........


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 14:04 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1632
Località: VCO
Se vuoi provare a revisionare la pompa della frizione ti consiglio Rebrake di Varese, con 40 euro + spedizione sei a posto. Probabilmente possono revisionare anche l'attuatore.

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 14:52 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9564
Località: München - Deutschland
Se è un problema di temperature non credo che il difetto dovrebbe manifestarsi in autostrada, dove il motore è meglio ventilato.
Se avessi su il Periscope potresti dare un'occhiata alla temperatura del motore in tempo reale.

In Agosto, nei start&stop cittadini io ho registrato un picco max di 138 gradi. Ma in autostrada poi scendeva sensibilmente, in alcuni casi a 105/110 gradi max.

Mmmmh... davvero non saprei se sia l'attuatore o la pompa... non è che hai su una regolazione del piffero alla leva che non fa attaccare completamente il disco frizione? Lo slittamento del disco quando è richiesta tanta potenza potrebbe generare quel calore che fa rimanere incastrato l'attuatore nella sua posizione.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 15:50 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1104
Twin87 ha scritto:
Prova a lasciare la frizione tirata (con un elastico) quando sta nel box.........così vedi se è un problema di pressione e non di calore.....potrebbe aiutarti nella priorità di intervento :byee


già fatto, a volte torna a volte no


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 15:57 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1104
frenostanco ha scritto:
Se è un problema di temperature non credo che il difetto dovrebbe manifestarsi in autostrada, dove il motore è meglio ventilato.
Se avessi su il Periscope potresti dare un'occhiata alla temperatura del motore in tempo reale.

In Agosto, nei start&stop cittadini io ho registrato un picco max di 138 gradi. Ma in autostrada poi scendeva sensibilmente, in alcuni casi a 105/110 gradi max.

Mmmmh... davvero non saprei se sia l'attuatore o la pompa... non è che hai su una regolazione del piffero alla leva che non fa attaccare completamente il disco frizione? Lo slittamento del disco quando è richiesta tanta potenza potrebbe generare quel calore che fa rimanere incastrato l'attuatore nella sua posizione.


credo che in autostrada col motore che gira alto si raffreddi bene la parte superiore del motore, ma probabilmente il carter si scalda molto e la parte posteriore di esso (dove si trova il pistoncino), non essendo ventilata, diventi bella calda.
Del resto anche in passato, con altre moto, capivo che l'olio frizione era da cambiare proprio perchè nei viaggi autostradali 'spinti' tendeva a perdere registro, quindi è lì che il carter si scalda davvero (però in quei casi era l'olio sfibrato, qui invece lo fa anche con olio nuovo).
Ricordo benissimo un viaggio a Monaco su Aprilia RSV1000 nel lontano 1999 dove mi son trovato senza frizione all'uscita di Ottobrunn...son dovuto uscire a cercare olio freno e con un tubicino l'ho spurgata in un prato...roba che se mi beccava un ecologista tedesco mi giustiziava lì :smoke01


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 17:04 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1632
Località: VCO
frenostanco ha scritto:
Se è un problema di temperature non credo che il difetto dovrebbe manifestarsi in autostrada, dove il motore è meglio ventilato.
Se avessi su il Periscope potresti dare un'occhiata alla temperatura del motore in tempo reale.

In Agosto, nei start&stop cittadini io ho registrato un picco max di 138 gradi. Ma in autostrada poi scendeva sensibilmente, in alcuni casi a 105/110 gradi max.

Mmmmh... davvero non saprei se sia l'attuatore o la pompa... non è che hai su una regolazione del piffero alla leva che non fa attaccare completamente il disco frizione? Lo slittamento del disco quando è richiesta tanta potenza potrebbe generare quel calore che fa rimanere incastrato l'attuatore nella sua posizione.

Giusto per informazione. per avere sotto controllo il motore(temperatura, TPS, anticipo, iniezione ecc) e non si ha il periscope di Freno si può ovviare in altro modo ed il necessario è:
-Cavo adattatore KKL- Fiat OBD https://www.ebay.de/itm/3-Pin-to-16-Pin ... SwHIlZwQFf
-Adattatore OBDII BlueTooth https://www.ebay.it/itm/ELM327-OBD2-BT- ... SwDsZaw4Pl
-ScanM5X (app android) https://play.google.com/store/apps/deta ... 5.AllinOne


Con tutto questo si possono leggere in tempo reale i dati del motore, quelli che il display della moto non può darvi.

Se siete interessati questa è la pagina dove viene spiegato(in inglese) il funzionamento http://christian.giupponi.free.fr/Android/SCANM5X.HTM

Senza nulla togliere al Periscope.

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 17:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3459
Località: Ancona
...se rsvsteve in autostrada "normalmente" va a 160-170.....se "spreme un po' il motore" a quanto andrà?.... :smoke01 :shine io non posso esserti di aiuto...in moto mai superato i 150-155......e solo per brevi tratti...

_________________
Aprilia Tuareg wind 125, Gilera RC 600, Honda Transalp 650, Moto Guzzi Stelvio bianca '10, Moto Guzzi Stelvio NTX rosso lava '15 affiancata da una Royal Enfield Himalayan black!


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 8 mag 2018, 17:08 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1104
Mauro 73 ha scritto:
...se rsvsteve in autostrada "normalmente" va a 160-170.....se "spreme un po' il motore" a quanto andrà?.... :smoke01 :shine io non posso esserti di aiuto...in moto mai superato i 150-155......e solo per brevi tratti...


sempre quelli...se viaggio a 160 e fa un po' caldo il problema dopo un po' si presenta


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 2 set 2018, 22:09 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 48
ciao a tutti ..
io sulla mia stelvio ho invece il problema inverso..un leggero ritardo quando la frizione attacca .. e lo fà sia a freddo che a caldo.. l'effetto che io noto è che quando inserisco la marcia oppure scalo dal momento in cui rilascio il comando c'è un leggero ritardo nell'innesto della marcia ,, e si traduce in sussulti a volte fastidiosi .. l'effetto è come se i dischi che si sono separati per permettere il cambio marcia, poi abbiano un ritardo a tornare i posizione.. non sò se sia colpa del liquido frizione.. oppure il movimento del leverismo ( quindi perno leva frizione ) o altro.....


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 3 set 2018, 4:58 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9564
Località: München - Deutschland
Non è che hai troppo gioco sulla leva della frizione e quindi ti falsa tutto il movimento di rilascio della stessa?
Io non sono uno che tratta la frizione coi guanti, però la mia è perfetta. Quanti km ha sul groppone la Stelvio?

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 3 set 2018, 7:48 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 48
la mia ha 34450 km , è usata e ho l'incognita dei due precedenti proprietari di come la hanno usata... . il concessionario dove vado di solito ha provato la moto e mi ha detto che è tutto apposto che è normale.. ma a me è la prima volta che capita una frizione che fa questi scherzi... ok prima avevo il cali 1400 e la frizione era perfetta ma... questa mi sembra strana.. e a dirla tutta mi infastidisce un poco tenermela cos'ì....come faccio a controllare il registro della frizione ::??


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 3 set 2018, 8:31 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1632
Località: VCO
Per quel che mi ricordo l'unico punto dove puoi registrare la corsa della leva frizione è il dito che è montato tra la leva e la pompa.
Smonti la leva ed avrai in mano tutto. Se è quella originale puoi provare a smollare il grano e avvitare un pochino il dito attuatore(non è nient'altro che un perno con un filetto alla base).
Bada bene però che non sia troppo avvitato altrimenti non si muove più liberamente.
Se invece casualmente monta la modifica Bolcato la posizione è fissa.
Controlla di non avere troppo olio nella vaschetta della pompa, deve stare più o meno a metà della spia o magari anche sotto la metà.

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 3 set 2018, 12:11 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1376
Località: mandello del lario
Cuscinetti etto reggispinta grippato, fa surriscaldare attuatore e crea il problema

Inviato dal mio HUAWEI SCL-L01 utilizzando Tapatalk

_________________
SA TA PIAS MOL
VEN CHI CA TA NA FO FA UNA PEL


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 3 set 2018, 16:18 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 48
Ciao Ube

Dove lo trovo il cuscinetto che dici ??


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 3 set 2018, 20:58 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1632
Località: VCO
Sicuramente Ube saprà la risposta esatta, ma guardando il manuale d'officina sembra che il cuscinetto reggispinta sia appena dopo l'attuatore. Sembrerebbe che non serve smontare il cambio per sostituirlo...ma potrei sbagliarmi.

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 3 set 2018, 23:00 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1376
Località: mandello del lario
Si smonta attuatore e il pezzo subito a contatto con attuatore, e trovi il cuscinetto reggispinta.

Inviato dal mio HUAWEI SCL-L01 utilizzando Tapatalk

_________________
SA TA PIAS MOL
VEN CHI CA TA NA FO FA UNA PEL


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 4 set 2018, 7:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 48
Grazie Ube della dritta , provo a vedere se non è un casino da fare e darò un'occhiata .. al massimo durante l'inverno lo smonto e vedo... ieri comunque ho smontato la leva della frizione e lubrificato il perno del fulcro della leva non ho trovato eccessivo gioco , il pin che spinge il pistone della pompa e già tutto avvitato , controllato livello olio ed è a metà dello spioncino , e ho sistemato la posizione della leva inclinandola verso il basso leggermente per dare al polso e avambraccio una posizione di guida naturale durante la guida per poter azionare meglio entrambe le leve e sistemato la posizione della leva del freno posteriore ..( ieri ero preso bene :rock ) ...
ora la devo solo provare su strada e vedere come mi trovo .. :smoke01


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 23 set 2018, 21:37 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 48
... e niente il ritardo in attacco della frizione non mi da pace.. ieri ho portato la stelvio in officina per farla provare anche a loro.. vediamo cosa mi dicono...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 24 set 2018, 23:01 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9564
Località: München - Deutschland
Molle spingidisco deteriorate nella loro elasticità? Forse sono da cambiare?

(Non so come si chiamano quei denti flessibili che spingono il disco della frizione, io continuo a chiamarli impropriamente "molle".)

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Problemino comando frizione
MessaggioInviato: 25 set 2018, 11:18 
Avatar utente
Utente -> Connesso

Messaggi: 2898
Località: Monfalcone(Go)
Dovrebbe chiamarsi diaframma!

Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk

_________________
Aprilia RX 50 (1999),Husqvarna WRE 125 (2001),Honda CRE 250 R (2003),Aprilia Pegaso Strada 650 (2006),Moto Guzzi Stelvio 1200 4V (2010),Moto Guzzi Stelvio 1200 8V NTX (2015)

Ciao Ermanno!Ciao Elio!E' stato un piacere


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group