Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 2 dic 2019, 0:26 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 39
Località: Merate (LC)
Qualcuno ha cambiato il mono originale per ottenere un assetto più basso?

_________________
Meglio non avere avuto mai, che avere avuto e non avere più


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 2 dic 2019, 8:14 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 66
Località: civitavecchia
il precedente proprietario della mia aveva montato il mono della breva e sfilato la forcella per abbassarla, aveva anche modificato il cavalletto centrale accorciandolo

_________________
RIDING is life, anything before and after is just waiting


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 2 dic 2019, 8:26 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 39
Località: Merate (LC)
Grazie mille Santuz... magari parto proprio da questo suggerimento, anche se preferirei qualcosa di più "professionale"

_________________
Meglio non avere avuto mai, che avere avuto e non avere più


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 4 dic 2019, 10:09 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 3000
Località: Monfalcone(Go)
I monoammortizzatori aftermarket "seri" hanno la possibilità di regolazione dell'interasse (ovvero della loro lunghezza). Non so però quanto sia il range di regolazione.
Modificando l'assetto però si vanno a modificare le condizioni di lavoro dei giunti cardanici e dell'asta di reazione. Credo che quest'ultima vada modificata di conseguenza.

Inviato dal mio ASUS_X00TD utilizzando Tapatalk

_________________
Aprilia RX 50 (1999),Husqvarna WRE 125 (2001),Honda CRE 250 R (2003),Aprilia Pegaso Strada 650 (2006),Moto Guzzi Stelvio 1200 4V (2010),Moto Guzzi Stelvio 1200 8V NTX (2015)

Ciao Ermanno!Ciao Elio!E' stato un piacere


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 4 dic 2019, 11:05 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14282
Località: montecosaro scalo
io avevo messo holins e provato ad alzarla la moto ma non era fattibile.

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 4 dic 2019, 11:59 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1234
come non era fattibile? La mia con Ohlins l'ho usata sempre rialzata.
Non era un rialzamento importante (qualche mm. di interasse mono) ma comunque ben avvertibile nella guida


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 4 dic 2019, 12:07 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 14282
Località: montecosaro scalo
io avrei voluto alzare la moto di qualche cm...

_________________
l'importante e' andare in moto
Islandainmoto.it


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione mono Stelvio 1200
MessaggioInviato: 8 dic 2019, 9:42 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 39
Località: Merate (LC)
Stefanone ha scritto:
I monoammortizzatori aftermarket "seri" hanno la possibilità di regolazione dell'interasse (ovvero della loro lunghezza). Non so però quanto sia il range di regolazione.
Modificando l'assetto però si vanno a modificare le condizioni di lavoro dei giunti cardanici e dell'asta di reazione. Credo che quest'ultima vada modificata di conseguenza.

Inviato dal mio ASUS_X00TD utilizzando Tapatalk


esatto... giusto per fare un esempio ho parlato con i tecnici della Matris che hanno in gamma ammortizzatori ad altezza variabile e confermo ciò che dice Stefanone.
SI può fare, ma nel caso di abbassamento 1°, devi firmare una liberatoria, dato che vai a modificare le caratteristiche originali del veicolo, 2°, l'abbassamento viene realizzato con un ammortizzatore definito "special", con ulteriore aumento di prezzo e la fattibilità è ancor più da verificare con attenzione su una moto con cardano.
In sostanza non la sconsigliano... ma quasi.

_________________
Meglio non avere avuto mai, che avere avuto e non avere più


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group