Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Supporto per smartphone
MessaggioInviato: 3 feb 2018, 21:03 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 186
Località: Faenza (RA)
Probabilmente l'argomento é trito e ritrito, ma montare il supporto smartphone sul manubrio della Stelvio non mi convinceva, né esteticamente, né perché sul manubrio mi sembra lontano dalla visuale sulla strada, quindi scomodo.
Fatto sta che con circa 5 euro in tutto, me lo sono costruito con:
- barra filettata da 8 mm
- tubo del gas
- 2 rondelle di gomma
- 2 rondelle di alluminio
- 2 pomelli (forse un po' troppo grossi....)
Devo solo rendere più spesso il traversino ottenuto, o al massimo solo il punto di attacco del supporto Cellular line (Moto Crab).

Il colore azzurro non mi schifa neppure troppo, ma al massimo lo rendo nero!!

Unica controindicazione: il cupolino non può essere posizionato tutto alto, ma essendo io bassino di statura, normalmente lo tengo tutto giù.

Devo ultimarlo, ma son soddisfatto!
Altre soluzioni?!


Allegati:
image.jpeg
image.jpeg [ 67.86 KiB | Osservato 1757 volte ]

_________________
edoRC

College RS 50 - Gilera RC 600 1991 - Vespa PX 125 E 1982 - Moto Guzzi STELVIO 1200 4V M.Y. 2008
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Supporto per smartphone
MessaggioInviato: 3 feb 2018, 23:39 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9734
Località: München - Deutschland
Se ti interessa, ne sto costruendo uno sulla base della staffetta di supporto attuale del Periscope. Dovrebbe essere disponibile sul mio shop nel corso di questo mese.
Lo sto facendo perchè non mi piacciono le soluzioni "massicce" che ho visto fino ad oggi.

Parlando a grandi linee, dovrebbe essere composto da due staffette laterali, tagliate al laser, tipo quelle che reggono il periscope (ma da 3mm di spessore), più un tubolare d'alluminio del diametro di soli 12mm.

Essendo nero, esile e regolabile in altezza (e il cupolino lo regoli come vuoi) dovrebbe essere meglio di tutto quello che ho visto in giro fin'ora. Poi è chiaro: de gustibus...


Il disegno qua sotto è di un altro mio progetto, ma l'idea è quella.
(Il tubolare orizzontale è semitrasparente solo per far vedere il meccanismo interno di anti-rotazione del tubo):
Allegato:
Selection_364.jpg
Selection_364.jpg [ 20.53 KiB | Osservato 1744 volte ]

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Supporto per smartphone
MessaggioInviato: 4 feb 2018, 10:28 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 186
Località: Faenza (RA)
Bello!!
Aggiornami appena lo ralizzi, io controllo sul mercatino!
In ogni caso il supporto non lo terrei montato fisso, ma solo quando so di dover usare lo smartphone come navigatore!

_________________
edoRC

College RS 50 - Gilera RC 600 1991 - Vespa PX 125 E 1982 - Moto Guzzi STELVIO 1200 4V M.Y. 2008


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Supporto per smartphone
MessaggioInviato: 4 feb 2018, 11:28 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 1650
Località: VCO
Quindi Freno, se ho ben capito, il tubolare salirebbe più di come ad esempio l'ha messo Edo giusto?
E se fosse solo una prolunga con un pezzo di tubolare?

Inviato dal mio D5503 utilizzando Tapatalk

_________________
Alberto
MGCM tessera n° 1138

Moto Guzzi Stelvio 1200 4V '08

"......mi dispiace, ma io sò io e voi nun siete un cazzo" (cit Marchese del Grillo)

Animalguzzista


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Supporto per smartphone
MessaggioInviato: 4 feb 2018, 12:03 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 2370
Località: Polverigi AN
anche io lo avevo attaccato al supporto del parabrezza...
mi sono fatto fare una vite al tornio, la parte filettata è come quella che supporta
il pomello di regolazione del parabrezza, ma la testa anziché avere la brugola
è allungata e termina con una sfera del diametro giusto per usare il sistema RAM mount
dove si prossono prendere una marea di supporti per qualsiasi cosa.
il problema è la stabilità, era un po’ troppo ballerino, perciò poi ho deciso
per un supporto montato sul manubrio, motlo più stabile e non distrae troppo dalla guida

_________________
Ciao, Renzo.


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Supporto per smartphone
MessaggioInviato: 4 feb 2018, 14:35 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9734
Località: München - Deutschland
IZ1PSJ ha scritto:
Quindi Freno, se ho ben capito, il tubolare salirebbe più di come ad esempio l'ha messo Edo giusto?

Si, più vicino alla linea degli occhi.
Si fisserebbe stringendo i pomelli standard del parabrezza. L'uso di speciali rondelle coniche assicura che non si "smolli" e venga giù con il peso del navigatore/smartphone.

IZ1PSJ ha scritto:
E se fosse solo una prolunga con un pezzo di tubolare?

Non ho capito, ma faccio finta di aver capito. :smoke01
Un semplice tubolare ha un problema: quando ci fissi il morsetto (di solito in dotazione con il tuo navigatore o porta-smartphone) ad ogni buca hai un momento torcente che tende a far ruotare il tubo. Per quanto puoi stringere forte il tubolare tenderà sempre a ruotare sul suo asse.
Le alternative sono:

a. saldare le staffette ed il tubolare in modo che siano un pezzo unico,
b. inventarsi un meccanismo che non permetta al tubolare di ruotare sul suo asse.

Io ho scelto la soluzione b.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Supporto per smartphone
MessaggioInviato: 4 feb 2018, 15:06 
Avatar utente
Utente -> Non connesso

Messaggi: 9734
Località: München - Deutschland
renzo_74 ha scritto:
il problema è la stabilità, era un po’ troppo ballerino, perciò poi ho deciso

Si, lì il problema è che più ti allontani dal centro di oscillazione più aumenta l'ampiezza dell'oscillazione stessa, con effetti deleteri sulla leggibilità del display.
Nel caso della Stelvio il centro d'oscillazione è l'asse verticale dei supporti parabrezza (destro o sinistro).

La soluzione è:

A.
- adottare dei generosi distanziali in gomma (senza stringere troppo altrimenti l'azione ammortizzante va a farsi benedire);
- mantenere il display del navigatore/smartphone il più vicino possibile al centro d'oscillazione.

B.
- adottare un tubolare a "ponte" che colleghi orizzontalmente i due supporti del parabrezza. In questo modo l'oscillazione "media" che ne risulta è ampiamente tollerabile.

A titolo d'esempio, il mio Periscope adotta la soluzione A.

_________________
http://www.gimpogarage.de/
Stelvio 4V - Luglio 2010
Economia reale contro fanta-finanza: sei più ricco con due uova a 6 euro o con dodici uova a 1 euro? (rileggere più volte se necessario)


 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento

Argomenti attiviMessaggi non lettiMessaggi recentiI tuoi messaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Traduzione Italiana phpBB.it FORUM by BENCIO Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group